54.192.277
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TSIPRAS A RENZI: ''LA TROIKA HA COMPORTAMENTI DELINQUENZIALI, NON FARLA ENTRARE IN ITALIA E SE VINCIAMO ALLEATI CON NOI''

martedì 6 gennaio 2015

ATENE - Quando mancano ormai venti giorni al cruciale voto politico in Grecia, che potrebbe provocare conseguenze sull'Eurozona, la breve campagna elettorale ellenica si surriscalda, archiviate le festività natalizie. Il tutto nel segno della massima incertezza, per l'esistenza dell'euro: il partito della sinistra radicale Syriza resta infatti saldamente in testa ai sondaggi.

E nelle anticipazioni di un libro-intervista di imminente uscita "Alexis Tsipras, La mia Sinistra", il leader di Syriza lancia un monito all'Italia: "La troika ha comportamenti delinquenziali", l'Italia non deve farli insediare alla guida del Paese. Inoltre ritiene che quelli che definisce "funzionariucci mediocri" debbano anche essere "perseguiti penalmente".

Per Tsipras "la sola possibilità, è poter dare una risposta popolare a questo comportamento delinquenziale. Questa risposta popolare non si può dare solo con una vittoria di Syriza alle elezioni, ci vuole un'ampia vittoria di Syriza, insieme alle forze con cui ci alleeremo -dice il leader -. Assisteremo ad un terremoto politico in tutta Europa che costringerà anche i governi degli altri paesi del Sud a sintonizzarsi con i nostri sforzi che mirano ad affrontare il problema in modo razionale, ad una soluzione che sia prima di tutto più giusta per i paesi del Sud Europa".

"Penso - argomenta ancora Tsipras - che se il governo greco di Syriza farà da traino al carro della politica di contrapposizione e rivendicazione, riuscirà a trascinare con sé, molto probabilmente, anche il governo Renzi, anche quello che potrebbe essere il nuovo governo spagnolo".

Nell'ultimo sondaggio condotto dalla società Rass per conto del quotidiano "Eleftheros Typos" Syriza, visto da molti osservatori interni ed esteri come un rischio per la permanenza greca nell'Eurozona, ottiene il 30,4% delle preferenze contro il 27,3% di Nea Dimokratia.

Al terzo posto si trova il Partito Comunista di Grecia (Kke) con il 4,8%. Seguono To Potami (Il Fiume, formazione politica di centro-sinistra) con il 4,7%, il partito d'estrema destra Chrysi Avghi (Alba Dorata) con il 3,8% e il Pasok (socialista) con il 3,5%. 

Ma il sondaggio contiene anche un altro messaggio rilevante, nel bel mezzo della bufera di affermazioni e smentite da Berlino e Bruxelles sulla possibilità di un'uscita di Atene dall'Euro: il 74,2% degli intervistati dice No alla cosiddetta 'Grexit' e al ritorno alla dracma. Tuttavia, eguale percentuale è d'accordo a che venga tagliato e cancellato buona parte del debito greco, generato dagli esorbitanti interessi pretesi dai creditori internazionali per finanziare la Grecia. E chiede per la Grecia il medesimo trattamento ottenuto dalla Germania col suo enorme debito estero che le venne cancellato. 

Redazione Milano. 


TSIPRAS A RENZI: ''LA TROIKA HA COMPORTAMENTI DELINQUENZIALI, NON FARLA ENTRARE IN ITALIA E SE VINCIAMO ALLEATI CON NOI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SYRIZA: ''IL NOSTRO PROGRAMMA E' CHIARO: VOGLIAMO PER LA GRECIA LO STESSO TRATTAMENTO CHE HA AVUTO LA GERMANIA NEL 1953''

SYRIZA: ''IL NOSTRO PROGRAMMA E' CHIARO: VOGLIAMO PER LA GRECIA LO STESSO TRATTAMENTO CHE HA AVUTO
Continua

 
CLAMOROSO / MARTIN SCHULZ ACCUSA: ''LA MERKEL HA UN'INDOLE AUTORITARIA, E' PERICOLOSA. NON RISPETTA I POPOLI EUROPEI''.

CLAMOROSO / MARTIN SCHULZ ACCUSA: ''LA MERKEL HA UN'INDOLE AUTORITARIA, E' PERICOLOSA. NON RISPETTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!