73.672.253
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IMMANE DISASTRO NAVALE NEL PORTO DI GENOVA, MA ANCORA NON SI CAPISCE COME SIA POTUTO ACCADERE. MORTI E FERITI.

mercoledì 8 maggio 2013

 

GENOVA (WSI) - 7 morti accertati, 4 feriti, 5 dispersi. E' questo il bilancio dell'incidente che si è verificato a Genova. Due delle vittime sono state identificate: si tratta di Michele Robazza, 41 anni, di Livorno, pilota del porto di Genova, e di Davide Morella, 34, originario di Bisceglie, della Capitaneria di porto. Ma oltre ai morti accertati e ai quattro feriti, c'è ansia per i cinque dispersi, due dei quali sepolti dalle macerie della torre, per gran parte finita in mare. Alcuni di loro si trovavano probabilmente all'interno dell'ascensore che passava dentro alla torre quando si è verificato l'urto.

 

I fatti.

Erano da poco passate le 23:30 quando la Jolly Nero, una nave porta container della linea Messina stava lasciando lo scalo. Per cause che sono ancora tutte da accertare la nave ha completamente sbagliato manovra ed e' di fatto 'entrata' dentro la Palazzina piloti, dove operano e vivono molti dei piloti della Capitaneria di Porto di Genova. In seguito all'urto la torre si e' inclinata di 45 gradi, e molte persone o sono rimaste intrappolate all'interno, o sono cadute in mare. Per ora il bilancio provvisorio fornito dai vigili del fuoco parla di tre morti, quattro feriti e sei i dispersi. ''Siamo sconvolti, una cosa cosi' non era mai successa nell'intera storia del nostro gruppo'' ha detto l'armatore, Stefano Messina, quasi piangendo. ''Siamo senza parole, disperati''. Messina e' subito accorso in porto appena saputa la notizia. Con lui sono arrivate anche le autorita' cittadine, a cominciare dal sindaco, Marco Doria e dal presidente dell'Autorita' Portuale di Genova, Luigi Merlo. 

La Procura di Genova ha ovviamente aperto un'inchiesta sulla tragedia. Il sostituto procuratore della Repubblica intervenuto sull'incidente, Walter Cotugno, ha posto sotto sequestro la nave e, ancora in porto, ha interrogato il comandante. Tutte da accertare le cause.  Dalle prime testimonianze raccolte, sembrerebbe che due motori si siano bloccati e che la nave sia pertanto divenuta ingovernabile. La torre e' stata colpita dal fianco sinistro della poppa della nave, in quel momento carica di container. L'incidente e' avvenuto al Molo Giano.

Numerosissimi i mezzi dei vigili del fuoco, delle forze dell'ordine e dei soccorritori intervenuti in porto, decine le pilotine utilizzate per perlustrare il bacino alla ricerca dei dispersi: almeno tre di loro sarebbero rimasti intrappolati nell'ascensore della palazzina. ''E' una tragedia terribile. Siamo sconvolti, senza parole'': cosi' il presidente dell'Autorita' Portuale di Genova, Luigi Merlo, commenta l'incidente al Molo Giano. ''E' un incidente al momento non spiegabile, un incredibile trauma per tutta la comunita' portuale. Ora pensiamo solo alle vittime, poi cercheremo di capire''. ''E' davvero difficile riuscire a spiegare cosa sia successo, perche' la nave non doveva essere li''', ha detto Merlo, che in porto segue le operazioni di ricerca dei dispersi. 

''La nave stava uscendo, di questo siamo certi. Ma una nave di quelle dimensioni - ha affermato Merlo non fa manovra li'. E' davvero inspiegabile al momento quanto successo''. La Torre piloti del porto di Genova ''e' venuta giu' di colpo'', subito dopo essere stata urtata dalla Jolly Nero. Questa la testimonianza di un testimone oculare di quanto avvenuto ieri sera. R.G. e' una delle guardie giurate in servizio al check point del molo Giano. Ed era da poco entrato in servizio quando si e' verificato l'incidente. 

''Saranno state le 23, o pochi minuti dopo. Ero nell'ufficio del check point quando ho sentito come un boato e subito dopo tre ragazzi passare di corsa, urlando spaventati: 'La torre! La torre!'. Sono uscito e la torre non c'era piu', al suo posto c'era la prua della nave''. Lutto cittadino a Genova. Lo ha proclamato il sindaco Marco Doria per il ''gravissimo incidente avvenuto nel porto, che colpisce l'intera citta'''. (ANSA)

 

 


IMMANE DISASTRO NAVALE NEL PORTO DI GENOVA, MA ANCORA NON SI CAPISCE COME SIA POTUTO ACCADERE. MORTI E FERITI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ESCLUSIVO / ANCHE LA CASSAZIONE SCHIANTA EQUITALIA! (FATE RICORSO!)

ESCLUSIVO / ANCHE LA CASSAZIONE SCHIANTA EQUITALIA! (FATE RICORSO!)

 
FORMIGONI A PROCESSO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E CORRUZIONE. (ALTRI HANNO GIA' PATTEGGIATO)

FORMIGONI A PROCESSO PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E CORRUZIONE. (ALTRI HANNO GIA' PATTEGGIATO)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »