49.686.711
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

RENZI E SALVINI, COSI' LONTANI, COSI' VICINI - PER IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. E' LA STAGIONE DEL ''NUOVISMO''

giovedì 4 dicembre 2014

Se Renzi imporra' un nome fuori dal gioco delle correnti, Matteo Salvini potra' condividerne la scelta. Lo scrive Stefano Folli su Repubblica sottolineando come il nemico preferito di Renzi, "sa di non poter votare alcun politico del centrosinistra e tanto meno qualche personaggio simbolo di una stagione passata, da Amato a Prodi. Su questo non ci sono dubbi. Ma in fondo, sembra dire Salvini, nemmeno Renzi ha tutto questo interesse.

Magari non puo' dirlo nell'attuale fase, ma il premier "nuovista", se puo', evitera' una scelta che ha il sapore del passato. Anche lui ha bisogno di spezzare i vecchi rituali, affrancandosi da personaggi che finirebbero per condizionarlo (qualcuno dice "commissariarlo", specie agli occhi dell'Europa). E allora il neo-leghista Salvini vede l'occasione per ritagliarsi uno spazio. Sostiene l'idea di un presidente a-politico, un uomo (o una donna) dal profilo prestigioso nel campo della cultura, della ricerca scientifica, dell'imprenditoria: ma al di fuori del recinto parlamentare e della cosiddetta "politica politicante". E' un calcolo che incontra o potrebbe incontrare la strategia di Renzi.

Magari quando fossero caduti, nel gioco dei veti contrapposti e delle lotte di fazione, i vari candidati espressi dalla societa' politica. In fondo i primi nomi circolati, che hanno preso forma attraverso forzature mediatiche, hanno avuto il senso di un segnale, di un bengala acceso nella notte. Qualcuno ha voluto lanciare un messaggio: il presidente potrebbe essere un personaggio estraneo alle correnti parlamentari, cosi' da evitare o limitare le sabbie mobili del voto, esprimendo per di piu' una totale discontinuita' con la stagione di Napolitano.

Muovendosi in sostanziale sintonia con Renzi, sia pure su versanti opposti, Salvini conta di spartire i benefici dello stesso dividendo "nuovista".

Puo' darsi che l'operazione non riesca e che Renzi finisca invischiato e sconfitto dalla guerriglia parlamentare. Ma il capo della nuova Lega punta non sulla disfatta, bensi' sulla vittoria del presidente del Consiglio sul versante del Quirinale. E se la vittoria sara' totale, fino al punto di imporre alle Camere un nome del tutto imprevisto, allora si puo' esser certi che Salvini finira' per votare il candidato. Rivendicando per se' e per il suo nuovo partito nazionale uno spicchio di quella vittoria che il suo avversario, l'altro Matteo, stara' celebrando sul versante del centrosinistra. E' la logica della politica, quando i vecchi assetti sono crollati e altri devono essere costruiti" - conclude Stefano Folli. 

E non è affatto un'analisi da folli.

Redazione Milano


RENZI E SALVINI, COSI' LONTANI, COSI' VICINI - PER IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. E' LA STAGIONE DEL ''NUOVISMO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   SALVINI   PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA   QUIRINALE   LEGA   NUOVISMO   LEGA   PD   ELEZIONE   CAPO DELLO STATO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE PRIMARIE DEL PD A ROMA ''PILOTATE'' DAI CLAN DEL BOSS CARMINATI E DEI SUOI ''SOCI'' (EMERGE DALLE CARTE DALL'INCHIESTA)

LE PRIMARIE DEL PD A ROMA ''PILOTATE'' DAI CLAN DEL BOSS CARMINATI E DEI SUOI ''SOCI'' (EMERGE
Continua

 
CROLLA IL GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO IN SVEZIA: SI VOTERA' IL PROSSIMO MARZO E POTREBBE TRIONFARE LA DESTRA

CROLLA IL GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO IN SVEZIA: SI VOTERA' IL PROSSIMO MARZO E POTREBBE TRIONFARE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »