64.064.489
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RUSSIA E INDIA SIGLANO UN ACCORDO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI PER TAGLIO E COMMERCIO DEI DIAMANTI RUSSI (BELGIO ROVINATO)

sabato 20 dicembre 2014

LONDRA -  Forse nessuno ha mai sentito parlare di Alrosa ed e' un peccato perche' questa societa' e' al centro di un accordo che sta per cambiare per sempre il settore della lavorazione e della commercializzazione dei diamanti.

Infatti Alrosa e' una societa' statale che detiene il monopolio della produzione e della commercializzazione dei diamanti in Russia e di recente ha siglato un accordo di due miliardi di dollari con dodici societa' indiane per fornire loro diamanti da poter tagliare, pulire e vendere in India e in altri paesi.

L'India e' il piu' grande importatore di diamanti del mondo e la Russia e' da sempre uno dei suoi piu' grossi fornitori solo che fino ad ora i diamanti russi non arrivavano direttamente in India ma passavano attraverso intermediari basati ad Antwerp Dubai e Tel Aviv ma adesso grazie a questo accordo la Russia potra' vendere i propri diamanti direttamente in India senza dover usare intermediari.

Questi contratti sono stati siglati durante la visita che il leader russo Vladimir Putin ha fatto in India l'11 dicembre scorso e fanno parte di una piu' ampia alleanza commerciale e politica che negli ultimi mesi si e' andata a rafforzare sempre di piu' e che sono una risposta alle politiche antirusse perseguite dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea e non e' un caso che uno degli obiettivi di questo accordo e' quello di evitare che tali intermediari possano essere colpiti da eventuali sanzioni.

Indubbiamente la Russia sta facendo di tutto per tutelarsi ma e' importante notare come questo accordo e' stato fortemente voluto anche dal governo indiano per promuovere l'industria dei diamanti e far diventare l'India il leader mondiale nel taglio e nella lavorazione di queste pietre preziose.

Ovviamente ci sono ancora alcuni nodi da sciogliere e tra questi spiccano le attuali disposizioni fiscali e doganali che rendono difficile la vendita diretta di diamanti ma probabilmente verranno superati senza problemi anche perche' il governo indiano e' determinato a promuovere lo sviluppo di questo settore non solo perche' e' una fonte di guadagni ma anche per via dei tanti posti di lavoro che verrebbero creati.

Indubbiamente per molti intermediari operanti ad Antwerp e in tutto il Belgio il futuro e' alquanto nero e per questo devono ringraziare i parassiti dell'Unione Europea che, con la loro politica antirussa, hanno spinto la Russia a cercare nuovi alleati e nuovi mercati e con grande successo.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


RUSSIA E INDIA SIGLANO UN ACCORDO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI PER TAGLIO E COMMERCIO DEI DIAMANTI RUSSI (BELGIO ROVINATO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BELGIO   UE   SANZIONI   MERCATO   DIAMANTI   UE   EUROPA   RUSSIA   PRODUTTORE   TAGLIO   INDIA   LAVORO   OCCUPAZIONE   MOSCA   CONTRATTO   VENDERE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MATTEO SALVINI A REPUBBLICA: ''E' VERO, AMICI DI VARI PAESI EUROPEI MI PROPONGONO DI GUIDARE IL FRONTE DELLA LIBERTA'''

MATTEO SALVINI A REPUBBLICA: ''E' VERO, AMICI DI VARI PAESI EUROPEI MI PROPONGONO DI GUIDARE IL

giovedì 18 ottobre 2018
Il ministro dell'Interno, vicepremier e segretario della Lega, Matteo Salvini, in una intervista a "la Repubblica" in edicola oggi ammette che sta valutando la proposta avanzatagli dagli altri
Continua
 
COMMISSIONE UE OGGI HA AUTORIZZATO L'IMPORTAZIONE DI 80.000 TONNELLATE DI RISO ASIATICO A DAZIO ZERO! (DANNO ENORME!)

COMMISSIONE UE OGGI HA AUTORIZZATO L'IMPORTAZIONE DI 80.000 TONNELLATE DI RISO ASIATICO A DAZIO

mercoledì 17 ottobre 2018
Chi volesse capire come mai gli italiani detestano in massa l'Unione Europea - almeno il 57% la vorrebbe lasciare in questo momento - farebbe bene a leggere con la massima attenzione questo
Continua
ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL 2017 (BREXIT BOOM!)

ECONOMIA ALLE STELLE IN GRAN BRETAGNA: DISOCCUPAZIONE SCHIANTA AL 4% SALARI E STIPENDI +3,1% DAL

mercoledì 17 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente buone notizie in Gran Bretagna anche per i lavoratori dipendenti: lo scrive il quotidiano "The Times", commentando gli ultimi dati diffusi ieri martedi' 16 ottobre dallo Office
Continua
 
IMPORTANTE DISCORSO DEL COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI, GIOVANNI NISTRI, ALLE COMMISSIONI RIUNITE DIFESA

IMPORTANTE DISCORSO DEL COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI, GIOVANNI NISTRI, ALLE

martedì 16 ottobre 2018
ROMA  -  Audizione, oggi, davanti alle Commissioni riunite Difesa, del comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri. Il generale ha elencato alcuni dati molto rilevanti,
Continua
GIULIO SAPELLI: ''I VERDI CHE HANNO VINTO IN BAVIERA SONO DI DESTRA, NON DI SINISTRA. L'SPD E' DEFUNTO, LA MERKEL LASCI''

GIULIO SAPELLI: ''I VERDI CHE HANNO VINTO IN BAVIERA SONO DI DESTRA, NON DI SINISTRA. L'SPD E'

martedì 16 ottobre 2018
Ma che sinistra. I verdi che vincono in Baviera utilizzano i temi dei conservatori. Lo ha detto in una intervista a "Italia Oggi" Giulio Sapelli, storico dell'economia, in merito al voto in Baviera
Continua
 
LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI ZUCCHERO

LA COMMISSIONE UE RIFIUTA LA PROPOSTA DEL MINISTRO CENTINAIO A DIFESA DELLA PRODUZIONE ITALIANA DI

lunedì 15 ottobre 2018
"Sono molto preoccupato per il futuro del comparto e della produzione dello zucchero in Italia. Faremo di tutto per aiutare i nostri produttori". Cosi' il ministro delle Politiche agricole Gian Marco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COL JOBS ACT LE IMPRESE POSSONO GUADAGNARE 15.000 EURO A DIPENDENTE, SE LO ASSUMONO E DOPO 3 ANNI LO LICENZIANO (SCHIFO)

COL JOBS ACT LE IMPRESE POSSONO GUADAGNARE 15.000 EURO A DIPENDENTE, SE LO ASSUMONO E DOPO 3 ANNI
Continua

 
''SORPRESA'' ISTAT: COSTO DEL LAVORO IN ITALIA PIU' BASSO DELLA MEDIA UE INCLUSI ANCHE GLI ONERI SOCIALI (JOBS ACT BUFALA)

''SORPRESA'' ISTAT: COSTO DEL LAVORO IN ITALIA PIU' BASSO DELLA MEDIA UE INCLUSI ANCHE GLI ONERI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!