53.009.905
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARINE LE PEN SCRIVE UN EDITORIALE SUL NEW YORK TIMES! E ATTACCA BUONISMO E VIGLIACCHERIA DELLA UE CON L'ISLAM RADICALE

lunedì 19 gennaio 2015

NEW YORK - Diversi leader occidentali hanno negato (l'evidenza) che dietro i recenti attacchi di Parigi si celasse un movente di natura religiosa: il presidente francese, Francois Hollande, ha parlato di "oscurantismo"; martedi' scorso il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, ha dedicato cinque minuti a spiegare per quale ragioni il presidente Barack Obama preferisca evitare la locuzione "radicalismo islamico".

Marine Le Pen non ha di questi problemi. In un editoriale pubblicato sul "New Yor Times" di oggi, la leader della destra nazionalista francese cita un aforisma del filosofo Albert Camus: "Non attribuire alle cose il loro nome e' partecipare all'infelicita' del mondo", e parte all'attacco della "ipocrisia" del ministro degli Esteri francese Lauent Fabius, che dal suo vocabolario "ha eliminato i termini 'islamista', 'fondamentalismo islamico' e persino 'Stato islamico', (...) preferendovi al limite il termine arabo 'Daesh'".

La Francia, scrive Le Pen, "terra dei diritti umani e delle liberta', e' stata attaccata da una ideologia totalitaria: il fondamentalismo islamico". I mussulmani, scrive la leader del Front national, "hanno bisogno di udire questo messaggio. Hanno bisogno che la differenza tra il terrorismo islamico e la loro fede venga espressa con chiarezza", ma "una distinzione e' possibile soltanto a patto che uno sia disposto a identificare la minaccia". Solo allora, "inizia il lavoro vero", che l'amministrazione francese "non ha intrapreso".

"Tutto dev'essere rivisto, dai servizi d'intelligence alle forze di polizia, dal sistema carcerario alla sorveglianza delle reti jihadiste". Le forze di sicurezza francesi "non ci hanno deluso, ma il loro operato e' ostacolato dagli errori commessi da chi le coordina". E anche questi errori, scrive la Le Pen, vanno chiamati col loro nome: primo tra tutti, "il dogma della liberta' di movimento di persone e cose" all'interno dell'Unione Europea; un assunto ideologico cosi' graniticamente radicato nell'ideologia europeista che "la sola idea di istituire nuovamente controlli alle frontiere viene accolta al pari di una eresia".

Eppure, accusa la politica francese, "ogni anno tonnellate di armi entrano illegalmente in territorio francese dai Balcani, e centinaia di jihadisti si muovono liberamente all'interno dell'Europa". Il secondo "errore", stando a Le Pen, e' "l'enorme flusso di immigrazione, legale e clandestina, subita dalla Francia negli ultimi decenni, che ha prevenuto una vera politica di assimilazione". Senza una politica che limiti il fenomeno dell'immigrazione, "diventa difficile, se non impossibile, combattere il comunitarismo e l'emergere di stili di vita in contrasto con la 'laicite'', la forma di secolarismo distintamente francese".

In terzo luogo, attacca Le Pen, "da anni la politica estera francese naviga tra Scilla e Cariddi: l'intervento di Sarkozy in Libia, il sostegno ai fondamentalisti siriani da parte di Francois Hollande, le alleanze con Stati che finanziano i jihadisti, come il Qatar e l'Arabia Saudita - accusa Le Pen - sono tutti errori che hanno gettato la Francia in una grave incoerenza geopolitica da cui fatichera' a rialzarsi".

"Noi francesi - conclude Le Pen - siamo visceralmente attaccati alla nostra laicite', alla nostra sovranita', alla nostra indipendenza, ai nostri valori. Il mondo sa che quando la Francia e' attaccata, e' la liberta' a subire un colpo. Io comincio col dire che le cose vanno chiamate col loro nome, e che alcuni nomi parlano per se': il nome del nostro paese, la Francia, suona ancora oggi come un grido di liberta'".

Redazione Milano


MARINE LE PEN SCRIVE UN EDITORIALE SUL NEW YORK TIMES!  E ATTACCA BUONISMO E VIGLIACCHERIA DELLA UE CON L'ISLAM RADICALE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE ARRIVA DALLA LIBIA

TRAFFICANTI LIBICI, GANGSTER MALTESI, MAFIA SICILIANA: ECCO LA PIOVRA DEL PETROLIO CLANDESTINO CHE

mercoledì 18 ottobre 2017
Sono state arrestate  nove persone nell'ambito dell'operazione coordinata dalla Procura di Catania e condotta dalla Guardia di finanza che ha stroncato un vasto traffico di gasolio dalla Libia
Continua
 
SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE SIA UN DISASTRO

SONDAGGIO COMMISSIONATO DAL PARLAMENTO UE: IN ITALIA IL 61% DEI CITTADINI PENSA CHE STARE NELLA UE

mercoledì 18 ottobre 2017
BRUXELLES  - Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto
Continua
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
 
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA POLIZIA TEDESCA VIETA A PEGIDA DI MANIFESTARE A DRESDA: ''PERICOLO REALE DI ATTENTATO'' MA LA FAZ SCRIVE: ''HA DIRITTO!''

LA POLIZIA TEDESCA VIETA A PEGIDA DI MANIFESTARE A DRESDA: ''PERICOLO REALE DI ATTENTATO'' MA LA
Continua

 
L'ISLANDA RITIRA UFFICIALMENTE LA DOMANDA DI ADESIONE ALLA UE! E IL PIL CRESCE DEL 5% DAL 2013 (L'82% NON VUOLE L'EURO)

L'ISLANDA RITIRA UFFICIALMENTE LA DOMANDA DI ADESIONE ALLA UE! E IL PIL CRESCE DEL 5% DAL 2013
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »