47.267.861
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA ''PETROLIO CONNECTION'' DEL PD: UN SENATORE DELLA BASILICATA CONDANNATO PER CORRUZIONE. LUCANI AI VERTICI DEL PARTITO

lunedì 15 dicembre 2014

Il petrolio, la Basilicata, la corruzione. Sono questi i tre elementi della condanna in Appello per corruzione e turbativa d'asta inflitta al senatore del Partito Democratico Salvatore Margiotta. Vale la pena ricordare che l'Appello è l'ultimo giudizio di merito (la Cassazione è giudice di legittimità). Come si comporterà il governo Renzi, proprio mentre annuncia un disegno di legge sul tema? Intanto il senatore si è autosospeso dal partito.

Margiotta, 50 anni, è alla terza legislatura in Parlamento (in precedenza eletto alla Camera), vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai. Nel 2008 la Camera negò la richiesta di autorizzazione all'arresto avanzata dalla Procura di Potenza, per la stessa inchiesta "Totalgate" che ieri lo ha visto condannato. Era stato assolto in primo grado.

La vicenda si trascina da svariati anni. Gli inquirenti avevano scoperto l'esistenza di un comitato d'affari, composto dalla solita triade (imprenditori e politici, con in mezzo i faccendieri) allo scopo di "svendere le ricchezze petrolifere" della Basilicata. Alcuni appalti delle concessioni petrolifere sarebbero stati 'pilotati', grazie a cospicue mazzette, dalla politica e da alcuni dirigenti della Total. In particolare le tangenti sarebbero state smistate per la realizzazione del'impianto Centro Oil.

Il petrolio dovrebbe essere il grande affare della Basilicata, ma rappresenta anche un grande rischio, proprio per il convergere di interessi come quelli fatti emergere dalla Procura di Potenza, confermati dalla Corte d'Appello. Il recente decreto Sblocca-Italia voluto dall'esecutivo è stato fortemente contestato dai lucani per la liberalizzazione delle trivelle nella regione. Oltre ai pericoli di inquinamento ambientale e conseguenti rischi per la salute, il provvedimento del governo è stato criticato perché esclude il potere di veto su ricerca e trivellazioni ai governatori locali. 

Sarà un caso ma sono molti, e in posizioni di prestigio, i lucani della maggioranza. Roberto Speranza è capogruppo alla Camera, Filippo Bubbico è viceministro agli Interni, l'ex governatore Vito De Filippo è sottosegretario alla Sanità.

Sarà un altro caso, ma tanto Bubbico che De Filippo restano al loro posto nonostante un rinvio a giudizio per concorso in abuso d'ufficio e un indagine a carico per peculato.

L'attuale governatore della Basilicata è Marcello Pittella, fratello di Gianni Pittella, voluto da Renzi come capogruppo dei Socialisti in Europa e scelto come vicepresidente vicario del Parlamento Europeo. 

Insomma, c'è una petrolio-connection nel Pd che unisce tutti i deputati e i senatori eletti in Basilicata. E Renzi nel frattanto prepara improbabili disegni di legge contro la "corruzione"? Da ridere. Per non piangere.

Redazione Milano.

Fonte notizia it.ibstimes.com - che ringraziamo. 

 


LA ''PETROLIO CONNECTION'' DEL PD: UN SENATORE DELLA BASILICATA CONDANNATO PER CORRUZIONE. LUCANI AI VERTICI DEL PARTITO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
 
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua
 
SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI HOLLANDE E SARKOZY

SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI

venerdì 19 maggio 2017
PARIGI - Contrariamente alla tradizione, il neo presidente Emmanuel Macron ed il suo primo ministro Edouard Philippe non godranno di un periodo di "luna di miele" presso l'opinione pubblica francese:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO RENZI HA AUMENTATO DEL 236% - AVETE LETTO BENE: +236% - LE TASSE SU PRIME E SECONDE CASE IN ITALIA (LADRI)

IL GOVERNO RENZI HA AUMENTATO DEL 236% - AVETE LETTO BENE: +236% - LE TASSE SU PRIME E SECONDE CASE
Continua

 
IL TEMPIO INTELLETTUALE DELLA SINISTRA ITALIANA - ''MICROMEGA''-  DECRETA LA FINE DELL'EURO E INDICA COME SALVARE L'ITALIA

IL TEMPIO INTELLETTUALE DELLA SINISTRA ITALIANA - ''MICROMEGA''- DECRETA LA FINE DELL'EURO E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!