46.392.077
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRANDE INCHIESTA DI GUARDIA DI FINANZA E PROCURA DI ROMA: SCOPERTO RICICLAGGIO CINESE IN ITALIA DA UN MILIARDO DI EURO

mercoledì 17 dicembre 2014

Piu' di un miliardo di euro trasferito all'estero, quasi tutto nella Repubblica Popolare Cinese, senza che "abbia lasciato alcuna traccia fiscale in Italia". "Un depauperamento della ricchezza nazionale" che ha portato all'arresto di diciotto persone (dieci in carcere e otto ai domiciliari) per associazione per delinquere transnazionale e riciclaggio, conseguenza dei reati di importazione e vendita di prodotti contraffatti, frode in commercio, evasione fiscale.

Le verifiche del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza, su input della procura di Roma, sono durate venti mesi e hanno preso il via da un'ispezione antiriciclaggio condotta d'iniziativa presso un'agenzia di 'money transfer' della capitale al termine della quale era emersa un'anomala operativita' caratterizzata da una quantita' ingente di invii di denaro da parte di cittadini extracomunitari verso i loro Paesi di origine attraverso versamenti di 999 euro, un euro sotto la soglia antiriciclaggio per transazioni in contanti.

Al centro dell'indagine, l'attivita' svolta dalla succursale romana della Sigue Global Service, multinazionale che ha sede nel Regno Unito e che e' specializzata nella spedizione di denaro in tutto in mondo. I provvedimenti restrittivi, firmati dal gip Wilma Passamonti, hanno riguardato dieci italiani, dipendenti della filiale romana della Sigue, sette pachistani, gestori delle agenzie di money transfer, e un greco (ancora irreperibile) che della sede di Roma e' il responsabile.

"La Finanza ha registrato circa 785 mila operazioni sotto soglia - ha spiegato in conferenza stampa il procuratore aggiunto Nello Rossi, che ha coordinato l'inchiesta - rispetto ai limiti fissati per l'uso del contante. Si tratta di operazioni totalmente illecite, perche' fittizie, in quanto avvenute senza identificazione del cliente, senza indicazioni della natura dei rapporti, in una parola senza alcuna delle verifiche richieste dalla normativa antiriciclaggio".

I militari delle Fiamme Gialle hanno precisato, invece, che il meccanismo del riciclaggio consisteva nell'attribuire la titolarita' degli invii delle somme di denaro, di volta in volta, a nomi di fantasia oppure riferiti a persone decedute o a ignari clienti gia' registrati nel database gestionale usato dall'istituto di pagamento. I veri mittenti, invece, erano imprenditori e commercianti cinesi.

Redazione Milano. 


GRANDE INCHIESTA DI GUARDIA DI FINANZA E PROCURA DI ROMA: SCOPERTO RICICLAGGIO CINESE IN ITALIA DA UN MILIARDO DI EURO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
 
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / A RENZI ANDREBBE IL NOBEL PER L'ECONOMIA: HA DIMOSTRATO L'ESATTEZZA DELLA CURVA DI LAFFER

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / A RENZI ANDREBBE IL NOBEL PER L'ECONOMIA: HA DIMOSTRATO L'ESATTEZZA
Continua

 
INDISCRETO / ECCO COSA DIRA' LA MERKEL A RENZI E COSA C'E' IN BALLO PER L'ITALIA A PARTIRE DAL BLOCCO DEL FISCAL COMPACT

INDISCRETO / ECCO COSA DIRA' LA MERKEL A RENZI E COSA C'E' IN BALLO PER L'ITALIA A PARTIRE DAL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!