43.416.079
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SI CHIAMA ''NOI CON SALVINI'' IL NUOVO PARTITO GEMELLO DELLA LEGA PRESENTATO OGGI DAL LEADER DEL CARROCCIO A ROMA

venerdì 19 dicembre 2014

ROMA - "Oggi presentiamo la carta dei valori; cinque punti, battaglie che coinvolgono tutta Italia. Questo progetto parte per il Sud e per le Isole, dove ancora non ci siamo. Oggi parte una bellissima sfida, abbiamo tante idee e pochi soldi e vogliamo giocarcela dappertutto". Cosi' il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, presentando il nuovo soggetto politico per il Centro Sud.

Salvini ha assicurato che "non cambieremo il nostro Dna, i principi della Lega Nord rimangono, a partire da quello dell'autonomia. L'Italia sta insieme solo se valorizza le sue differenze - ha aggiunto - e il governo sta facendo l'esatto contrario, la Lega non c'e' la con gli immigrati ma con l'anarchia". Da oggi e' possibile aderire al nuovo soggetto politico sulla pagina www.noiconsalvini.org, dove si sottoscrive la carta dei valori: basta euro e difesa del "Made in Italy"; fermiamo l'invasione, prima la nostra gente; stop allo stato ladro, flat tax e rivoluzione fiscale; giustizia legalita' e sicurezza sono un diritto, autonomia, federalismo e rispetto per identita', famiglia e tradizione.

"Per noi l'Europa si deve rivedere da cima a fondo - ha concluso Salvini - l'Europa non risolve i problemi, ma e' fonte dei nostri problemi. Siamo piu' vivi che mai e abbiamo l'orgoglio di dettare l'agenda politica. Noi andremo al governo, non so quando ma ci andremo, quando sua maesta' ci permettera' di andare a votare". 

"Al Nord rimane la Lega. Da oggi si parte" al Sud ma "dico no a chi pensa di prendere un tram per salvare la poltrona. Onesta' e fedina penale sono i pre-requisiti per evitare rischi di infiltrazioni", aggiunge e poi precisa: "Non ci interessano alchimie interne al centrodestra, riedizioni di vecchie frittate o marmellate venute male. Non ce lo ordina il dottore di fare accordi". Berlusconi è avvisato. Alfano? Non pervenuto. 

Matteo Salvini, oggi, ha lanciato "l'opa" sul Centro Sud e approda nel Meridione con un nuovo simbolo e un progetto basato su 5 punti programmatici. "Potevamo restare al Nord - ha detto presentando il progetto a Montecitorio - invece vogliamo giocarcela dappertutto, siamo più vivi che mai. Due terzi di quelli che stanno aderendo al progetto nel centro e nel meridione ci dice: 'non avrei mai pensato di avvicinarmi alla Lega'. Bè, è una bella soddisfazione". "Non cambiamo il nostro Dna - ha messo in chiaro - continuiamo a credere al diritto all'autodeterminazione dei popoli, restiamo indipendentisti e continuiamo a puntare sull'Italia federale. Ma se un tempo parlare di autonomia al Sud era come bestemmiare in Chiesa, oggi non è più così: c'è maturità rispetto a 10-15 anni fa".

La Lega, quindi, ci prova. E lo fa scandendo 5 punti con cui tenta di mettere d'accordo gli italiani da un estremo all'altro dello Stivale. Rivediamoli: "tutela del made in Italy; revisione dei trattati internazionali "che stanno affamando il nostro Paese"; immigrazione limitata e controllata; ricette economiche "antitetiche a quelle di Renzi", a partire dall'aliquota fiscale unica al 15%; misure su giustizia e indulto, tra queste Salvini annovera "certezza della pena e stop all'ennesimo 'svuota carceri', chiusura dei campi rom".

Buona fortuna. 

max parisi


SI CHIAMA ''NOI CON SALVINI'' IL NUOVO PARTITO GEMELLO DELLA LEGA PRESENTATO OGGI DAL LEADER DEL CARROCCIO A ROMA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

DOPPIO SALTO CARPIATO AVVITATO DI BEPPE GRILLO: ''DONALD TRUMP DICE COSE ABBASTANZA SENSATE''

lunedì 23 gennaio 2017
Donald Trump? "Sono abbastanza ottimista, sembra un moderato". Vladimir Putin? "In politica estera e' quello che dice le cose piu' sensate". Dal settimanale francese Le Journal du Dimanche Beppe
Continua
 
SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO ALLONTANANDO (CASTA IMPERA)

SULLA LEGGE ELETTORALE SALVINI E GRILLO SU POSIZIONI MOLTO SIMILI, MA LE ELEZIONI SI STANNO

lunedì 23 gennaio 2017
Mentre i giudici della Consulta preparano le loro toghe in vista della seduta di domani, nasce un  asse tra Lega e Movimento cinque stelle sulla legge elettorale. Tanto Beppe Grillo quanto
Continua
DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE DI AGIRE NEL PAESE

DOPO RUSSIA E UNGHERIA, ANCHE LA MACEDONIA VUOLE VIETARE A SOROS E ALLE SUE ORGANIZZAZIONI GOLPISTE

lunedì 23 gennaio 2017
LONDRA - Dopo Russia e Ungheria anche la Macedonia si appresta a vietare tutti gli enti non governativi finanziati da George Soros e a tale proposito e' stata lanciata l'operazione SOS, Stop
Continua
 
DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO PRESIDENTE DEL PAESE''

DONALD TRUMP: ''IL 20 GENNAIO 2017 SARA' RICORDATO COME IL GIORNO IN CUI IL POPOLO DIVENNE DAVVERO

venerdì 20 gennaio 2017
WASHINGTON - "Il 20 gennaio del 2017 sarà ricordato come il giorno in cui il popolo divenne di nuovo davvero il presidente del Paese. Le persone dimenticate in questi anni non lo saranno
Continua
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGI / LEGA ANCORA SU E LA POPOLARITA' DI RENZI CROLLA AL 39%. INOLTRE ROMA ''E' MARCIA'' PER IL 59% DEGLI ITALIANI

SONDAGGI / LEGA ANCORA SU E LA POPOLARITA' DI RENZI CROLLA AL 39%. INOLTRE ROMA ''E' MARCIA'' PER
Continua

 
CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA' ITALIA DIVISA IN DUE.

CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA UN ENORME TAGLIO DELLE TASSE PER AZIENDE

23 gennaio - Nel suo incontro alla Casa Bianca con gli imprenditori del settore
Continua

PRIMO ORDINE ESECUTIVO DEL PRESIDENTE TRUMP: RITIRO USA DAL

23 gennaio - WASHINGTON - Sara' sul ritiro degli Usa dall'accordo commerciale Tpp
Continua

FINANCIAL TIMES: GRANDI BANCHE SI PREPARANO ALLA FINE DELL'EURO NEL

23 gennaio - LONDRA - La notizia è clamorosa, ma come sempre accade in questi casi,
Continua

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua
Precedenti »