50.739.699
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA: A DRESDA GRANDI MANIFESTAZIONI CONTRO ''L'ISLAMIZZAZIONE DELL'OCCIDENTE'' E LA CDU DELLA MERKEL HA PAURA.

mercoledì 10 dicembre 2014

BERLINO  - Il governatore della Sassonia, Stanislav Tillich (Cdu), ha attaccato duramente il partito euroscettico "Alternativa per la Germania" per aver difeso e sostenuto la manifestazione anti-islamica "Pegida". Secondo Tillich, Afd ha criminalizzato i rifugiati a fini politici: "E' una cosa infame", ha dichiarato l'esponente della Cdu. Ma è chiaramente un giudizio politico di parte, la Cdu ha paura di Alternativa per la Germania e tenta in ogni modo di criminalizzare questa nuova formazione politica euroscettica che sta raccogliendo grandi consensi elettorali.

I fatti.

Lunedi' sera a Dresda 10mila persone hanno partecipato ad una manifestazione del movimento Pegida: il nome sta per "Europei patriottici contro l'islamizzazione dell'Occidente".

L'organizzazione chiede tra le altre cose un inasprimento delle norme che regolano l'asilo politico.

Ieri il segretario di Afd, Bernd Lucke, si e' espresso a favore della manifestazione, dichiarando che i cittadini e le loro preoccupazioni non trovano una adeguata comprensione nella politica.

La storia del movimento Pegida - scrive il quotidiano tedesco "Frankfurter Allegemeine Zeitung" - e' "una storia piena di equivoci".O perlomeno, questo e' quello che pensano i sostenitori del gruppo che lunedi' ha manifestato per le strade del centro di Dresda.

Il movimento viene attaccato strumentalmente e collocato al posto sbagliato: questa e' l'accusa mossa dai manifestanti  che dicono d'essere "europei patriottici contro l'islamizzazione dell'Occidente".

Con la stampa non parlano quasi mai, ma durante le manifestazioni ripetono la tesi secondo cui Pegida non e' xenofoba e non e' nemmeno contraria all'Islam in se', ma solo all'islamizzazione".

"Gli orari nelle piscine riservati alle ragazze che portano il burka sono una prova dell'islamizzazione in corso"; "non siamo dei nazisti, ma siamo per la tolleranza zero verso gli immigrati criminali"; "Non abbiamo nulla contro i profughi; i rifugiati politici sono benvenuti ma i rifugiati economici no": queste sono alcuni degli slogan-tipo del movimento.

Molti sostenitori di Pegida guardano ai musulmani con scetticismo e li accusano di non volersi integrare nella società occidentale. E il quotidiano Frankfurter Allegemeine Zeitung lascia intendere che in fondo hanno ragione.

Redazione Milano.


GERMANIA: A DRESDA GRANDI MANIFESTAZIONI CONTRO ''L'ISLAMIZZAZIONE DELL'OCCIDENTE'' E LA CDU DELLA MERKEL HA PAURA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18 ANNI). GRANDE INIZIATIVA!

UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18
Continua

 
NUOVA LEGGE IN UNGHERIA: IPERMERCATI CON CONTI IN ROSSO PER DUE ANNI CONSECUTIVI, DEVONO CHIUDERE (ANTI DUMPING!)

NUOVA LEGGE IN UNGHERIA: IPERMERCATI CON CONTI IN ROSSO PER DUE ANNI CONSECUTIVI, DEVONO CHIUDERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!