42.162.571
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BANCA CENTRALE SVIZZERA HA REPUTATO DI NON RIUSCIRE A REGGERE LA FUGA DALL'EURO E HA SGANCIATO IL FRANCO (CAMPOLONGO)

venerdì 16 gennaio 2015

Come si sa, ieri con un comunicato a sorpresa, la banca centrale svizzera ha annunciato di aver sganciato il franco svizzero dalla soglia minima di cambio con l’euro di 1,20. Il risultato è che la moneta unica europea, quella che avrebbe dovuto “spezzare le reni” al dollaro ed a tutte le altre valute internazionali per divenire la moneta rifugio, è letteralmente crollata di fronte alla divisa svizzera.

Al momento in cui stiamo scrivendo, l’euro è addirittura scivolato sotto la parità con il franco svizzero.

Il supporto al cambio a 1,20 era stato attuato tre anni fa dall’autorità elvetica per proteggere l’economia interna dal rischio di una sopravalutazione rispetto alla moneta unica, rischio che oggi è considerano superato dalle autorità elvetiche.

Ora, quando un cambio “fisso” viene liberato, possono accadere due cose: la moneta che abbandona il cambio può o svalutarsi o rivalutarsi rispetto a quella presa a parametro (in questo caso l’euro). Se la moneta che abbandona il cambio fisso si svaluta, significa che il suo sistema economico è considerato meno appetibile rispetto alla moneta di riferimento. Se si rivaluta, invece, è considerata più “solida”.

Bene: nel giro di poche ore il franco svizzero si è rivalutato fino al 30% rispetto all’euro. Questo significa che i mercati e gli investitori hanno deciso di investire in massa nella vera moneta rifugio, il franco svizzero, abbandonando una moneta assolutamente farlocca e priva di futuro come l’euro, accettando di perdere fino al 30% del proprio valore.

Quando l’oscillazione è così forte, appare del tutto evidente che la moneta che “perde” valore è considerata poco meno che carta straccia rispetto all’altra.

L’euro recupererà valore? Molto probabilmente la BCE inizierà a vendere riserve di franchi svizzeri ed acquistare euro pur di sostenere il cambio, privandosi così di importanti depositi in valuta pregiata (la stessa mossa suicida che fece l’italico stivale nel 1992 per evitare di svalutare rispetto alle monete dello SME. Mossa inutile, dato che poi la svalutazione avvenne comunque, solo che bruciammo fior di riserve valutarie).

Ciò su cui vogliamo soffermarci un attimo, però, è che queste considerazioni le facemmo mesi fa, in tempi non sospetti, quando consigliammo piuttosto caldamente di diversificare i propri risparmi rispetto all’euro. Non siamo stati bravi, siamo stati semplicemente attenti ai fondamentali dell’economia.

In fondo, perchè investire nella moneta di una zona in deflazione, con il pil asfittico e le previsioni di crescita più basse a livello internazionale? Ovviamente nessuno dotato di senno lo farebbe.

E difatti, al di là della retorica dei nostri media, dei proclami roboanti degli oligarchi europei e di pseudoeconomisti prezzolati (quelli più quotati ed indipendenti hanno sempre guardato all’euro con un sorriso di compatimento), la moneta unica ha dimostrato nel giro di poche ore di essere solamente un colossale bluff che ha distrutto il tessuto socioeconomico del vecchio continente e costretto almeno una generazione alla povertà ed alla miseria.

Il re è nudo, l’euro è clinicamente morto: si può solo decidere di staccare subito la spina, limitando i danni per tutti, o accanirsi terapeuticamente distruggendo quel poco di economia che è rimasta nella zona euro.

La prima soluzione sarebbe quella auspicabile, ma conoscendo la stupida arroganza dell’oligarchia europea, provate a domandarvi: quale sarà percorsa?

