54.211.382
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''L'EUROPA DEVE CAMBIARE PROFONDAMENTE SISTEMI D'INDAGINE SE VUOLE SCONFIGGERE IL TERRORISMO ISLAMICO'' (YAAKOV AMIDROR)

lunedì 12 gennaio 2015

TEL AVIV - Per sconfiggere la minaccia rappresentata dai gruppi terroristici legati all'Islam l'Ue dovrebbe cambiare profondamente. Sia nelle proprie convinzioni piu' profonde, sia nella organizzazione. Dovrebbe dolorosamente sacrificare una parte dei diritti civili. Se lo non vorra' fare, si esporra' necessariamente a nuovi attacchi. Questa l'analisi offerta da Yaakov Amidror, ex Consigliere della sicurezza nazionale di Israele, in un intervento sul quotidiano filo-governativo Israel ha-Yom.

Il primo passo da compiere, a suo giudizio, e' di definire con precisione la minaccia, ''che - stabilisce - e' costituita dal terrorismo di elementi islamici''.

Amidror rileva che pero' in Europa non e' ammesso compiere generalizzazioni di carattere etnico sulla base del comportamento di singoli. Da un punto di vista morale, ammette, cio' e' ineccepibile. Ma si riflette pero' sulla efficienza dei controlli: ad esempio nella selezione delle persone da controllare negli aeroporti.

Nel tentativo di intercettare quegli elementi religiosi che rischiano di passare al terrorismo attivo, aggiunge Amidror, occorrerebbe organizzare pedinamenti e seguire le comunicazioni anche di cittadini europei che potrebbero essere del tutto innocenti.

''Ma nella maggior parte dei Paesi occidentali, specialmente in Europa - nota - questo genere di intrusione nella loro privacy, nella fase ancora di raccolta di intelligence, sarebbe un vero sacrilegio''.

Amidror ritiene in proposito che ci sia stata non poca ipocrisia nella condanna generale degli estesi sistemi di ascolto approntati dagli Stati Uniti in tutto il mondo. ''Senza un apparato del genere - scrive - non sarebbe stato possibile sventare alcuni atti di terrorismo''.

Un'altra arma di prevenzione - non praticabile nell'Europa di oggi, se non in casi estremi - e' quella degli ''arresti preventivi''. In ogni caso, chi ne fosse oggetto potrebbe facilmente oggi recuperare la liberta'. Gli europei, conclude Amidror, devono comprendere che non hanno di fronte delinquenti comuni, bensi' nemici ideologicamente contrari al loro sistema. Finche' questa convinzione non mettera' radici e finche' gli europei non ne trarranno le conseguenze, il terrorismo rischia di mettere a segno altri colpi dolorosi.

Redazione Milano 


''L'EUROPA DEVE CAMBIARE PROFONDAMENTE SISTEMI D'INDAGINE SE VUOLE SCONFIGGERE IL TERRORISMO ISLAMICO'' (YAAKOV AMIDROR)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TERRORISMO   ISLAMICO   INDAGINI   METODI   EUROPA   ISRAELE   INTELLIGENCE   STATI UNITI   LIBERTA'   ISRAELE   TEL AVIV    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GERMANIA GUARDATA DA VICINO: CORRUZIONE ALLE STELLE, DEBITO PUBBLICO ALTISSIMO, EQUITA' SOCIALE PEGGIO DELL'ITALIA

GERMANIA GUARDATA DA VICINO: CORRUZIONE ALLE STELLE, DEBITO PUBBLICO ALTISSIMO, EQUITA' SOCIALE
Continua

 
LA GUERRA DEL PETROLIO NON FARA' PRIGIONIERI: O CROLLA L'INTERO SISTEMA PETROLIFERO ARABO, O CROLLANO GLI AMERICANI

LA GUERRA DEL PETROLIO NON FARA' PRIGIONIERI: O CROLLA L'INTERO SISTEMA PETROLIFERO ARABO, O
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!