50.707.274
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

IL MOVIMENTO ''NOI CON SALVINI'' ENTRA NEL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO: ADESIONI DI CONSIGLIERI, AL VIA IL NUOVO PARTITO

mercoledì 21 gennaio 2015

PALERMO - Il movimento 'Noi con Salvini', battezzato di recente dal leader leghista Matteo Salvini, approda al Consiglio comunale di Palermo. Il consigliere Giorgio Calì ha annunciato a sorpresa di avere aderito al progetto di Salvini. "E altri consiglieri aderiranno da qui a poco...", dice. Calì, eletto con Idv e poi passato al Centro Democratico, aveva aderito di recente al Pdr dell'ex ministro Totò Cardinale, facendo gruppo con Pino Faraone (Megafono). Adesso la decisione di avvicinarsi a 'Noi con Salvini'.

"Io ho aderito a questo progetto perché con Salvini posso lavorare per la mia città - spiega - Molti dicono che la Lega è contro gli immigrati ma non è assolutamente vero. Salvini chiede che vengano regolamentati i flussi migratori e che l'Europa possa prendere atto che deve occuparsene e di non lasciare l'Italia con il cerino acceso".

Di Salvini, Calì dice: "Si occupa di problemi reali. E' da sempre vicino alla gente, e lo dimostra con l'apertura avuta nei confronti del Meridione. E se oggi le percentuali della Lega sono aumentate è perché riesce a capire i problemi veri della gente". E sul cambio di rotta di Salvini sul Sud, si limita a dire: "Segno di intelligenza e di maturità". 

Sugli immigrati Calì spiega: "Bisogna aiutarli nella propria terra, nessuno vuole scappare via dalla propria terra, ma bisogna aiutarli lì. Non in Italia". Non ha ancora parlato con Matteo Salvini ma dice che il suo "referente è Angelo Attaguile", cioè il coordinatore di 'Noi con Salvini' in Sicilia. "Mi piacerebbe ottenere per il Sud gli stessi risultati che Salvini ha ottenuto al Nord - dice Calì - Non è più la Lega di Umberto Bossi, ha pure cambiato nome. Salvini sposa in pieno le mie idee".

Risposta al vetriolo a Francesco Bertolino del M139 che ha criticato la sua scelta di aderire a 'Noi con Salvini': "Politicamente ha una vita piatta, poverino e ha bisogno di visibilità e l'ha ottenuta dicendo cavolate...". E poi rivendica ancora la sua scelta di cambiare partito: "Nel mio mandato istituzionale ritengo che ognuno è libero di potere fare delle proprie scelte che sono insindacabili, ho le mie convinzioni che cerco di portare avanti. E con questo progetto rafforzerò il mio impegno nei confronti della povera gente che non riesce a sbarcare il lunario". E ci tiene a dire che fa parte "della Consulta delle culture, perché sono sempre stato vicino agli extracomunitari". 

Redazione Milano


IL MOVIMENTO ''NOI CON SALVINI'' ENTRA NEL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO: ADESIONI DI CONSIGLIERI, AL VIA IL NUOVO PARTITO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

CONSIGLIO   COMUNALE   PALERMO   NOI CON SALVINI   MOVIMENTO   SICILIA   CALI'   IMMIGRATI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOMISMA: ''LA BCE DEVE COMPRARE TITOLI DI STATO FINO A DUEMILA MILIARDI, SE VUOLE BATTERE LA DEFLAZIONE'' (EURO CROLLERA')

NOMISMA: ''LA BCE DEVE COMPRARE TITOLI DI STATO FINO A DUEMILA MILIARDI, SE VUOLE BATTERE LA
Continua

 
COLDIRETTI: MIGLIAIA DI AZIENDE AGRICOLE NON RIUSCIRANNO A PAGARE L'IMU, CHE SCADE LUNEDI' PROSSIMO (CURVA DI LAFFER)

COLDIRETTI: MIGLIAIA DI AZIENDE AGRICOLE NON RIUSCIRANNO A PAGARE L'IMU, CHE SCADE LUNEDI' PROSSIMO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!