48.289.082
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DEUTSCHE BANK: ''LA DECISIONE DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA PRESA OGGI AVRA' UN EFFETTO LIMITATO'' (PER NON DIRE BUFALA)

giovedì 22 gennaio 2015

BERLINO - "La decisione della Banca centrale europea di oggi si e' rivelata superiore delle aspettative che si erano gia' riflesse nei prezzi del mercato finanziario. Dopo il primo entusiasmo iniziale, ci aspettiamo una certa tranquillita' sui mercati al posto della speculazione rampante degli ultimi giorni e settimane". Cosi' Johannes Mueller del Gruppo Deutsche Bank, ha commentato il quantitative easing annunciato da Mario Draghi, che rischia comunque di essere "limitato".

"Dal punto di vista economico, siamo del parere che gli acquisti di titoli di Stato da parte della Bce non sara' ne' una panacea ne' un male. Il duraturo effetto positivo sull'economia verra' probabilmente dalla svalutazione dell'euro, che equivale a un piccolo programma di stimolo. In ogni caso, l'impatto complessivo del Qe rischia di essere limitato", ha aggiunto.

In ogni caso, ha continuato Johannes Mueller, "siamo molto piu' infastiditi dalla natura delle discussioni precedenti l'annuncio della Bce, che hanno visto anche politici di alto livello dare per scontate, come se fosse gia' state prese, le decisioni che la Banca centrale indipendente non aveva ancora annunciato".

Tornando alla mossa della Bce, ha proseguito, "possiamo aspettarci una temporanea battuta d'arresto per l'euro, ma soprattutto ci attendiamo che la valuta continui a deprezzarsi nei confronti del dollaro, un trend che sosterra' i profitti delle imprese nella zona euro e quindi anche i mercati azionari".

Per quanto riguarda, infine, i rendimenti obbligazionari, il loro calo "e' stato guidato principalmente dai tassi decrescenti di inflazione e dalle aspettative di inflazione, cosi' come dalle speculazioni sulla politica della Bce", di conseguenza "non ci aspettiamo che le tendenze inflazionistiche si invertano molto presto, per cui crediamo che i rendimenti dai mercati obbligazionari continuino a essere interessanti nel breve termine". 

Resta comunque "tiepido" l'apprezzamento di Deutsche Bank del QE varato oggi da Draghi, ed è un atteggiamento che rispecchia in buona parte quello della politica tedesca, che temeva che la BCE mettesse in atto in vero QE, come fece la Fed negli Stati Uniti. Invece, l'operazione presentata da Draghi oggi a Francoforte avrà un impatto molto modesto per ciò che attiene alla lotta alla deflazione, e praticamente nullo per gli investimenti degli stati come l'Italia, travolti dalla crisi economica.

Redazione Milano


DEUTSCHE BANK: ''LA DECISIONE DELLA BANCA CENTRALE EUROPEA PRESA OGGI AVRA' UN EFFETTO LIMITATO'' (PER NON DIRE BUFALA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DEUTSCHE BANK   BERLINO   GERMANIA   QE   DRAGHI   INFLAZIONE   DEFLAZIONE   BCE   ACQUISTO   CRISI   ECONOMIA   EUROPA   UE   VIA DALLA UE   EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DER SPIEGEL: ''ANZICHE' FINANZIARE GLI STATI COL QE, PIU' CORRETTO ED EFFICACE VERSARE I SOLDI DIRETTAMENTE AI CITTADINI''

DER SPIEGEL: ''ANZICHE' FINANZIARE GLI STATI COL QE, PIU' CORRETTO ED EFFICACE VERSARE I SOLDI
Continua

 
SVOLTA CLAMOROSA / LA MERKEL PROPONE ALLA RUSSIA ''AREA DI LIBERO COMMERCIO'' TRA UE E UNIONE EUROASIATICA VARATA DA PUTIN

SVOLTA CLAMOROSA / LA MERKEL PROPONE ALLA RUSSIA ''AREA DI LIBERO COMMERCIO'' TRA UE E UNIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!