65.364.717
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARLA UN MEMBRO DI ANONYMOUS: ''SITI JIHADISTI SONO NEMICI DELLA LIBERTA''' (ATTACCHI IN TUTTO IL MONDO IN CORSO)

venerdì 16 gennaio 2015

Per parlare con lui e' necessario usare protocolli crittografati punto-punto su piattaforme specifiche che non lasciano traccia delle conversazioni ne' possono essere intercettati. Non vuole avere nome e nemmeno un nickname che sarebbe costretto a cambiare una volta terminata la conversazione. Di se' dice di avere radici italiane ma di sentirsi francese. Proprio in Francia vive da molti anni. E' un hacktivist anarchico, specializzato in cracking che fa parte della 'legione' di Anonymous e come tale sta prendendo parte alla cyber war contro i siti jihadisti proclamata all'indomani della strage nella redazione di Charlie Hebdo. "A oggi stiamo operando una serie di interventi specifici su alcuni siti della nostra lista" creata "da un gruppo specifico di lavoro". Ma i risultati potete vederli tutti su #Opcharliehebdo. C'e' stato Tango down per ansar.alhaqq che adesso gira sulla pagina duckduckgo", un motore di ricerca americano che non immagazzina dati sulle ricerche degli utenti. "Noi non ci fermiamo".

Tango down, mutuato dal gergo militare, significa 'nemico abbattuto'. Dunque parliamo di nemici. "Chiunque limiti la liberta' di espressione, chiunque usi la censura e' nemico di Anonymous e si deve aspettare un attacco massiccio": un concetto che intesse molte piattaforme anarchiche internazionali. "Non stiamo per adesso operando defacement - sottolinea l'hacktivist - e non vogliamo che i gruppi di lavoro facciano Ddos (l'attacco di un sito da molti pc in contemporanea, ndr) perche' non possiamo mandare offline siti a caso, e' comunque abbastanza inutile e sarebbe l'ultima cosa da fare se non riusciamo a hackerare un sito. Potrei pensare al botmanagement per spedire malware a una botnet", una serie di computer collegati in rete 'infettati' dal malware. "Stiamo facendo anche un lavoro di intelligence perche' segnaliamo i siti sospetti ai provider per farli cancellare come certi account twitter (uno di questi e' stato sospeso).

Teoricamente potremmo segnalarli anche alle autorita' attraverso il sito internet-signalement.gouv.fr del ministero dell'Interno francese. Dico pero' che potremmo farlo 'teoricamente'". Le legioni di Anonymous sono in movimento, in contatto tra loro tramite chatroom specifiche. L'ultimo video diffuso da Anonymous (tra l'altro c'e' un fake che gira sulla stessa piattaforma, subito sconfessato dal gruppo di hacktivist), lo si puo' vedere all'indirizzo youtube.com/watch?v=Z_QxrqjpWcE&feature=youtu.be: in pochi giorni ha raggiunto oltre 810 mila visualizzazioni. (Ansa)

Redazione Milano



Cerca tra gli articoli che parlano di:

ANONYMOUS   SITI WEB   TERRORISTI   ISLAMICI   ATTACCO   CYBER GUERRA   CONCETTO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
 
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua
 
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
 
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GIORNALI TEDESCHI: ''IN ITALIA LO SCONTENTO NON E' PIU' CONTRO LE POLITICHE D'AUSTERITA', MA CONTRO L'EURO'' (VERO!)

GIORNALI TEDESCHI: ''IN ITALIA LO SCONTENTO NON E' PIU' CONTRO LE POLITICHE D'AUSTERITA', MA CONTRO
Continua

 
LA POLIZIA TEDESCA VIETA A PEGIDA DI MANIFESTARE A DRESDA: ''PERICOLO REALE DI ATTENTATO'' MA LA FAZ SCRIVE: ''HA DIRITTO!''

LA POLIZIA TEDESCA VIETA A PEGIDA DI MANIFESTARE A DRESDA: ''PERICOLO REALE DI ATTENTATO'' MA LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!