42.234.498
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CASA DI MODA SALVATORE FERRAGAMO APRE UN ENORME NEGOZIO A MOSCA: ''LE SANZIONI? TEMPORANEE'' (CAPITO, SIGNOR RENZI?)

venerdì 28 novembre 2014

MOSCA - "Le sanzioni? Per definizioni sono un fattore temporaneo". Salvatore Ferragamo a Mosca si allarga, in Stolenshnikov pereulok al 16/18. Nel cuore chic della capitale russa, su una superficie di ben 350 metri quadrati. Ma anche nelle prossima settimane al Gum, nei grandi e storici magazzini davanti al Cremlino e sulla Piazza Rossa. All'inaugurazione che si è tenuta ieri 27 novembre, ha partecipato il ceo Michele Norsa, che sottolinea quanto la "clientela russa nel mondo sia importante: in Europa sino all'anno scorso, i russi rappresentavano il 25% dei turisti-viaggiatori per il mercato del lusso - afferma il top manager - dove comprano e spendono più degli altri, acquistano abbigliamento, pellicce e anche il prodotto sofisticato".

Il marchio ormai da anni è presente sul mercato locale, ma per il negozio in Stolenshnikov ingrandito e pronto ormai da marzo, c'è stato qualche ritardo dovuto alla situazione geopolitica, e anche agli impegni personali degli esponenti della famiglia Ferragamo. "Le sanzioni non sono permanenti e verranno superate" ha affermato Norsa, rispondendo a una domanda di askanews. "Lo spirito che c'è tra i Paesi, nonchè il grande interscambio che esiste tra Italia e Russia, ma anche tra Spagna o Francia e Russia, è una ragione per mantenere le relazioni. Lo sono anche gli investimenti reciproci: gli stessi russi hanno investito in Italia: è un interesse comune".

Sette negozi in Russia, più altri monomarca negli areoporti.

Oltre a Mosca, anche Rostov, Ekaterinburg, San Pietroburgo. Ma Norsa fa notare che la capitare russa è la vera vetrina e traino, molto più importante delle altre città della provincia. Anche perchè i russi comprano Ferragamo anche quando sono all'estero. E per Mosca ci sono due novità: la linea gioielli e la vintage Ferragamos Creations. Inoltre in uno spazio attiguo, si aprirà un grande allestimento sulla seta.

La boutique è una tappa di una lunga storia di successo per la maison e l'ennesima storia di dichiarato amore, da parte dei russi, per l'eleganza italiana. Mentre l'attualità internazionale racconta di significative difficoltà per il business internazionale in tempo di sanzioni occidentali, che proprio a marzo sono partite, come conseguenza della crisi ucraina, ma che per fortuna non hanno riguardato sinora il mondo del lusso e della moda.

I prodotti Ferragamos Creations, linea nata nel 2006, sono riedizioni in serie limitata e numerata di alcune storiche calzature del Museo Salvatore Ferragamo e borse iconiche del brand. Preziosi modelli realizzati interamente a mano utilizzando costruzioni, pellami e forme originali: veri tasselli di storia del costume caratterizzati dall'etichetta storica del marchio, disegnata nel 1930 dal pittore futurista Lucio Venna.

Redazione Milano


LA CASA DI MODA SALVATORE FERRAGAMO APRE UN ENORME NEGOZIO A MOSCA: ''LE SANZIONI? TEMPORANEE'' (CAPITO, SIGNOR RENZI?)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MINISTERO DEGLI ESTERI ITALIANO ''SCONSIGLIA'' A ZAIA DI ANDARE IN RUSSIA CON IMPRENDITORI VENETI (E ZAIA CI VA LO STESSO)

MINISTERO DEGLI ESTERI ITALIANO ''SCONSIGLIA'' A ZAIA DI ANDARE IN RUSSIA CON IMPRENDITORI VENETI
Continua

 
SONDAGGIO POLITICO: 1° IL PARTITO DEL NON VOTO AL 38,2%, 2° IL PD. CROLLA RENZI AL 43% (-17% DALLE EUROPEE) VOLA LA LEGA

SONDAGGIO POLITICO: 1° IL PARTITO DEL NON VOTO AL 38,2%, 2° IL PD. CROLLA RENZI AL 43% (-17%
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »