45.195.847
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARLAMENTO EUROPEO SCOPERCHIA I GIOCHI SPORCHI DI GOOGLE: TRUCCATE LE INDICIZZAZIONI DEI SITI, TRUCCATO N° LETTORI

giovedì 27 novembre 2014

Il Parlamento europeo ha votato oggi a netta maggioranza una risoluzione non vincolante in cui si chiede la separazione dei servizi di ricerca online dagli altri servizi commerciali, una mossa diretta contro Google. Se sara' effettivamente applicata, infatti, metterebbe a repentaglio ilmodello economico del gigante del web che attraverso la ricerca gratuita ottiene informazioni cruciali sui suoi utenti, che poi utilizza per i servizi di pubblicita' e marketing online da cui deriva la gran parte dei suoi profitti. 

La risoluzione, votata da 384 eurodeputati con 174 voti contrari e 56 astenuti, chiede alla Commissione Ue di "considerare di fare proposte per la separazione dei motori di ricerca da altri servizi commerciali," si legge in una nota del Parlamento europeo. L'Esecutivo Ue sta vagliando da tempo la legalita' di alcuni servizi di marketing offerti da Google e che sono considerati dannosi per la concorrenza. In particolare, Google e' sotto accusa per indicizzare i risultati delle sue ricerche in modo da dare piu' risalto a prodotti o servizi (come hotel o pacchetti viaggio) che pagano per avere maggiore visibilita' o che sono parte della galassia degli interessi di Google.

Il caso portato in Commissione da diversi operatori di e-commerce e' ora passato nelle mani della nuova commissaria alla concorrenza, Margrethe Vestager, dopo che il suo predecessore, Joaquin Almunia, e' stato costretto - notare "costretto" - a evitare un compromesso con Google a causa delle forti pressioni contrarie a un accordo che sembrava favorire il gigante americano.

Ora il Parlamento chiede esplicitamente alla Commissione "di fare in modo da impedire ogni abuso nel marketing di servizi correlati da parte di operatori di motori di ricerca" e esorta la Commissione a impegnarsi perche' i risultati delle ricerche "non siano discriminatori". In particolare, la risoluzione chiede che "l'indicizzazione, la valutazione, la presentazione e il ranking da parte dei motori di ricerca devono essere imparziali e trasparenti." 

Per chi non fosse addentro alle questione del web, in pratica Google viene apertamente accusato di barare sul "valore" dei siti web, e cioè di far salire in modo truffaldino quei siti che producono vantaggi commerciali per Google con gli incassi pubblicitari. 

E non solo, Google è accusato di truccare anche la concorrenza e per conseguenza i cosiddetto "rank" cioè il valore complessivo delle visite degli utenti sui siti web. Sarebbero tutti falsi.

Redazione Milano


IL PARLAMENTO EUROPEO SCOPERCHIA I GIOCHI SPORCHI DI GOOGLE: TRUCCATE LE INDICIZZAZIONI DEI SITI, TRUCCATO N° LETTORI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COLDIRETTI: ''2 PIZZE SU 3 IN PIZZERIA CON INGREDIENTI (DA BRIVIDO): CAGLIATE BALCANICHE POMODORI CINESI OLIO SCHIFOSO''

COLDIRETTI: ''2 PIZZE SU 3 IN PIZZERIA CON INGREDIENTI (DA BRIVIDO): CAGLIATE BALCANICHE POMODORI
Continua

 
STRAORDINARIO ROMANZO DI MICHAEL SFARADI, CHE SI LEGGE COME UN'INCHIESTA GIORNALISTICA CARICA D'ADRENALINA

STRAORDINARIO ROMANZO DI MICHAEL SFARADI, CHE SI LEGGE COME UN'INCHIESTA GIORNALISTICA CARICA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!