45.124.884
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BAMBINO DI 3 ANNI CHE VIVEVA IN ITALIA RAPITO DAL PADRE (ISLAMICO) E FINITO TRA I TAGLIAGOLE DELL'ISIS (PAZZESCO)

lunedì 22 dicembre 2014

La Bosnia, che è abbastanza vicina all’Italia, si sta islamizzando sempre più in fretta. Un estremista italiano è partito in guerra portando con se il figlio di tre anni, cresciuto nel veneto.

Lo scorso novembre, Ismar Mesinovic, un imbianchino islamico domiciliato a Longarone  in provincia di Belluno e originario della Bosnia, è partito in guerra portando con sé il figlio di 3 anni. Il combattente jihadista è stato però sfortunato: negli scorsi mesi è apparsa in internet la fotografia del suo cadavere. Il bambino Ismail è però sopravvissuto, ed a prendersi cura di lui c’è Munifer Kalameleski, un amico islamico macedone del defunto padre.

Il combattente Munifer è molto premuroso, e si impegna a scrivere sms regolarmente alla famiglia del defunto padre per aggiornare i parenti sulla salute del bambino. Il piccolo Ismail, che saltella tra cadaveri sgozzati e mine in medio oriente, ed è oramai diventato la mascotte della truppa di miliziani made-in-europe, e sta bene.

Ad avere dato la notizia è stata la madre Lidia (Lidia Solana Herrera era a Cuba per visitare i familiari quando l’ex marito Ismar Mesinovic si arruolò nell’Isis portando con sé il figlio Ismail)  che ha visto in internet le fotografie del bambino di 3 anni con il mitra (giocattolo) e la fascia del Daesh in fronte. Attualmente i carabinieri del Ros di Padova stanno operando per sabotare la rete di reclutatori della jihad in Veneto e per tentare di riportare il bambino a casa dalla mamma.

La situazione è davvero tragica tanto per il bambino – in guerra gli individui contano poco, bambini niente - quanto per la pericolosa deriva estremista che sta agitando sempre di più i paesi dell’Est Europa. E ora anche l'Italia. 

Fonte notizia: mattinonline.ch. - che ringraziamo.


BAMBINO DI 3 ANNI CHE VIVEVA IN ITALIA RAPITO DAL PADRE (ISLAMICO) E FINITO TRA I TAGLIAGOLE DELL'ISIS (PAZZESCO)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANALISI GRECIA / I CONTI NON MENTONO: LA GRECIA IN BANCAROTTA IN OGNI CASO, SIA COL NUOVO PRESIDENTE, SIA CON SYRIZA.

ANALISI GRECIA / I CONTI NON MENTONO: LA GRECIA IN BANCAROTTA IN OGNI CASO, SIA COL NUOVO
Continua

 
TESTIMONE OCULARE (MILITARE UCRAINO): ''E' STATO UN NOSTRO CACCIA AD ABBATTERE L'AEREO MALESE'' E FA IL NOME DEL PILOTA.

TESTIMONE OCULARE (MILITARE UCRAINO): ''E' STATO UN NOSTRO CACCIA AD ABBATTERE L'AEREO MALESE'' E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!