59.766.030
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA' ITALIA DIVISA IN DUE.

martedì 23 dicembre 2014

"I consumi non ripartono perché non c'è fiducia: timori per nuovi scossoni della crisi e di una nuova, profonda recessione inducono sia i cittadini sia le aziende a risparmiare il più possibile. Ecco perché nell'ultimo anno le riserve delle famiglie sono cresciute di quasi 14 miliardi, quelle delle aziende di 11,6 miliardi e quelle delle imprese familiari di oltre 1 miliardi. In un anno, e questo è un paradosso, gli italiani hanno lasciato in banca ben 26,5 miliardi in più portando il totale dei depositi a quota 1.127 miliardi".

Lo ha dichiarato il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, commentando i dati Istat relativi al commercio al dettaglio diffusi oggi. Secondo l'ultima analisi del Centro studi di Unimpresa, l'ammontare dei depositi bancari è passato da 1.100,4 miliardi di ottobre 2013 a 1.126,9 miliardi di ottobre 2014, in crescita di 26,5 miliardi (+9,94%).

Nel dettaglio, le riserve delle famiglie sono passate da 853,9 miliardi a 867,7 miliardi in salita di 13,7 miliardi (+1,61%); i fondi delle aziende sono passati da 201,3 miliardi a 212,9 miliardi, in aumento di 11,6 miliardi (+5,77%); i depositi delle imprese familiari sono passati da 45,09 miliardi a 46,2 miliardi, in crescita di 1,1 miliardi (+2,55%).

La contrazione dei consumi registrata dall'Istat, pertanto, non indica una mancanza di disponibilità finanziarie o di liquidità da parte delle famiglie e delle imprese, ma l'assenza di fiducia. Nel caso delle famiglie, tale situazione porta a rimandare (o annullare) acquisti importanti o a cercare il risparmio anche per la spesa quotidiana; nel caso delle imprese, l'aumento dei fondi disponibili è il segnale dell'assenza di investimenti, sia per crescita dimensionale sia per i macchinari. 

Resta il fatto, però, che in Italia si sta divaricando sempre più la forbice tra chi appartiene al quadro fin qua descritto - famiglie e persone con capacità di reddito che dà la possibilità di risparmiare - e chi invece non ha neppure il denaro per mantenersi. Nella fascia d'età compresa tra i 21 e i 35 anni, la capacità di reddito e di risparmio è praticamente a zero.

Questo, riguarda - oggi - oltre il 30% della popolazione attiva, a cui si aggiunge un altro 20% di pensionati e sfiduciati oltre i 50 anni senza lavoro e senza reddito.

Redazione Milano

 


CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA' ITALIA DIVISA IN DUE.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RISPARMIO   POVERTA'   ITALIA   FAMIGLIE   CAPACITA'   SPESA   IMPRESE   PRIVATI   LAVORO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SI CHIAMA ''NOI CON SALVINI'' IL NUOVO PARTITO GEMELLO DELLA LEGA PRESENTATO OGGI DAL LEADER DEL CARROCCIO A ROMA

SI CHIAMA ''NOI CON SALVINI'' IL NUOVO PARTITO GEMELLO DELLA LEGA PRESENTATO OGGI DAL LEADER DEL
Continua

 
L'ANTITRUST MULTA TRIPADVISOR PER 500.000 EURO PER ''PRATICHE SCORRETTE'' (IN FRANCIA MULTE PER EXPEDIA E HOTELS.COM)

L'ANTITRUST MULTA TRIPADVISOR PER 500.000 EURO PER ''PRATICHE SCORRETTE'' (IN FRANCIA MULTE PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!