43.245.045
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SYRIZA: ''IL NOSTRO PROGRAMMA E' CHIARO: VOGLIAMO PER LA GRECIA LO STESSO TRATTAMENTO CHE HA AVUTO LA GERMANIA NEL 1953''

lunedì 5 gennaio 2015

ATENE - Niente panico, vogliamo per la Grecia lo stesso trattamento che ha avuto la Germania, quando le furono condonati tutti i debiti negli anni Cinquanta.

Questa, la reazione del partito di opposizione greco Syriza a quanto dichiarato dal cancelliere tedesco Angela Merkel e dal ministro delle Finanze Wolfgang Schauble, i quali hanno definito inevitabile un'uscita della Grecia dall'eurozona nel caso in cui la vittoria del partito di Alexis Tsipras alle prossime elezioni portera' il paese ad abbandonare il cammino delle riforme.

"Sapevamo che sarebbero arrivati ceri commenti" ha dichiarato al settimanale "Spiegel" il portavoce del partito, Panos Skourletis, "il governo tedesco vuole evidentemente influenzare gli elettori".

Dichiarazioni simili a quelle provenienti da Berlino sono state rilasciate dal primo ministro greco, Antonis Samaras: "Le promesse di Syriza porteranno la Grecia alla bancarotta" ha dichiarato il premier.

John Milios, uno degli autori del programma economico di Tsipras, ha definito "inequivocabile" la posizione di Syriza in merito al debito pubblico della Grecia: "La soluzione del problema deve seguire il modello attuato per la Germania nel 1953 alla conferenza di Londra. Occorre cancellare parte del debito e inserire la cosiddetta clausola di crescita nel rimborso della parte restante, cosi' che il debito sia finanziato con la crescita e non attraverso leggi di bilancio" ha dichiarato Milios, il quale in riferimento alle dichiarazioni provenienti dal governo di Berlino ha sottolineato che "chi parla di uscita della Grecia dalla zona euro si sbaglia".

Il partito di Alexis Tsipras e' il favorito nei sondaggi per le elezioni anticipate del 25 gennaio. Secondo quanto pubblicato ieri dal quotidiano greco "Eleftheros Typs", il partito di sinistra Syriza e' al 30,4 per cento, seguito dai conservatori di Nuova democrazia, al 27,3 per cento. 

Redazione Milano.


SYRIZA: ''IL NOSTRO PROGRAMMA E' CHIARO: VOGLIAMO PER LA GRECIA LO STESSO TRATTAMENTO CHE HA AVUTO LA GERMANIA NEL 1953''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TSIPRAS   PROGRAMMA   ECONOMICO   TAGLIO   DEBITO   COME LA GERMANIA   NEL 1953   CONFERENZA   LONDRA   SYRIZA   GRECIA   ATENE   ELEZIONI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA DETTO ''SOVRANISTA'')

IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA

martedì 17 gennaio 2017
ROMA - "I sovranisti sono tutti quelli che vogliono mettere al centro della propria proposta gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei confini, la
Continua
 
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
 
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua
 
WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''

WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO

lunedì 16 gennaio 2017
WASHINGTON - "Le elezioni presidenziali statunitensi coincidono assai di rado con una svolta permanente dell'ordine politico in quel paese - scrive l'editorialista John Steel Gordon sul Wall Street
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GERMANIA E FRANCIA PREPARANO LA FINE DELLE SANZIONI ALLA RUSSIA, CHE POTREBBE ESSERE DECRETATA IL PROSSIMO 15 GENNAIO

GERMANIA E FRANCIA PREPARANO LA FINE DELLE SANZIONI ALLA RUSSIA, CHE POTREBBE ESSERE DECRETATA IL
Continua

 
TSIPRAS A RENZI: ''LA TROIKA HA COMPORTAMENTI DELINQUENZIALI, NON FARLA ENTRARE IN ITALIA E SE VINCIAMO ALLEATI CON NOI''

TSIPRAS A RENZI: ''LA TROIKA HA COMPORTAMENTI DELINQUENZIALI, NON FARLA ENTRARE IN ITALIA E SE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!