90.549.989
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SEI MINISTRI DEL GOVERNO CAMERON PRONTI A VOTARE L'USCITA DALLA UE, MENTRE L'UKIP RISULTA IL PIU' AMATO DAI LAVORATORI!

martedì 25 novembre 2014

LONDRA - Da un sondaggio di YouGov emerge che l'Ukip, il Partito per l'indipendenza del Regno Unito, e' piu' in contatto del Labour con la classe lavoratrice. L'indagine, riferisce il quotidiano britannico "The Times", e' stata effettuata dopo le recenti polemiche su Emily Thornberry, esponente laburista contestata per un tweet giudicato irrispettoso nei confronti dei quartieri popolari postato in occasione delle elezioni suppletive di Rochester and Strood.

Per il 27 per cento del campione e' il movimento di Nigel Farage la forza politica piu' in sintonia con i lavoratori; solo il 21 per cento, invece, ha indicato il partito di Ed Miliband.

Tra i diretti interessati - i lavoratori - il divario tra le percentuali, 29 e 20 per cento rispettivamente, e' ancora piu' ampio. Dall'inchiesta, inoltre, emerge che gli elettori non credono, come paventato dai conservatori, che votare per l'Ukip avvantaggerebbe il Labour: solo il 22 per cento ritiene che per Miliband sarebbe piu' facile diventare primo ministro in caso di successo di Farage.

Anche i nervi dei Tory sono stati messi alla prova da un altro sondaggio, di Lord Ashcroft: il Labour risulta ancora in testa, col 32 per cento dei consensi; seguono i conservatori, col 27 per cento; l'Ukip col 18 e i liberaldemocratici col sette, alla pari con i verdi. Per Lord Rennard, lo stratega che ha trasformato i Lib Dem in una forza politica nazionale, le recenti performance sono inaccettabili; il leader, Nick Clegg, ha escluso l'ipotesi di una coalizione con l'Ukip nella prossima legislatura. Anche perchè, con ogni probabilità i Lib Dem usciranno a pezzi dalle elezioni politiche dell'anno prossimo e quindi risulteranno inutili per ogni genere di coalizione. Mentre Cameron e Farage potrebbero allearsi (Farage ha dato la sua disponibilità e Cameron ha preso tempo, senza rifiutare l'ipotesi) prima delle elezioni ottenendo così la certezza di vincere con un margine tale da "piallare" i laburisti: sfiorerebbe o addirittura supererebbe il 50% dei voti.

E intanto, mezza dozzina di membri del governo britannico potrebbe votare per l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea se il primo ministro, David Cameron, non riuscisse a rinegoziare i termini dell'appartenenza.

Lo rivela il quotidiano "The Guardian" sulla base di fonti Tory.

Dopo le recenti esternazioni del capo di Gabinetto Oliver Letwin e del segretario alla Cultura, Sajid Javid, altri esponenti dell'esecutivo e deputati potrebbero esprimersi a favore della cosiddetta "Brexit": i segretari Iain Duncan Sith (Lavoro e previdenza), Chris Grayling (Giustizia) e Theresa Villiers (Irlanda del Nord) e il capogruppo parlamentare Michael Gove. Owen Paterson, ex segretario all'Ambiente e stretto alleato di Duncan Smith, ha esortato il premier, sotto pressione affinche' pronunci al piu' presto un discorso di svolta sulla politica europea e dell'immigrazione, a invocare l'articolo 50 del Trattato di Lisbona, la clausola di recesso, e a indire un referendum nel 2017 in caso di rielezione.

Il quesito, a suo parere, dovrebbe essere su una nuova relazione con l'Ue, sul modello di quella della Norvegia, che non fa parte dell'Unione Europea ma appartiene invece allo Spazio economico europeo (See o Eea, European Economic Area) e all'Associazione europea di libero scambio (Aels o Efta, European Free Trade Association). Secondo Paterson la Gran Bretagna guadagnerebbe un maggior controllo sulle frontiere, anche perche' lascerebbe la Convenzione europea dei diritti dell'uomo. 

Redazione Milano


SEI MINISTRI DEL GOVERNO CAMERON PRONTI A VOTARE L'USCITA DALLA UE, MENTRE L'UKIP RISULTA IL PIU' AMATO DAI LAVORATORI!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NEL SILENZIO OMERTOSO DELL'INFORMAZIONE, IL BELGIO SI RIBELLA AI DIKTAT DELLA COMMISSIONE UE: SCIOPERI GENERALI A CATENA

NEL SILENZIO OMERTOSO DELL'INFORMAZIONE, IL BELGIO SI RIBELLA AI DIKTAT DELLA COMMISSIONE UE:
Continua

 
9 MILIONI DI EURO ''RUSSI'' AL FRONT NATIONAL. MARINE LE PEN: ''PRESTITO REGOLARE, ISCRITTO A BILANCIO E SARA' RESO''

9 MILIONI DI EURO ''RUSSI'' AL FRONT NATIONAL. MARINE LE PEN: ''PRESTITO REGOLARE, ISCRITTO A
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »