48.440.158
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CAPITALI CRIMINALI CRESCONO DEL 9,4% L'ANNO IN TUTTO IL MONDO: LA CINA IN TESTA CON 1.250 MILIARDI DI DOLLARI!

martedì 16 dicembre 2014

Tra il 2003 e il 2012, il Brasile ha generato 217 miliardi di dollari di denaro illecito (frutto cioe' di crimini, evasione fiscale e corruzione), classificandosi al settimo posto tra i 145 paesi in via di sviluppo che hanno maggiormente esportato capitali illegali.

E' quanto emerge da un report del Global Financial Integrity, un istituto di ricerca con sede a Washington. Il rapporto rileva che, nonostante la crescente consapevolezza in materia, i paesi in via di sviluppo perdono piu' soldi attraverso i flussi finanziari illeciti (Iff) rispetto a quelli che incassano attraverso gli aiuti e gli investimenti esteri diretti.

E questi flussi di denaro sporco continuano a crescere a un ritmo allarmante,+9,4 per cento all'anno. Solo nel 2012, il flusso ha raggiunto un record di 991 mld. Nel complesso, nei nove anni presi in esame, il flusso di denaro illecito e' stato pari a 6.600 mld di dollari. Transazioni illegali includono pratiche come la manipolazione dei prezzi all'importazione e all'esportazione, al fine di evitare di pagare le tasse.

Secondo il rapporto, la Cina e' in anni recenti la prima fonte di denaro illecito: il gigante asiatico ha prodotto 1.250 miliardi di dollari tra il 2003 e il 2012. Russia al secondo posto con 973 mld e Messico al terzo con 514 mld. "Come questo rapporto dimostra, i flussi finanziari illeciti sono il problema economico piu' dannoso che affligge i paesi in via di sviluppo e gli emergenti", ha detto il presidente del Global Financial Integrity, Raymond Baker.

"Piu' preoccupante, tuttavia, e' il fatto che questi flussi stanno crescendo a un ritmo allarmante del 9,4 per cento l'anno, due volte piu' veloce rispetto alla crescita del Pil mondiale", ha continuato Baker.

"E' semplicemente impossibile raggiungere uno sviluppo globale sostenibile a meno che i leader mondiali si impegnino a risolvere il problema. Ecco perche' e' indispensabile che le Nazioni Unite includano un obiettivo specifico il prossimo anno di dimezzare tutti i flussi illeciti entro il 2030". 

Ovviamente, nulla di tutto questo accadrà. La globalizzazione - questi dati devastanti lo dimostrano - ha innanzitutto globalizzato le attività criminali, le cui "industrie" crescono al ritmo del 9% all'anno, più della Cina, giusto per dare l'idea della dimensione.

Il mondo finanziario - nel quale si riversano questi oceani di soldi sporchi - sta diventando sempre più un gigantesco calderone di liquami. E appare risibile che da questi munumentali flussi di denaro siano escluse le banche europee della zona euro, "vigilate" dalla Bce.

Tuttavia, neppure la più piccola notizia al riguardo filtra oltre il muro granitico dell'omertà dei banchieri dell'euro. Ma non c'è da stupirsi, il motto che unisce Draghi ai suoi confratelli ai vertici delle banche europee e mondiali è sempre quello di duemila anni fa: pecunia non olet. 

Max Parisi

 


CAPITALI CRIMINALI CRESCONO DEL 9,4% L'ANNO IN TUTTO IL MONDO: LA CINA IN TESTA CON 1.250 MILIARDI DI DOLLARI!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DENARO SPORCO   BANCHE   CRIMINALI   RICICLAGGIO   BCE   ZONA EURO   CINA   USA   GLOBALIZZAZIONE   DRAGHI   SOLDI   SPORCHI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NELL'INCHIESTA ''MAFIA CAPITALE'' ENTRA IN SCENA LA 'NDRANGHETA: NUOVI ARRESTI IN QUESTE ORE A ROMA E IN CALABRIA

NELL'INCHIESTA ''MAFIA CAPITALE'' ENTRA IN SCENA LA 'NDRANGHETA: NUOVI ARRESTI IN QUESTE ORE A ROMA
Continua

 
IL GOVERNO ''PROMUOVE'' UN'INDAGATA PER TRUFFA E FALSO A CAPO DELLA POTENTE AGEA, CHE EROGA FONDI UE ALL'AGRICOLTURA...

IL GOVERNO ''PROMUOVE'' UN'INDAGATA PER TRUFFA E FALSO A CAPO DELLA POTENTE AGEA, CHE EROGA FONDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!