75.167.643
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL RITRATTO DELLA ''GENERAZIONE PERDUTA'' ITALIANA: STRAORDINARIA ANALISI DI UNIVERSITA' CATTOLICA E ISTITUTO TONIOLO

venerdì 12 dicembre 2014

I giovani italiani sono sempre piu' disillusi rispetto alla possibilita' di trovare lavoro in Italia e sempre piu' disponibili a guardare fuori confine. Oltre l'85% degli intervistati (19-32 anni) e' convinto, infatti, che in Italia siano scarse o limitate le opportunita' lavorative legate alle proprie competenze professionali.

Il perdurare della crisi economica e la carenza di efficacia delle politiche attuali, inoltre, ha generato una forte sfiducia nel futuro: oltre il 70% ritiene, infatti, di avere poca o per nulla fiducia che l'Italia nei prossimi anni riuscira' a tornare a crescere sul livello degli altri paesi sviluppati.

I giovani vedono le proprie capacita' e intraprendenze indissolubilmente frenate dai limiti del sistema paese e dalle carenze della politica finora incapace di rimettere le nuove generazioni al centro della crescita. E' questo il pensiero dell'universo giovanile come emerge dal Rapporto Giovani 2014.

E' nelle librerie, proprio in questi giorni, il volume "La condizione giovanile in Italia - Rapporto Giovani 2014, edito da Il Mulino, il secondo rapporto annuale basato sui dati di una indagine nazionale promossa dall'Istituto Giuseppe Toniolo in collaborazione con l'Universita' Cattolica.

La ricerca e' stata elaborata a partire da un panel di 5000 persone tra i 19 e i 32 anni rappresentativo a livello nazionale. La principale causa della disoccupazione e' attribuita dal 37,3% dei giovani ai limiti dell'offerta del mercato del lavoro, considerata sia ridotta come quantita' sia bassa come qualita', a cui va aggiunta una mancanza d'investimenti in ricerca e sviluppo.

Il 20,9% ritiene che si debbano migliorare meccanismi di reclutamento, legati a regole troppo rigide e lontani dalla meritocrazia. Solo il 19,2% attribuisce ogni causa alla crisi economica, mentre il 17,4% e' autocritico: a loro avviso i giovani non trovano lavoro per via della poca esperienza (15,3%), di una scarsa formazione e dalla difficolta' ad accettare alcuni tipi di lavori.

Nel contesto attuale il 70% dei giovani vede il domani pieno di rischi ed incognite. Disoccupazione e impieghi precari spingono sempre di piu' i giovani ad essere concreti e pragmatici. E' cosi' che il 75,7 % (80% dei giovani al Sud - 71,4% al Nord) rinuncia a programmare il proprio futuro per affrontare le difficolta' del presente.

Se nel 2012 il lavoro era ancora considerato piu' un luogo di autorealizzazione che un mezzo per procurarsi reddito, ora, la situazione e' completamente capovolta. L'obiettivo primario e' quello di trovare un'occupazione retribuita rinviando nel medio-lungo periodo la propria realizzazione personale.

Il 70% pensa sarebbe piu' giusto arrivare a percepire a 35 anni tra i 1000 e i 2000 euro mensili, ma oltre la meta' di coloro che ha risposto teme che non riuscira' ad andar oltre i 1500. Le difficolta' a trovare un lavoro hanno intaccato nei giovani non solo la fiducia nelle istituzioni, ma hanno anche ridotto il senso di appartenenza sociale, portando i giovani a rifugiarsi nella rete parentale piu' ristretta al punto che solo il 35% circa ritiene che la maggior parte delle persone sia degna di fiducia.

E' il quadro a tinte fosche della "generazione perduta per colpa dell'euro" come ha scritto il capo degli economisti di Deutsche Bank non più tardi di ieri. Il fatto che la quasi totalità dei giovani italiani pensi che in Italia non vi sia futuro per loro, dovrebbe far riflettere il governo. Ma non accade. Renzi marcia imperterrito verso il definitvo disastro.

