46.353.389
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'IGNOBILE JUNCKER STANZIA QUASI 2 MILIARDI DI EURO A FONDO PERDUTO PER L'UCRAINA, NEPPURE UN EURO PER I DISOCCUPATI UE!

giovedì 8 gennaio 2015

BRUXELLES - La Commissione europea ha proposto un nuovo intervento di assistenza macro-finanziaria (MFA) per l'Ucraina, attraverso un sistema di prestiti a medio termine, per un importo fino a 1.8 miliardi di euro (mentre la medesima Commissione non ha stanziato neppur eun euro per aiutare le decine di milioni di cittadini Ue disoccupati)

Il programma e' addirittura il terzo MFA concesso dall'UE al paese, dal 2010. Il nuovo intervento, che dovra' essere approvato dal Parlamento Europeo e dal Consiglio Europeo, servira' ad assistere l'Ucraina, a livello economico e finanziario, in questo periodo di indebolimento della bilancia dei pagamenti e della situazione fiscale.

Il programma e' destinato inoltre a sostenere il nuovo governo nell'attuamento delle riforme, oltre che a rafforzarlo per affrontare le sfide economiche e politiche. Il sostegno macro-finanziario proposto sara' di fatto vincolato all'implementazione, da parte dell'Ucraina, di alcune misure di riforma in settori quali l'energia, i servizi bancari, il sistema giudiziario e la lotta contro la corruzione. Tutte belle parole, che si scontrano con una classe dirigente attuale, in Ucraina, formata da corrotti della peggiore specie, come segnalato da molte agenzie internazionali.

"L'Ucraina non e' sola", ha dichiarato il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker. "L'Europa la sostiene cosi' come il programma di riforme del nuovo governo. A dimostrazione che alle nostre parole seguono azioni concrete, l'Unione europea ha fornito un sostegno finanziario senza precedenti e la proposta di oggi dimostra che siamo pronti a continuare a fornire tale sostegno", sostegno che viene dato a discapito perfino del fasullo piano di "investimenti da 300 miliardi di euro", visto che Juncker questi soldi per l'Ucraina li trova, ma per rilanciare l'economia Ue, no.

Ma "come sempre, la solidarieta' va di pari passo con l'impegno" da parte del governo "di adottare le riforme, che in Ucraina sono urgenti. Vogliamo aiutare il governo ucraino ad attuare il suo programma di riforme e innescare un vero cambiamento per il paese e la sua gente", ha concluso il Re degli evasori fiscali Juncker. 

max parisi


L'IGNOBILE JUNCKER STANZIA QUASI 2 MILIARDI DI EURO A FONDO PERDUTO PER L'UCRAINA, NEPPURE UN EURO PER I DISOCCUPATI UE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UCRAINA   JUNCKER   SOLDI   REGALATI   PUBBLICI   CORROTTI   KIEV   BRUXELLES   CORRUZIONE   CRIMINALI   UE   COMMISSIONE UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN: ''IL GOVERNO DICHIARI GUERRA AGLI ESTREMISTI ISLAMICI PERCHE' GLI ISLAMISTI SONO IN GUERRA CON LA FRANCIA''

MARINE LE PEN: ''IL GOVERNO DICHIARI GUERRA AGLI ESTREMISTI ISLAMICI PERCHE' GLI ISLAMISTI SONO IN
Continua

 
CHARLIE HEBDO' SARA' IN EDICOLA MERCOLEDI' PROSSIMO CON UN 1.000.000 DI COPIE (NE SPEDIREMO UNA ALLA TOMBA DI MAOMETTO)

CHARLIE HEBDO' SARA' IN EDICOLA MERCOLEDI' PROSSIMO CON UN 1.000.000 DI COPIE (NE SPEDIREMO UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!