69.205.381
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''LA CRISI DELL'ECONOMIA EUROPEA E' COLPA DELLA GERMANIA, NON DI ITALIA O GRECIA''

lunedì 1 dicembre 2014

NEW YORK - La crisi dell'economia europea non "deriva dalla Grecia, dall'Italia o dalla Francia. Sta arrivando dalla Germania". Lo sostiene l'economista Paul Krugman in un editoriale sul New York Times, secondo cui la locomotiva d'Europa sta "esportando deflazione ai suoi vicini".

Per il premio Nobel all'Economia, che non nega l'assenza di competitività in Europa, i politici del Vecchio Continente "sembrano determinati a puntare il dito contro i Paesi sbagliati e contro le politiche sbagliate".

Facendo un parallelo tra la politica economica francese e quelle tedesca a partire dall'introduzione dell'euro nel 1999, Krugman fa notare come il deflatore del Pil francese sia aumentato in media dell'1,7% l'anno e come il costo unitario del lavoro sia cresciuto dell'1,9%, in linea con i target della Banca Centrale Europea per un'inflazione al 2%.

In Germania invece tali valori sono cresciuti rispettivamente dell'uno e dello 0,5%.

"E se si risolvesse il problema dell'inflazione troppo bassa in Germania?" chiede retoricamente Krugman.

Per l'economista, il quadro europeo attuale è il risultato di idee immensamente distruttive, che si focalizzano eccessivamente sul problema del debito di alcuni Paesi, come la Grecia, che sono però un'eccezione in Europa. In ogni caso, conclude Krugman, "non è interamente colpa della Germania". Ma quasi.

Essa - conclude Krugman - riesce a imporre le sue politiche deflazionistiche "soltanto perché così tanta parte dell'élite europea ha creduto alla stessa falsa narrativa".

Micidiale.

max parisi

 


IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA KRUGMAN: ''LA CRISI DELL'ECONOMIA EUROPEA E' COLPA DELLA GERMANIA, NON DI ITALIA O GRECIA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

KRUGMAN   NOBEL ECONOMIA   GERMANIA   CRISI   UE   FINE DELLA UE   RECESSIONE   DEFLAZIONE   BERLINO   ITALIA   GRECIA   BCE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
WALL STREET JOURNAL: INIZIATA LA CORSA AL RIMPATRIO DELL'ORO, L'OLANDA LO FA IN QUESTI GIORNI DOMENICA LA SVIZZERA VOTA

WALL STREET JOURNAL: INIZIATA LA CORSA AL RIMPATRIO DELL'ORO, L'OLANDA LO FA IN QUESTI GIORNI
Continua

 
L'ISLANDA FUORI DA EURO E UE VA A GONFIE VELE: PIL 2014 +2,7% (+3,3% NEL 2015) TAGLIATI INTERESSI SUI MUTUI E DEBITI

L'ISLANDA FUORI DA EURO E UE VA A GONFIE VELE: PIL 2014 +2,7% (+3,3% NEL 2015) TAGLIATI INTERESSI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!