71.165.701
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA: TERZO E ULTIMO TENTATIVO - DOMANI - DI ELEGGERE IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, MA PROBABILITA' A ZERO.

domenica 28 dicembre 2014

ATENE - Il Parlamento di Atene provera' domani - e per un'ultima volta - ad eleggere un presidente della Repubblica, ma le chance di riuscita sembrano oramai remote e avanza la possibilità si svolgano elezioni politiche nticipate, con il partito di opposizione anti-austerity Syriza favorito nei sondaggi.

Stavros Dimas, ex Commissario europeo proposto dal governo per succedere a Karolos Papoulias il cui mandato terminera' a marzo, non sembra in grado di ottenere i 180 voti necessari sui 300 deputati chiamati a votare.

Al primo turno il 17 dicembre scorso Dimas ha infatti ottenuto 160 preferenze, 168 al secondo turno il 23 dicembre. In caso di ennesima fumata nera il Parlamento sara' dissolto entro i prossimi dieci giorni e i greci saranno chiamati alle legislative il 25 gennaio o il 1 febbraio.

Il premier Samaras che ieri e' apparso alla tv pubblica Nerit ha rinunciato a cambiare il suo candidato, ma e' apparso rassegnato all'idea delle legislative, dicendosi fiducioso della vittoria della sua coalizione.

"Ho fatto e faro' ancora di tutto per evitarle" ha detto, invitando i deputati refrattari a "evitare al Paese una nuova crisi". Atene che spera di porre termine a fine anno con la troika dei creditori (Ue, Fmi e Bce), impegnata dal 2010 a fornire 240 miliardi di euro di prestiti in cambio di riforme drastiche, ha dovuto infatti accettare una proroga fino a febbraio di un programmi di aiuto.

Tra le questioni in corso c'e' anche il pagamento cruciale di 7,2 miliardi di euro, che se non avverrà, produrrà automaticamente il default della Grecia.

Intanto due sondaggi pubblicati oggi danno Syriza in vantaggio sul partito liberal-conservatore Nuova Democrazia del primo ministro: 27,2% contro 24,7% secondo Kapa Research per To Vima, 28,3% contro 25% secondo Alko per Proto The'ma.

Parallelamente circa sei greci su dieci affermano di non volere le legislative nel contesto economico che il Paese sta vivendo: secondo Kapa Research, il 44,1% degli aventi diritto al voto pensa infatti che Samaras sia il migliore candidato per dirigere il Paese contro il 34,4% a favore per Tsipras.

E ieri in un'intervista al quotidiano Bild, il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble ha allertato sul fatto che "nuove elezioni non cambieranno il debito greco. Ogni nuovo governo dovra' comunque rispettare gli accordi presi dai suoi predecessori", ha precisato.

Peccato si sbagli: se vincerà syriza, il debito greco verrà rinegoziato e le banche tedesche subiranno un duro colpo, assieme all'euro, che potrebbe finire spacciato.

Redazione Milano


GRECIA: TERZO E ULTIMO TENTATIVO - DOMANI - DI ELEGGERE IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, MA PROBABILITA' A ZERO.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TESTIMONE OCULARE (MILITARE UCRAINO): ''E' STATO UN NOSTRO CACCIA AD ABBATTERE L'AEREO MALESE'' E FA IL NOME DEL PILOTA.

TESTIMONE OCULARE (MILITARE UCRAINO): ''E' STATO UN NOSTRO CACCIA AD ABBATTERE L'AEREO MALESE'' E
Continua

 
GLI OLIGARCHI DI BRUXELLES ODIANO L'ITALIA E L'ITALIANITA': ECCO LE LEGGI E LE NORME CONTRO DI NOI (MERITANO SCHIAFFI)

GLI OLIGARCHI DI BRUXELLES ODIANO L'ITALIA E L'ITALIANITA': ECCO LE LEGGI E LE NORME CONTRO DI NOI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua

52% ITALIANI PENSA CHE COL GOVERNO CONTE L'ITALIA CONTI DI MENO IN

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato questa mattina ad Agorà, il
Continua

GOVERNO CONTE AVEVA 169 VOTI ALLA FIDUCIA AL SENATO, ADESSO NE HA

18 settembre - ''Non ho ancora capito le ragioni di questa scissione: una scissione e'
Continua
Precedenti »