Esatto, avete indovinato. Piuttosto che arrendersi all'evidenza del fallimento dell'euro, la Bce aprirà le dighe finanziarie, acquistando a man bassa titoli di stato spazzatura di nazioni devastate dall'euro così da farlo precipitare nei mercati valutari a valori di cambio al ribasso addirittura inconcepibili. Se perfino la potente - davvero potente - Banca Centrale Svizzera ha deciso ora di sganciare il franco dall'euro perchè "tra sei mesi la situazione potrebbe essere peggiore" avete una vaga idea di che razza di terremoto provocherà quello che la Bce si sta preprando a combinare?

Se neppure la Banca Centrale Svizzera reputa di essere in grado di reggere all'onda d'urto dei capitali in fuga dall'euro che correranno a salvarsi in Svizzera col franco, non appena Draghi darà corpo al QE, questo significa che l'euro è prossimo alla fine.

Luca Campolongo


LA BANCA CENTRALE SVIZZERA HA REPUTATO DI NON RIUSCIRE A REGGERE LA FUGA DALL'EURO E HA SGANCIATO IL FRANCO (CAMPOLONGO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EURO   CAPITALI   TSUNAMI   FUGA   QE   DRAGHI   CAMBIO   FRANCO SVIZZERO   BCE   ITALIA   BRUXELLES   OLIGARCHI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
 
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FISCO IMPONE TASSE ALLE IMPRESE PARI AL 65,4% DEGLI UTILI: SIAMO IL 141° POSTO AL MONDO DOVE CREARE AZIENDE, CARO RENZI

FISCO IMPONE TASSE ALLE IMPRESE PARI AL 65,4% DEGLI UTILI: SIAMO IL 141° POSTO AL MONDO DOVE
Continua

 
''PERCHE' L'EURO CHE SI E' SVALUTATO DEL 26% SULL'USD E DEL 20% SUL CHF VA BENE, E SE TORNASSE LA LIRA SVALUTATA, NO?''

''PERCHE' L'EURO CHE SI E' SVALUTATO DEL 26% SULL'USD E DEL 20% SUL CHF VA BENE, E SE TORNASSE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua

BRUNETTA: ''40% DI SI' NON SONO VOTI DI RENZI, CHI LO DICE MENTE''

5 dicembre - Brunetta: ''Dalle parti del Nazareno provano a consolarsi con
Continua

IN SICILIA UNA VALANGA DI NO HA SEPPELLITO RENZI: 80% IN ALCUNI

5 dicembre - ''In Sicilia una valanga di No ha seppellito Renzi, Crocetta e tutto il
Continua

TRENTINO: IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE PRENDA ESEMPIO DA RENZI E

5 dicembre - TRENTO - ''Il risultato del referendum in provincia di Trento, con la
Continua

SALTA L'AUMENTO DI CAPITALE DI MPS, SI VA VERSO IL BAIL IN SE VOTO

5 dicembre - SIENA - Slitta di qualche giorno, almeno tre o quattro, la decisione
Continua

IL PAPA COMUNISTA L'HA PRESA MALE, LA SONORA SCONFITTA DI RENZI.

5 dicembre - CITTA' DEL VATICANO - Il papa comunista l'ha presa male, la sonora
Continua

DIJSSELBLOEM GETTA LA SPUGNA: IMPOSSIBILE SPREMERE L'ITALIA CON

5 dicembre - ''Ho parlato con il ministro italiano Padoan oggi. A causa della
Continua

LA (EX) MINISTRA BOSCHI HA PIANTO? ANCHE TANTI RISPARMIATORI DI

5 dicembre - ''Ieri il ministro Boschi ha pianto? Tanti risparmiatori di Banca
Continua

LUCA ZAIA: MATTARELLA SCIOLGA LE CAMERE, ELEZIONI SUBITO.

5 dicembre - VENEZIA - ''Renzi si e' dimesso e Mattarella puo' solo sciogliere le
Continua

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua

MPS SPROFONDA OLTRE OGNI LIMITE: IERI HA PERSO IL 13% IN BORSA

26 novembre - Da lunedi' entra nel vivo il tentativo di salvataggio di Mps con l'avvio
Continua

SALA ANDREBBE AL SENATO SOLO UN GIORNO LA SETTIMANA: ''PRIMA

25 novembre - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ritiene ''positiva'' la presenza dei
Continua
Precedenti »