Redazione Milano


IL RITRATTO DELLA ''GENERAZIONE PERDUTA'' ITALIANA: STRAORDINARIA ANALISI DI UNIVERSITA' CATTOLICA E ISTITUTO TONIOLO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
 
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
EVASIONE E ELUSIONE FISCALE IN LUSSEMBURGO MESSA IN ATTO DA JUNCKER: TRA I BENEFICIARI ANCHE TELECOM ITALIA!

EVASIONE E ELUSIONE FISCALE IN LUSSEMBURGO MESSA IN ATTO DA JUNCKER: TRA I BENEFICIARI ANCHE
Continua

 
IL GOVERNO RENZI HA AUMENTATO DEL 236% - AVETE LETTO BENE: +236% - LE TASSE SU PRIME E SECONDE CASE IN ITALIA (LADRI)

IL GOVERNO RENZI HA AUMENTATO DEL 236% - AVETE LETTO BENE: +236% - LE TASSE SU PRIME E SECONDE CASE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua

GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA

31 marzo - L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano
Continua

MELONI: CRISI METTE IN LUCE LA VERA NATURA DELLE COSE: LA UE NON

31 marzo - Per il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ''l'Europa sta
Continua

GALLERA: DA LUNEDI' PROSSIMO PRIMI 12-24 RICOVERI NELL'OSPEDALE IN

31 marzo - MILANO - Lunedi' nel nuovo ospedale realizzato alla Fiera di Milano per
Continua

I DATI NAZIONALI CONFERMANO IL CALO DELL'EPIDEMIA (DATI DI OGGI -

30 marzo - Superata la soglia psicologica dei 100 mila casi di coronavirus in
Continua

IN CINA, 31 CASI NUOVI IN TUTTO DI COV-19: 30 ARRIVATI DALL'ESTERO,

30 marzo - In Cina sono stati registrati 31 casi di coronavirus, 30 importati e uno
Continua

ANCHE GENTILONI AMMETTE: SE CON QUESTA CRISI AUMENTANO DIFFERENZE,

30 marzo - ll commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, ospite di ''Circo
Continua

GALLERA: NEGLI ULTIMI 4 GIORNI E' CAMBIATO MOLTO. MENO CASI E MENO

30 marzo - MILANO - ''In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi
Continua

FALSO VOLANTINO DEL MINISTERO DELL'INTERNO SU PRESUNTI CONTROLLI A

29 marzo - MILANO - Un falso volantino attribuito al Ministero dell'Interno sulla
Continua

GIORGIA MELONI: I 5STELLE SI INDIGNANO PER LA LEYEN? L'HANNO ELETTA

29 marzo - ''I cinquestelle sono indignati per le parole della presidente della
Continua

2.063 MILANESI IMBECILLI A ZONZO PER MILANO FERMATI DALLE FORZE

29 marzo - MILANO - Nella giornata di ieri a Milano sono state controllate 6.434
Continua

SALVINI: LA UE SI PRENDE 15 GIORNI PER DECIDERE CHE FARE? ANDATE A

27 marzo - Il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l'esito
Continua

BORIS JOHNSON E' POSITIVO AL COV19 E HA SINTOMI LIEVI

27 marzo - LONDRA - ''Nelle ultime 24 ore ho sviluppato sintomi lievi e sono
Continua

FONTANA: GLI SCIENZIATI AL PAZIENTE 1 BATTIBECCARONO, INVECE DI

27 marzo - ''Gli scienziati da noi dopo al notizia del paziente 1 non hanno fatto
Continua

FONTANA: ANCHE CON DATI DI IERI, CONFERMATA STABILIZZAZIONE EPIDEMIA

27 marzo - L'incremento dei contagi registrati ieri in Lombardia dovrebbe essere
Continua

TAJANI: LA UE PAVIDA CHE SI E' VISTA IERI SARA' TRAVOLTA DAL

27 marzo - ''Un'Europa pavida, come quella che si e' vista ieri, sara' travolta dal
Continua
Precedenti »