55.077.029
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RUSSIA E INDIA SIGLANO UN ACCORDO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI PER TAGLIO E COMMERCIO DEI DIAMANTI RUSSI (BELGIO ROVINATO)

sabato 20 dicembre 2014

LONDRA -  Forse nessuno ha mai sentito parlare di Alrosa ed e' un peccato perche' questa societa' e' al centro di un accordo che sta per cambiare per sempre il settore della lavorazione e della commercializzazione dei diamanti.

Infatti Alrosa e' una societa' statale che detiene il monopolio della produzione e della commercializzazione dei diamanti in Russia e di recente ha siglato un accordo di due miliardi di dollari con dodici societa' indiane per fornire loro diamanti da poter tagliare, pulire e vendere in India e in altri paesi.

L'India e' il piu' grande importatore di diamanti del mondo e la Russia e' da sempre uno dei suoi piu' grossi fornitori solo che fino ad ora i diamanti russi non arrivavano direttamente in India ma passavano attraverso intermediari basati ad Antwerp Dubai e Tel Aviv ma adesso grazie a questo accordo la Russia potra' vendere i propri diamanti direttamente in India senza dover usare intermediari.

Questi contratti sono stati siglati durante la visita che il leader russo Vladimir Putin ha fatto in India l'11 dicembre scorso e fanno parte di una piu' ampia alleanza commerciale e politica che negli ultimi mesi si e' andata a rafforzare sempre di piu' e che sono una risposta alle politiche antirusse perseguite dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea e non e' un caso che uno degli obiettivi di questo accordo e' quello di evitare che tali intermediari possano essere colpiti da eventuali sanzioni.

Indubbiamente la Russia sta facendo di tutto per tutelarsi ma e' importante notare come questo accordo e' stato fortemente voluto anche dal governo indiano per promuovere l'industria dei diamanti e far diventare l'India il leader mondiale nel taglio e nella lavorazione di queste pietre preziose.

Ovviamente ci sono ancora alcuni nodi da sciogliere e tra questi spiccano le attuali disposizioni fiscali e doganali che rendono difficile la vendita diretta di diamanti ma probabilmente verranno superati senza problemi anche perche' il governo indiano e' determinato a promuovere lo sviluppo di questo settore non solo perche' e' una fonte di guadagni ma anche per via dei tanti posti di lavoro che verrebbero creati.

Indubbiamente per molti intermediari operanti ad Antwerp e in tutto il Belgio il futuro e' alquanto nero e per questo devono ringraziare i parassiti dell'Unione Europea che, con la loro politica antirussa, hanno spinto la Russia a cercare nuovi alleati e nuovi mercati e con grande successo.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


RUSSIA E INDIA SIGLANO UN ACCORDO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI PER TAGLIO E COMMERCIO DEI DIAMANTI RUSSI (BELGIO ROVINATO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BELGIO   UE   SANZIONI   MERCATO   DIAMANTI   UE   EUROPA   RUSSIA   PRODUTTORE   TAGLIO   INDIA   LAVORO   OCCUPAZIONE   MOSCA   CONTRATTO   VENDERE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COL JOBS ACT LE IMPRESE POSSONO GUADAGNARE 15.000 EURO A DIPENDENTE, SE LO ASSUMONO E DOPO 3 ANNI LO LICENZIANO (SCHIFO)

COL JOBS ACT LE IMPRESE POSSONO GUADAGNARE 15.000 EURO A DIPENDENTE, SE LO ASSUMONO E DOPO 3 ANNI
Continua

 
''SORPRESA'' ISTAT: COSTO DEL LAVORO IN ITALIA PIU' BASSO DELLA MEDIA UE INCLUSI ANCHE GLI ONERI SOCIALI (JOBS ACT BUFALA)

''SORPRESA'' ISTAT: COSTO DEL LAVORO IN ITALIA PIU' BASSO DELLA MEDIA UE INCLUSI ANCHE GLI ONERI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!