85.852.689
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MAGGIORI ECONOMISTI AMERICANI CONCORDANO: DALL'USCITA DELLA GRECIA DALL'EURO TURBOLENZE PEGGIORI DEL FALLIMENTO LEHMAN

lunedì 5 gennaio 2015

La paura che, con l’arrivo di un nuovo Governo, l’ex potenza ellenica abbandoni l’area euro, è divenuta tangibile e concreta. A detta di alcuni dei maggiori economisti, questa potrebbe portare a turbolenze sui mercati finanziari europei così consistenti da essere maggiori anche al fallimento della Lehman Brothers.

Barry Eichengreen, storico dell'economia presso l'Università della California (Berkeley), ha spiegato che la decisione di Atene potrebbe essere la scintilla di un enorme falò: quello che manderebbe in fumo l’Eurozona.

Lasciata da parte, come potrebbe la Grecia sopravvivere da sola al di fuori della zona euro - si chiede lo studioso.E prosegue: "E' interessante notare come, in primo luogo, a risentirne sarebbe il comparto bancario europeo, che tanto ha faticato per riacquisire una stabilità strutturale d’insieme. Stabilità, questa stessa, valutata secondo i parametri statunitensi, i quali, a livello di concretezza delle poste, dovrebbero forse farsi un esame di coscienza". Ma sarebbe una catastrofe comunque.

Grecia fuori dall’euro, quindi? Sì, e con gli interessi... Se così fosse, c’è poco da prevedere: il fallimento dell’unione monetaria risulterebbe chiaro come un errore a china nera sul foglio bianco: incancellabile.

"Nel breve periodo” ha affermato Eichengreen, “sarebbe una Lehman Brothers al quadrato”, con i politici europei che, mantenendo l’aplomb che li ha contraddistinti dallo scoppio della crisi, ”dovrebbero ingoiare in silenzio ancora una volta" e stipulare i compromessi necessari per mantenere la Grecia nella unione monetaria. "Tenere la zona euro assieme sarà costoso, difficile e doloroso per i politici, ma se questa si dovesse rompere, sarà ancora più costoso e più difficile”.

Trovare una strada alternativa sarebbe dunque plausibile e comprensibile, specie per paesi (la Germania) che nell’euro ci hanno creduto fermamente, sia per questioni di principio, sia per la convinzione di poter prevaricare su tutti. Parole come pietre.

Oltre a Eichengreen, altri 3 dei maggiori economisti americani si sono dimostrati pessimisti circa le prospettive per il progetto “moneta unica”.

Jeffrey Frankel, Professore di economia presso la Harvard University, ha detto che gli investitori mondiali “si sono accumulati sui mercati europei” nel corso degli ultimi anni, mentre ora, ci sarà probabilmente una ripetizione dei periodi di turbolenze e gli spread tra titoli sovrani europei potrebbero nuovamente allargarsi.

Ciò tornerebbe a segnare la disomogeneità tra i paesi membri e, dunque, un’ancora elevata lacuna di fondo che potrebbe aprire nuovi spiragli d’uscita agli stati in difficoltà.

Mentre Kenneth Rogoff, ex chief economist presso il Fondo Monetario Internazionale, nonché Professore di Harvard, ha sostenuto che l'euro "è un disastro storico”. Ciò, tuttavia, ”non significa che sia facile da rompere," ma che, piuttosto, costringerà i paesi che ne fanno parte a trovare una soluzione univoca volta al minor dispendio possibile di energie. Se questo sia fattibile, è questione da discutere.

Martin Feldstein, critico di lunga data sul progetto euro, ha detto che tutti i tentativi intrapresi dall’Europa e volti a tornare in una società di crescita sana hanno fallito. “Penso che non ci sia un modo per porre fine alla crisi dell'euro", ha detto Feldstein. Le opzioni in discussione per arginare la crisi, tra cui la possibilità di lanciare un Quantitative Easing su larga scala da parte della Banca centrale europea, “non sono a mio giudizio suscettibili di successo", ha sottolineato.

Il modo migliore per garantire la sopravvivenza dell’euro, a detta di Feldstein, sarebbe che ogni singolo Stato membro della zona euro adottasse le proprie politiche fiscali per stimolare la domanda, compreso il taglio dell'imposta sul valore aggiunto per i prossimi cinque anni, che potrebbe determinare un aumento della spesa dei consumatori e, dunque, un ripristino della domanda.

Come dargli torto? La vera domanda da porsi, tuttavia, è un’altra: se l’unico modo di salvare l’Eurozona è appellarsi alla libera iniziativa degli stati, l’Unione, precisamente, in cosa consiste? E soprattutto: a che accidenti serve, oltre a drenare monumentali risorse per mantere una casta faraonica di "funzionari" e oligarchi a Bruxelles?

 

Fonte notizia: News Trend Online - che ringraziamo.

Redazione Milano.


MAGGIORI ECONOMISTI AMERICANI CONCORDANO: DALL'USCITA DELLA GRECIA DALL'EURO TURBOLENZE PEGGIORI DEL FALLIMENTO LEHMAN




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LA LEGGE DI (IN) STABILITA' DEL GOVERNO AUMENTA LE TASSE A TUTTI: 2015 ITALIANO DA INCUBO

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LA LEGGE DI (IN) STABILITA' DEL GOVERNO AUMENTA LE TASSE A TUTTI:
Continua

 
DEFINITIVO SCHIAFFONE ALLA FRANCIA (DI HOLLANDE): NON E' PIU' LA QUINTA ECONOMIA DEL MONDO, L'INGHILTERRA L'HA SUPERATA!

DEFINITIVO SCHIAFFONE ALLA FRANCIA (DI HOLLANDE): NON E' PIU' LA QUINTA ECONOMIA DEL MONDO,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »