50.662.343
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RUSSIA E CINA (CON UN SOCIO AMERICANO!) FANNO NASCERE UNA NUOVA AGENZIA DI RATING GLOBALE (CONTRO MOODY'S, S&P, FITCH)

mercoledì 14 gennaio 2015

LONDRA - Anche chi non e' esperto di economia capisce che le agenzie di rating, lungi dall'essere imparziali e indipendenti, sono di fatto uno strumento usato dai poteri forti per punire tutti i governi che non si piegano ai loro voleri.

Il problema e' che fino ad ora e' mancata  un'alternativa a Fitch, Standard & Poor's  e Moody's ma forse questa situazione e' destinata a cambiare per il meglio visto che Russia e Cina hanno deciso di creare Universal Credit Rating Group, un'agenzia di rating che si pone come obiettivo quello di sfidare il predominio di queste tre istituzioni che per troppo tempo hanno monopolizzato questo settore.

Questa nuova agenzia avra' sede a Hong Kong e conta di emettere il suo primo rating tra qualche mese, subito dopo aver ricevuto tutte le necessarie autorizzazioni dalle autorita' di controllo.

Dietro la sua creazione ci sono i governi di Russia e Cina e difatti gli azionisti questa agenzia di rating sono la societa' russa RusRating, la societa' cinese Dragon e l'americana Egan Jones le quali avranno ognuna un terzo del pacchetto azionario di questa agenzia di rating.

La creazione di Universal Credit Rating Group pero' ha un piano molto piu' ambizioso che e' quello di divenire il punto di riferimento di tutti gli investitori che operano nei paesi in via di sviluppo e in particolare dei paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Indonesia, Cina e Sudafrica) e si inserisce in un progetto piu' ampio che prevede la creazione di istituzioni alternative alla Banca Mondiale e al Fondo Monetario al fine di cambiare in maniera radicale il funzionamento dei mercati finanziari.

Ovviamente ci vorranno diversi anni prima che questa nuova agenzia possa diventare credibile ma un po' di concorrenza non puo' che avere effetti positivi e questo vale anche per il settore del rating.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


RUSSIA E CINA (CON UN SOCIO AMERICANO!) FANNO NASCERE UNA NUOVA AGENZIA DI RATING GLOBALE (CONTRO MOODY'S, S&P, FITCH)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER CAPIRE / ECCO COME LE BANCHE CREANO DENARO DAL NULLA - IL GRANDE INGANNO DELLA ''MONETA ELETTRONICA'' (MARCO SABA)

PER CAPIRE / ECCO COME LE BANCHE CREANO DENARO DAL NULLA - IL GRANDE INGANNO DELLA ''MONETA
Continua

 
LA GERMANIA FESTEGGIA LA MAGGIOR CRESCITA DEL PIL DEGLI ULTIMI 10 ANNI GRAZIE AD AVER DEPREDATO LA GRECIA COMPLICE LA UE

LA GERMANIA FESTEGGIA LA MAGGIOR CRESCITA DEL PIL DEGLI ULTIMI 10 ANNI GRAZIE AD AVER DEPREDATO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!