61.529.345
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'OLIGARCA VAN ROMPUY LASCIA L'INCARICO NELLA UE, MA CON LE TASCHE PIENE DI SOLDI E LAUTA PENSIONE (MENTRE QUA SI CREPA)

venerdì 5 dicembre 2014

Mancano poco piu' di venti giorni a Natale ma per Herman Van Rompuy la festa e' iniziata con largo anticipo visto che ha ricevuto un regalo estremamente generoso.

Infatti il presidente uscente dell'Unione Europea, il cui mandato cessa la prossima settimana, ricevera' una buonuscita di 21mila sterline (circa 26 mila euro), un'indennita' di 133.733 sterline per i prossimi tre anni (circa 170mila euro) perpecipa per compensare Van Rompuy del fatto che non puo' accettare incarichi nel prossimo triennio e una pensione annua di 52mila sterline all'anno (circa 67 mila euro all'anno) tassata con un'aliquota molto piu' bassa di quella pagata dai suoi concittadini belgi.

Tale remunerazione e' stata accolta con scalpore e incredulita' dalla stampa euroscettica britannica non fosse altro che Van Rompuy e' responsabile delle sofferenze di milioni di cittadini ridotti alla fame e al suicidio dalle politiche di austerita' da lui sostenute e forse non e' un caso che anche in Francia e Germania alcuni giornali abbiano gridato alla scandalo.

In Italia invece nessun mezzo di informazione ha ritenuto opportuno riportare questa notizia perche' i vari direttori sanno benissimo che tale storia manderebbe su tutte le furie tanti italiani che stanno vivendo in poverta' e ovviamente questo darebbe parecchio fastidio ai vari Renzi e Napolitano.

Tale atteggiamento dimostra la malafede di tanti giornalai di regime e non e' un caso che molti giornali rischiano la chiusura perche' e' ovvio che la gente non e' disposta a spendere soldi per leggere menzogne.

Da parte nostra ci auguriamo che questa storia convinca tutti gli italiani a ribellarsi alla UE perche' questa isituzione malefica merita di essere distrutta e tutti coloro che ne fanno parte puniti per alto tradimento e istigazione al suicidio.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra. 


L'OLIGARCA VAN ROMPUY LASCIA L'INCARICO NELLA UE, MA CON LE TASCHE PIENE DI SOLDI E LAUTA PENSIONE (MENTRE QUA SI CREPA)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA VUOLE - ANZI PRETENDE - CHE LA BCE ALZI I TASSI DI INTERESSE E NON PRESTI DENARO AGLI STATI DEL SUD (ITALIA)

LA GERMANIA VUOLE - ANZI PRETENDE - CHE LA BCE ALZI I TASSI DI INTERESSE E NON PRESTI DENARO AGLI
Continua

 
GOVERNO ORBAN: ''RIMANIAMO FUORI DALL'EURO'' E DECRETA CHE LE ''LE BANCHE IN UNGHERIA DEVONO ESSERE DEGLI UNGHERESI''

GOVERNO ORBAN: ''RIMANIAMO FUORI DALL'EURO'' E DECRETA CHE LE ''LE BANCHE IN UNGHERIA DEVONO ESSERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!