85.923.669
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COME SARA' IL 2015 PER L'ITALIA. UN ANNO CHE PASSERA' SENZA DUBBIO ALLA STORIA.

giovedì 27 novembre 2014

Manca ormai poco più di un mese a fine anno, ma per l’economia e la politica è già tempo di bilanci.

Bilanci tutt’altro che rosei, anzi, di un nero profondissimo, dovuto anche alle previsioni totalmente sballate messe in campo dal premier non eletto e dal suo degno sodale alle finanze. 

Infatti i due avevano previsto una crescita del pil dello 0,8% (assolutamente insufficiente, tra l’altro per una riduzione della disoccupazione, dato che per crescite del pil inferiori al 2% è statisticamente dimostrato che non vengono creati nuovi posti di lavoro), che potrebbe essere vero se al posto del “+” davanti alla cifra si mettesse un bel “-“. 

In realtà, a fine anno ci si assesterà ad un -0,3%, ma questo è il frutto del nuovo metodo di calcolo del Pil introdotto dalla UE, che sovrastima i dati di quasi il 2% rispetto ai vecchi parametri. Lascio ad ognuno la valutazione di quello che sarebbero stati i dati a parametri invariati. Per la cronaca, nel nuovo conteggio è inserita anche la prostituzione ed altre attività illecite.

Ovviamente il rapporto debito/pil  è salito (uno dei pochi dati con segno positivo ottenuti da questo governo, peccato che il segno corretto dovrebbe essere quello negativo, ovvero una riduzione della massa debitoria), toccando vette inimmaginabili anche durante il tanto vituperato governo Berlusconi, quello fatto cadere dalla speculazione internazionale e prontamente sostituito dall’esecutivo del salvatore della patria professor Monti. Nel 2011, infatti, il debito pubblico italiano era stato pari al 120,1% del PIL; ora, dopo le prodigiose opere di risanamento dei governi Monti, Letta e Renzi, è arrivato a toccare l’incredibile percentuale del 133,8%

Se questo terzetto fosse stato a capo di un’azienda, sarebbe stato licenziato in tronco e portato in tribunale per un’azione di responsabilità.

Ovviamente, con queste premesse, l’economia reale, quella della casalinga di Voghera, non poteva certo andare meglio, difatti il commercio al dettaglio (dati istat a fine settembre), ha messo a segno un ulteriore calo dello 0,3% rispetto al già disastroso 2013. 

Il fatto drammatico è che i consumi alimentari sono calati con una velocità ancora più impressionante: -1,3%. Gli italiani, in soldoni, stanno mangiando meno per fronteggiare la vagonata di tasse e tagli messa in atto dagli ultimi tre governi per ossequiare i ricatti della ue e della sua azionista di maggioranza, la Germania. Il tutto in barba a quello strano concetto ormai desueto che si chiama sovranità nazionale.

La produzione industriale, come era prevedibile dato il calo dei consumi, è crollata del 3% a settembre, mantenendo il trend negativo di tutto il 2014.

E questo, nonostante la conclamata deflazione, con prezzi alla produzione in calo dll’1,7% ed al consumo dello 0,2%.

Se questa è la ripresa promessa dall’ex sindaco di Firenze, c’è da preoccuparsi alquanto. Soprattutto perché nella finanziaria appena approvata, ci sono fior di aumenti nascosti, a partire da quello dell’IVA, che potrebbe farla lievitare fino al 25,5% per effetto delle cosiddette clausole di salvaguardia.

Questo, quindi, è il bilancio del 2014. Cosa ci aspetta per il 2015?

Ce lo dice chiaramente Moody’s quando dichiara che per il 2015 l’Italia dovrà rifinanziarsi per un importo pari a circa il 29% del PIL (tra titoli in scadenza e nuove emissioni).

Con l’economia reale in stato comatoso ed il rapporto debito pubblico in costante aumento, la conclusione di Moody’s (e di qualsiasi persona dotata di buon senso), è che nemmeno un intervento pesante della BCE potrà sostenere i titoli di stato italiani a tassi così bassi.

Tradotto, questo significherà nuove tasse e tagli ai servizi primari nel tentativo di far vedere che il governo è “virtuoso” e vuole obbedire ai dettati della troika (quella che per sua stessa ammissione ha sbagliato tutto in Grecia, ma che ora non sa cosa fare perché la teoria non fornisce spiegazioni), facendo affondare ancora di più l’economia, ed esplodere la disoccupazione, fino all’ineluttabile conseguenza del default.

Alternative? Sì, ci sarebbe e si chiama uscita dalla moneta unica e dalla ue. 

Tuttavia dubitiamo che il premier dal selfie facile e dalla loquace parlata abbia la volontà e soprattutto la capacità per prendere in mano realmente le redini del paese e compiere i passi necessari.

In fondo, lui le elezioni mica le ha vinte, e men che meno ha da rendere conto del suo operato agli italiani. In conclusione, se il 2014 è stato un anno nero, il 2015 potrebbero esserlo molto di più.

Luca Campolongo


L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COME SARA' IL 2015 PER L'ITALIA. UN ANNO CHE PASSERA' SENZA DUBBIO ALLA STORIA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TRICHET CHE GUIDO' LA BCE E ''NON VIDE'' I FALLIMENTI DI BANCHE USA OGGI DICE: ''ERAVAMO PREOCCUPATI PER L'ITALIA NEL 2011''

TRICHET CHE GUIDO' LA BCE E ''NON VIDE'' I FALLIMENTI DI BANCHE USA OGGI DICE: ''ERAVAMO
Continua

 
SONDAGGIO DATAMEDIA: GIU' RENZI, SU LA NUOVA LEGA DI SALVINI, CHE RAGGIUNGE L'11,2% NAZIONALE CON TENDENZA A CRESCERE

SONDAGGIO DATAMEDIA: GIU' RENZI, SU LA NUOVA LEGA DI SALVINI, CHE RAGGIUNGE L'11,2% NAZIONALE CON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »