45.119.862
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CROLLA IL GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO IN SVEZIA: SI VOTERA' IL PROSSIMO MARZO E POTREBBE TRIONFARE LA DESTRA

giovedì 4 dicembre 2014

STOCCOLMA - La destra anti-Ue ha provocato una crisi politica senza precedenti in Svezia, costringendo il governo a scommettere sulle elezioni anticipate dopo essere stato sconfitto sulla manovra finanziaria.

Il partito nazionalista Democratici svedesi, riferisce il quotidiano britannico "The Guardian" rompendo la tradizione dell'astensione, ha votato insieme al centro-destra contro la legge di bilancio.

Le elezioni, indette per marzo, saranno di fatto un referendum sull'immigrazione, ai massimi livelli nel paese scandinavo anche a causa del numero record di rifugiati in fuga dai conflitti in Siria, Iraq e Somalia.

Mattias Karlsson, capogruppo del partito anti-immigrati, terzo in parlamento col tredici per cento dei seggi, ha gia' annunciato una campagna elettorale interamente impostata sulla questione.

Il primo ministro socialdemocratico, Stefan Lofven, ha spiegato di non avere scelta e ha accusato il centro-destra che ha rifiutato un compromesso, "di non aver tenuto fede alla promessa di non dare ai Democratici svedesi un'influenza decisiva", prendendo una posizione "irresponsabile" e "senza precedenti" nella storia politica nazionale.

Anche il leader dei verdi, Gustav Fridolin, si e' espresso contro il potere di veto concesso ai nazionalisti. Lofven, d'altra parte, e' stato criticato dall'ex ministro degli Esteri Carl Bildt, esponente moderato, per aver commesso "un errore cruciale" abbandonando i precedenti accordi con le forze dell'Alleanza.

Per la prima volta dal 1958 la Svezia andra', dunque, al voto anticipato, in un panorama politico incerto. I socialdemocratici dovrebbero continuare a collaborare con i verdi, nonostante le speculazioni sulla possibile uscita di questi ultimi dall'esecutivo. Il Partito moderato, principale formazione di centro-destra, e' senza leadership, dopo il ritiro dalla politica dell'ex premier Fredrik Reinfeldt.

Tra i candidati al vertice favoriti c'e' Anna Kinberg Batra. Anche il carismatico leader dei Democratici svedesi, Jimmie Akesson, e' attualmente in difficoltà di salute, dopo la recente diagnosi di sindrome da stanchezza cronica, dalla quale però sono in molti a pensare si riprenderà in fretta, data la possibilità di trionfare alle elezioni fra meno di quattro mesi.

Redazione Milano.

 


CROLLA IL GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO IN SVEZIA: SI VOTERA' IL PROSSIMO MARZO E POTREBBE TRIONFARE LA DESTRA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI E SALVINI, COSI' LONTANI, COSI' VICINI - PER IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. E' LA STAGIONE DEL ''NUOVISMO''

RENZI E SALVINI, COSI' LONTANI, COSI' VICINI - PER IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. E' LA
Continua

 
IL CENSIS DIVULGA DATI ESPLOSIVI: LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE, LA BCE E LA COMMISSIONE!

IL CENSIS DIVULGA DATI ESPLOSIVI: LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI DISPREZZA LA UE, LA BCE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!