42.280.516
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORMIGONI A PROCESSO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E CORRUZIONE. (ALTRI HANNO GIA' PATTEGGIATO)

mercoledì 8 maggio 2013

Milano - La Procura di Milano ha chiesto il processo per Roberto Formigoni e altri undici indagati nell'ambito dell'inchiesta sulla Fondazione Maugeri. L'accusa per l'ex Governatore lombardo e' di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione. 

Le posizioni di cinque indagati - Umberto Maugeri, Costantino Passerino, Gianfranco Mozzali, Claudio Massimo e Sandro Fenyo, "sono state stralciate in quanto hanno avanzato, in riferimento a tutte le ipotesi loro contestate, istanze di patteggiamento che sono in corso di valutazione".

Lo scrive in una nota il procuratore aggiunto di Milano Edmondo Bruti Liberati, il quale precisa anche che la Fondazione Maugeri "ha formulato richiesta di applicazione della pena determinata in 1.000.000 di euro e ha messo a disposizione, ai fini della confisca del profitto dei reati, beni immobili per un valore complessivo di 16 mln". Richiesta alla quale la Procura ha "prestato il consenso e si e' in attesa della fissazione di udienza da parte del gip".

La procura di Milano chiede - quindi -  il processo per l'ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, e altre 11 persone. Come dicevamo, l'ex governatore della Lombardia e' accusato di associazione a delinquere e corruzione nell'ambito dell'inchiesta sulla fondazione Maugeri.

I magistrati milanesi hanno avanzato la richiesta di rinvio a giudizio, tra gli altri, anche per l'uomo d'affari Pierangelo Dacco' (gia' condannato per la vicenda San Raffaele), per l'ex direttore generale alla sanita' del Pirellone, Carlo Lucchina, per il 'coinquilino' di Formigoni nella residenza milanese dei Memores Domini, Alberto Perego, per l'ex assessore regionale alla Sanita' Antonio Simone e per l'ex braccio destro di Formigoni al Pirellone Nicola Sanese. Nei prossimi giorni il gruppo fissera' la data dell'udienza prerliminare.

Red. Milano


FORMIGONI A PROCESSO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E CORRUZIONE. (ALTRI HANNO GIA' PATTEGGIATO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IMMANE DISASTRO NAVALE NEL PORTO DI GENOVA, MA ANCORA NON SI CAPISCE COME SIA POTUTO ACCADERE. MORTI E FERITI.

IMMANE DISASTRO NAVALE NEL PORTO DI GENOVA, MA ANCORA NON SI CAPISCE COME SIA POTUTO ACCADERE.
Continua

 
LA GUFATA DI MENTANA: SE NON PASSA NITTO PALMA PRESIDENTE DI COMMISSIONE GIUSTIZIA, IL GOVERNO CADE. (VOTO ALLE 14.00)

LA GUFATA DI MENTANA: SE NON PASSA NITTO PALMA PRESIDENTE DI COMMISSIONE GIUSTIZIA, IL GOVERNO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »