44.291.741
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRANDE INCHIESTA DI GUARDIA DI FINANZA E PROCURA DI ROMA: SCOPERTO RICICLAGGIO CINESE IN ITALIA DA UN MILIARDO DI EURO

mercoledì 17 dicembre 2014

Piu' di un miliardo di euro trasferito all'estero, quasi tutto nella Repubblica Popolare Cinese, senza che "abbia lasciato alcuna traccia fiscale in Italia". "Un depauperamento della ricchezza nazionale" che ha portato all'arresto di diciotto persone (dieci in carcere e otto ai domiciliari) per associazione per delinquere transnazionale e riciclaggio, conseguenza dei reati di importazione e vendita di prodotti contraffatti, frode in commercio, evasione fiscale.

Le verifiche del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza, su input della procura di Roma, sono durate venti mesi e hanno preso il via da un'ispezione antiriciclaggio condotta d'iniziativa presso un'agenzia di 'money transfer' della capitale al termine della quale era emersa un'anomala operativita' caratterizzata da una quantita' ingente di invii di denaro da parte di cittadini extracomunitari verso i loro Paesi di origine attraverso versamenti di 999 euro, un euro sotto la soglia antiriciclaggio per transazioni in contanti.

Al centro dell'indagine, l'attivita' svolta dalla succursale romana della Sigue Global Service, multinazionale che ha sede nel Regno Unito e che e' specializzata nella spedizione di denaro in tutto in mondo. I provvedimenti restrittivi, firmati dal gip Wilma Passamonti, hanno riguardato dieci italiani, dipendenti della filiale romana della Sigue, sette pachistani, gestori delle agenzie di money transfer, e un greco (ancora irreperibile) che della sede di Roma e' il responsabile.

"La Finanza ha registrato circa 785 mila operazioni sotto soglia - ha spiegato in conferenza stampa il procuratore aggiunto Nello Rossi, che ha coordinato l'inchiesta - rispetto ai limiti fissati per l'uso del contante. Si tratta di operazioni totalmente illecite, perche' fittizie, in quanto avvenute senza identificazione del cliente, senza indicazioni della natura dei rapporti, in una parola senza alcuna delle verifiche richieste dalla normativa antiriciclaggio".

I militari delle Fiamme Gialle hanno precisato, invece, che il meccanismo del riciclaggio consisteva nell'attribuire la titolarita' degli invii delle somme di denaro, di volta in volta, a nomi di fantasia oppure riferiti a persone decedute o a ignari clienti gia' registrati nel database gestionale usato dall'istituto di pagamento. I veri mittenti, invece, erano imprenditori e commercianti cinesi.

Redazione Milano. 


GRANDE INCHIESTA DI GUARDIA DI FINANZA E PROCURA DI ROMA: SCOPERTO RICICLAGGIO CINESE IN ITALIA DA UN MILIARDO DI EURO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / A RENZI ANDREBBE IL NOBEL PER L'ECONOMIA: HA DIMOSTRATO L'ESATTEZZA DELLA CURVA DI LAFFER

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / A RENZI ANDREBBE IL NOBEL PER L'ECONOMIA: HA DIMOSTRATO L'ESATTEZZA
Continua

 
INDISCRETO / ECCO COSA DIRA' LA MERKEL A RENZI E COSA C'E' IN BALLO PER L'ITALIA A PARTIRE DAL BLOCCO DEL FISCAL COMPACT

INDISCRETO / ECCO COSA DIRA' LA MERKEL A RENZI E COSA C'E' IN BALLO PER L'ITALIA A PARTIRE DAL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!