48.332.561
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CAMPAGNA ELETTORALE DI IGNAZIO MARINO PER DIVENTARE SINDACO DI ROMA FINANZIATA DAI CLAN DI MAFIA SOTTO INCHIESTA.

giovedì 4 dicembre 2014

ROMA - Non solo i finanziamenti a Gianni Alemanno, sindaco uscente a caccia del bis e percio' propenso ad accettare le elargizioni della Cupola. "In quella tarda primavera del 2013, vigilia elettorale, il sodalizio criminale guidato dal Nero e dal Rosso, l'ex Nar Massimo Carminati e il "compagno" Salvatore Buzzi, aveva pensato bene di "coprirsi" pure con lo sfidante - scrive Giovanna Vitale su Repubblica.

Sovvenzionando la campagna elettorale del chirurgo genovese uscito vittorioso dalle primarie del Pd.

Dal rendiconto sulle spese e i contributi ricevuti in campagna elettorale depositato per legge in Campidoglio, alla Corte dei Conti e presso la corte d'Appello di Roma, il candidato Ignazio Roberto Maria Marino risulta aver preso soldi dalle coop guidate dall'ex detenuto che volle farsi imprenditore.

Due i versamenti intestati al candidato sindaco del centrosinistra a ridosso delle elezioni: uno da 10mila euro effettuato dalla "29 giugno", un altro da 20mila bonificato dal 'Consorzio Eriches 29'.

Investimento necessario, ne e' consapevole la Cupola di mafia capitale. Che ha le sue preferenze ('Se vinceva Alemanno ce l'avevamo tutti comprati', dice ancora Buzzi al telefono) e dopo il cambio della guardia si da' da fare per infiltrarsi nella nuova amministrazione. ' E mo vedemo Marino, poi ce pigliamo e misure tramite Luigi Nieri (vicesindaco di Sel, ndr) ', chiacchiera il boss delle coop. Il problema e' che avvicinare il chirurgo dem non e' facile, l'unico contatto concreto e' il suo capo segreteria Mattia Stella, 'che dobbiamo valorizzare e lega' di piu' a noi', dice non a caso Buzzi". 

Micidiale.

Davanti a questa prova documentata di finanziamento criminale da parte dei clan di mafia romana capitanati dal boss Carminati e altri sodali della banda della Magliana, il sindaco Marini si deve dimettere e il Comune va immediatamente sciolto per mafia.

Max Parisi


LA CAMPAGNA ELETTORALE DI IGNAZIO MARINO PER DIVENTARE SINDACO DI ROMA FINANZIATA DAI CLAN DI MAFIA SOTTO INCHIESTA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL NEW YORK TIMES ACCUSA L'EUROPA DI ''RISENTIMENTO'' CONTRO GOOGLE (CHE FALSIFICA DATI E INDIRIZZA GLI UTENTI DOVE VUOLE)

IL NEW YORK TIMES ACCUSA L'EUROPA DI ''RISENTIMENTO'' CONTRO GOOGLE (CHE FALSIFICA DATI E INDIRIZZA
Continua

 
NELL'INCHIESTA ''MAFIA CAPITALE'' ENTRA IN SCENA LA 'NDRANGHETA: NUOVI ARRESTI IN QUESTE ORE A ROMA E IN CALABRIA

NELL'INCHIESTA ''MAFIA CAPITALE'' ENTRA IN SCENA LA 'NDRANGHETA: NUOVI ARRESTI IN QUESTE ORE A ROMA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!