49.961.751
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA: A DRESDA GRANDI MANIFESTAZIONI CONTRO ''L'ISLAMIZZAZIONE DELL'OCCIDENTE'' E LA CDU DELLA MERKEL HA PAURA.

mercoledì 10 dicembre 2014

BERLINO  - Il governatore della Sassonia, Stanislav Tillich (Cdu), ha attaccato duramente il partito euroscettico "Alternativa per la Germania" per aver difeso e sostenuto la manifestazione anti-islamica "Pegida". Secondo Tillich, Afd ha criminalizzato i rifugiati a fini politici: "E' una cosa infame", ha dichiarato l'esponente della Cdu. Ma è chiaramente un giudizio politico di parte, la Cdu ha paura di Alternativa per la Germania e tenta in ogni modo di criminalizzare questa nuova formazione politica euroscettica che sta raccogliendo grandi consensi elettorali.

I fatti.

Lunedi' sera a Dresda 10mila persone hanno partecipato ad una manifestazione del movimento Pegida: il nome sta per "Europei patriottici contro l'islamizzazione dell'Occidente".

L'organizzazione chiede tra le altre cose un inasprimento delle norme che regolano l'asilo politico.

Ieri il segretario di Afd, Bernd Lucke, si e' espresso a favore della manifestazione, dichiarando che i cittadini e le loro preoccupazioni non trovano una adeguata comprensione nella politica.

La storia del movimento Pegida - scrive il quotidiano tedesco "Frankfurter Allegemeine Zeitung" - e' "una storia piena di equivoci".O perlomeno, questo e' quello che pensano i sostenitori del gruppo che lunedi' ha manifestato per le strade del centro di Dresda.

Il movimento viene attaccato strumentalmente e collocato al posto sbagliato: questa e' l'accusa mossa dai manifestanti  che dicono d'essere "europei patriottici contro l'islamizzazione dell'Occidente".

Con la stampa non parlano quasi mai, ma durante le manifestazioni ripetono la tesi secondo cui Pegida non e' xenofoba e non e' nemmeno contraria all'Islam in se', ma solo all'islamizzazione".

"Gli orari nelle piscine riservati alle ragazze che portano il burka sono una prova dell'islamizzazione in corso"; "non siamo dei nazisti, ma siamo per la tolleranza zero verso gli immigrati criminali"; "Non abbiamo nulla contro i profughi; i rifugiati politici sono benvenuti ma i rifugiati economici no": queste sono alcuni degli slogan-tipo del movimento.

Molti sostenitori di Pegida guardano ai musulmani con scetticismo e li accusano di non volersi integrare nella società occidentale. E il quotidiano Frankfurter Allegemeine Zeitung lascia intendere che in fondo hanno ragione.

Redazione Milano.


GERMANIA: A DRESDA GRANDI MANIFESTAZIONI CONTRO ''L'ISLAMIZZAZIONE DELL'OCCIDENTE'' E LA CDU DELLA MERKEL HA PAURA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18 ANNI). GRANDE INIZIATIVA!

UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18
Continua

 
NUOVA LEGGE IN UNGHERIA: IPERMERCATI CON CONTI IN ROSSO PER DUE ANNI CONSECUTIVI, DEVONO CHIUDERE (ANTI DUMPING!)

NUOVA LEGGE IN UNGHERIA: IPERMERCATI CON CONTI IN ROSSO PER DUE ANNI CONSECUTIVI, DEVONO CHIUDERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!