48.433.239
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIORNALI TEDESCHI: ''IN ITALIA LO SCONTENTO NON E' PIU' CONTRO LE POLITICHE D'AUSTERITA', MA CONTRO L'EURO'' (VERO!)

venerdì 16 gennaio 2015

BERLINO - In un contributo pubblicato dal quotidiano "Sueddeutsche Zeitung", l'esponente tedesco dei Verdi Joschka Fischer parla delle conseguenze della crisi finanziaria che, secondo il politico, avrebbe favorito la rinascita del nazionalismo in Europa.

"Sembra che la crisi dell'euro sia stata superata. O perlomeno: i mercati finanziari - al momento - si sono tranquillizzati anche se le quotazioni dell'euro sono calate e le economie nei paesi del Sud Europa piu' colpiti dalla crisi non si riprendono. L'intera eurozona soffre la mancanza di crescita e il rischio di una deflazione latente. Ma è la politica, che potrebbe mettere a rischio il progetto europeo", avverte Fischer.

Il fattore scatenante di una nuova crisi potrebbe essere nuovamente la Grecia: ma la Grecia e' troppo piccola per rappresentare un vero pericolo per l'eurozona, anche se le reazioni dei mercati finanziari a tale crisi sono difficilmente prevedibili.

Piuttosto, il rischio e' che un tracollo di Atene contagi l'Italia e, con un certo impevedibile ritardo, anche la Francia.

Anche in Italia si rischia quindi una bufera, secondo il leader dei Verdi tedeschi: nel Belpaese "lo scontento non e' piu' diretto contro la politica di austerita' ma contro l'euro", afferma.

"E se anche l'Italia viene travolta, poi si rischia una crisi francese".

Fischer avverte poi che "si sta delineando uno scontro di fondo con la Germania, in un momento in cui si stanno formando movimenti anti-europeisti e forze nazionaliste all'interno del Parlamento italiano e sulle strade. Questo scontro di fondo, che rischia di diventare uno scontro italo-tedesco o ancora peggio franco-tedesco, non solo minaccia di far saltare la costruzione dell'eurozona ma l'intero sistema dell'Unione Europea". 

E' la prima volta che un politico tedesco di vertice manifesta con chiarezza la preoccupazione che l'Unione europea possa andare in pezzi. Fino ad ora, non era mai accaduto. 


GIORNALI TEDESCHI: ''IN ITALIA LO SCONTENTO NON E' PIU' CONTRO LE POLITICHE D'AUSTERITA', MA CONTRO L'EURO'' (VERO!)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo

SINDACO ROTTERDAM (MUSULMANO NATO IN MAROCCO) MANDA ''A FARSI FOTTERE'' I MUSULMANI CHE NON AMANO
Continua

 

PARLA UN MEMBRO DI ANONYMOUS: ''SITI JIHADISTI SONO NEMICI DELLA LIBERTA''' (ATTACCHI IN TUTTO IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!