46.295.613
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MINISTRO DELLE FINANZE DELL'ISLANDA: ''NON ABBIAMO ALCUN INTERESSE A FAR PARTE DELLA UE. QUINDI NON NE PARLIAMO PIU'''

mercoledì 19 novembre 2014

LONDRA - Quando gli islandesi hanno deciso di votare contro l'ingresso del loro paese nella UE molti a Bruxelles hanno reagito male e sperato che gli elettori del paese scandinavo tornassero di nuovo alle urne per votare in modo corretto.

Purtroppo per i parassiti di Bruxelles questo giochetto non ha funzionato e a gelare gli entusiasmi c'e' stata una dichiarazione fatta dal ministro delle finanze Bjarni Benediktsson il quale ha dichiarato che l'Islanda non ha "nessun interesse a far parte della Ue e per tale motivo non ci saranno piu' discussioni su questo tema".

Benediktsson ha fatto notare come i due principali partiti islandesi, il Progressive Party e l'Independence Party, sono contro l'ingresso nell'Unione Europea e tali posizioni riflettono la volonta' dell'opinione pubblica islandese che disapprova il modo di operare della UE e per tale motivo gli interessi dell'Islanda sono serviti meglio al di fuori della UE.

Ovviamente gli islandesi sanno benissimo che una volta entrati nella UE perderanno la loro liberta' e saranno impoveriti dalle politiche di austerita' decise dai parassiti di Bruxelles e chiaramente vogliono evitare tutto cio'.

Effettivamente gli islandesi hanno ancora nel loro sangue lo spirito combattivo dei loro antenati vichinghi e a tale proposito occorre ricordare che quando il loro paese e' stato colpito dalla crisi finanziaria non solo hanno mandato a quel paese i rappresentanti del Fondo Monetario ma hanno anche messo sotto processo i banchieri che hanno fatto fallire le tre principali banche del loro paese.

Non c'e' che dire, gli islandesi hanno coraggio da vendere e sarebbe opportuno che gli italiani prendano esempio da loro e mandino a quel paese la UE e la classe politica che ha portato questo paese al disastro.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


MINISTRO DELLE FINANZE DELL'ISLANDA: ''NON ABBIAMO ALCUN INTERESSE A FAR PARTE DELLA UE. QUINDI NON NE PARLIAMO PIU'''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bjarni Benediktsson   ministro   finanze   Islanda   Ue   via dalla Ue   Bruxelles   oligarchi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
FRANCIA: IL 23 APRILE SI VOTA, PREPARATEVI ALLA ''GRANDE SORPRESA'' CHE STA GETTANDO NEL PANICO LA UE E LA BCE

FRANCIA: IL 23 APRILE SI VOTA, PREPARATEVI ALLA ''GRANDE SORPRESA'' CHE STA GETTANDO NEL PANICO LA

martedì 18 aprile 2017
PARIGI - Secondo il sondaggio quotidiano "PresiTrack" elaborato dagli istituti OpinionWay e Orpi per il quotidiano economico francese "Les Echos", ieri lunedi' 17 aprile il candidato del
Continua
INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO) ORA SIETE AVVISATI

INCHIESTA BANCHE / ALMENO 20 BANCHE IN ITALIA SONO IN CONDIZIONI TREMENDE (PUBBLICHIAMO L'ELENCO)

martedì 11 aprile 2017
Il sistema bancario italiano, grazie anche alle folli politiche economiche messe in atto dai governi Monti in poi, è ormai ridotto al collasso, con una situazione riguardante i crediti marci
Continua
 
NOTIZIA BOMBA CENSURATA IN ITALIA: 80 BANCHE CENTRALI (DI TUTTO IL MONDO) IN FUGA DALL'EURO, SOSTITUITO DALLA STERLINA

NOTIZIA BOMBA CENSURATA IN ITALIA: 80 BANCHE CENTRALI (DI TUTTO IL MONDO) IN FUGA DALL'EURO,

giovedì 6 aprile 2017
LONDRA - E' passato quasi un anno da quando gli elettori britannici hanno deciso di uscire dalla UE e tale decisione, lungi dal danneggiare l'economica britannica, l'ha rafforzata enormemente visto
Continua
SVEZIA: SVEDEN DEMOCRATS PRIMO PARTITO COL IL 27%, SE VINCERA' LE ELEZIONI DEL 2018 FARA' REFERENDUM PER LASCIARE LA UE!

SVEZIA: SVEDEN DEMOCRATS PRIMO PARTITO COL IL 27%, SE VINCERA' LE ELEZIONI DEL 2018 FARA'

lunedì 3 aprile 2017
Dopo la Gran Bretagna quale paese uscira' dall'Unione Europea? Peter Lundgren non dubbi, il prossimo paese ad uscire sara' la Svezia. L'eurodeputato svedese degli Sveden Democrats, in una
Continua
 
LA GUERRA DI TRUMP ALLA GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA E' INIZIATA CON L'INTRODUZIONE DI DAZI A DIFESA DELLE PRODUZIONI USA

LA GUERRA DI TRUMP ALLA GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA E' INIZIATA CON L'INTRODUZIONE DI DAZI A DIFESA

sabato 1 aprile 2017
WASHINGTON - L'America si è stufata: basta sopportare importazioni da Paesi nei quali il costo del lavoro è prossimo allo zero perchè i lavoratori sono praticamente degli schiavi
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA REGINA DELLE BUFALE: ''300 MILIARDI DELLA UE DA INVESTIRE PER LO SVILUPPO'' SONO 30, 270 DOVREBBERO METTERLI I PRIVATI!

LA REGINA DELLE BUFALE: ''300 MILIARDI DELLA UE DA INVESTIRE PER LO SVILUPPO'' SONO 30, 270
Continua

 
JACQUES SAPIR: ''L'ITALIA POTREBBE USCIRE DALL'EURO A FINE PRIMAVERA 2015 E LA FRANCIA LA SEGUIRA' SUBITO DOPO''

JACQUES SAPIR: ''L'ITALIA POTREBBE USCIRE DALL'EURO A FINE PRIMAVERA 2015 E LA FRANCIA LA SEGUIRA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!