63.315.345
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''PODEMOS'' IN SPAGNA STA FACENDO PIAZZA PULITA A SINISTRA, MA ANCHE A DESTRA: LO SLOGAN ''POPOLO CONTRO CASTA'' TRIONFA

martedì 18 novembre 2014

MADRID  - La forza del nuovo movimento Podemos e il suo rapporto con Sinistra Unita, sommate alla possibilita' che il Partito socialista (Psoe) si affermi nei prossimi mesi come alternativa di governo, dopo gli scandali che hanno colpito il Partito popolare (Pp), stanno portando ad un grande sconvolgimento in tutta la sinistra spagnola, secondo un editoriale del quotidiano "El Pais", che definisce Podemos un'onda che si muove da sinistra verso il centro.

La sua prima vittima e' proprio Sinistra Unita, la quale davanti alla prospettiva di essere sopraffatta deve decidere se unirsi a questa corrente e rinunciare a far sventolare le vecchie bandiere della sinistra post-comunista. La decisione si complica ulteriormente se si considera che Podemos, sebbene abbia origini e una leadership di sinistra, sta cercando di cambiare l'asse di azione: dal classico "sinistra contro destra" a quello del "popolo contro le caste", spiega il quotidiano.

Per questa ragione, se Sinistra Unita si unira' a Podemos, rischiera' di non avere piu' benefici elettorali e di lasciare orfana la sinistra piu' classica; se al contrario tentera' di competere con il partito guidato da Pablo Iglesias, che ha "tutto il vento a favore", fallira' nel suo compito e, a causa del sistema elettorale, frammentera' e diluira' nuovamente il voto a sinistra. In pratica, in ogni caso è spacciata.

Il secondo a subire l'impatto dello tsunami sara' il Psoe. Per il principale partito di opposizione, l'ascesa di Podemos puo' costituire "una minaccia" , scrive "El Pais",ma anche "un'opportunita' strategica". Con un Pp "affossato dalla corruzione, dalla fallimentare gestione della crisi catalana e dall'incerta performance economica" e un Podemos che avanza "proposte impraticabili o costi disastrosi da assumere per l'economia" (questo è il giudizio degli "europeisti" ovviamente), i socialisti potrebbero emergere come "l'unico attore in grado di unire e dare coesione politica e sociale al paese", invece di separarlo e frammentarlo.

Il Psoe deve consolidare la sua nuova leadership e trovare il tono giusto per fare alla societa' spagnola una proposta che dovrebbe basarsi sul messaggio che lo ha portato al potere nel passato: di fronte "all'immobilismo di alcuni" e "gli appelli alla rottura e alla fine del regime di altri", i socialisti hanno saputo rappresentare "un riformismo autentico, una efficace gestione economica e un miglioramento dei diritti e delle liberta' dei cittadini". Per questo, cosi' "El Pais" - sa sempre a fianco dei socialisti spagnoli - , il Psoe deve trovare "il giusto equilibrio tra ragione ed emozioni" che possa renderlo "un'offerta politica attraente e a vocazione maggioritaria".

Tuttavia, l'impresa appare difficile, e ad alcuni addirittura impossibile. La corruzione che avvelena il partito di Rajoy e il suo governo di centrodestra espressione del Partito popolare asservito a Bruxelles, si somma alla pochezza e per molti alla complicità nelle ruberie governative del Partito socialista spagnolo. Per questo e per una crisi che ha prodotto disoccupazione di massa in Spagna e un disastro sociale mai avvenuto neppure all'epoca della dittarura franchista, il movimento Podemos avanza inesorabile verso la presa del potere in Spagna, con un consenso che raddoppia ogni mese.

Redazione Milano. 


''PODEMOS'' IN SPAGNA STA FACENDO PIAZZA PULITA A SINISTRA, MA ANCHE A DESTRA: LO SLOGAN ''POPOLO CONTRO CASTA'' TRIONFA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua
 
SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA (LIBERO GIA' DOMANI?)

SPACCIATORE DEL BANGLADESH ARRESTATO PER STRADA A ROMA MENTRE VENDE LE TREMENDE PASTIGLIE DI YABA

lunedì 17 settembre 2018
ROMA - Un 31enne del Bangladesh, senza fissa dimora e con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Quadraro perché sorpreso in via Labico, pronto a spacciare
Continua
QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO PAESI A RICOSTRUIRLI''

QUEL ''LEGHISTA'' DEL DALAI LAMA: ''L'EUROPA APPARTIENE AGLI EUROPEI, I RIFUGIATI TORNINO NEI LORO

lunedì 17 settembre 2018
LONDRA - L'Europa appartiene agli europei e tutti i rifugiati dovrebbero ritornare ai loro paesi per ricostruirli. Questo e' cio' che pensano tutte le persone di buonsenso, ma la vera sorpresa sta
Continua
 
SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL  LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA CONCRETA FELICITA'

SALVINI: I VALORI VERI NON SONO LA FINANZA, MA IL DIRITTO ALLA VITA AL LAVORO ALLA SICUREZZA, ALLA

domenica 16 settembre 2018
"Hanno capito che il loro tempo e' finito, stanno tornando i valori veri che non sono la finanza ma il diritto alla vita, al lavoro, alla sicurezza alla felicita' ad avere piedi piantati per terra.
Continua
MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI DISPONIBILI (COME NELLA UE...)

MEGA BOOM DEL LAVORO IN GRAN BRETAGNA: MOLTE PIU' LE RICHIESTE DEL MERCATO DEI CANDIDATI

sabato 15 settembre 2018
LONDRA - La stampa italiana non perde mai l'occasione per lanciare falsi allarmi sulla Brexit, nel timore che anche l'Itala segua la via intrepresa dal Regno Unito, e parallelamente censura ogni
Continua
 
UN VECCHIO ARNESE DELLA SINISTRA MAGGIORDOMO DEI BANCHIERI E IL RAGIONIERE DELL'EURO MINACCIANO IL GOVERNO ITALIANO

UN VECCHIO ARNESE DELLA SINISTRA MAGGIORDOMO DEI BANCHIERI E IL RAGIONIERE DELL'EURO MINACCIANO IL

venerdì 14 settembre 2018
'Conto che gli italiani in Europa facciano gli interessi dell'Italia come fanno tutti gli altri Paesi, aiutino e consiglino e non critichino e basta''. Così il vicepremier e ministro
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DECINE DI MIGLIAIA DI GRECI IN CORTEO AD ATENE CONTRO IL GOVERNO NELL'ANNIVERSARIO DELLA RIVOLTA CONTRO I ''COLONNELLI''

DECINE DI MIGLIAIA DI GRECI IN CORTEO AD ATENE CONTRO IL GOVERNO NELL'ANNIVERSARIO DELLA RIVOLTA
Continua

 
MUNCHAU (DER SPIEGEL): ''GLI ACQUISTI DI TITOLI DI STATO DA PARTE DELLA BCE NON SERVONO A NIENTE, PER L'ECONOMIA REALE''

MUNCHAU (DER SPIEGEL): ''GLI ACQUISTI DI TITOLI DI STATO DA PARTE DELLA BCE NON SERVONO A NIENTE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua

MASTURBARSI IN PUBBLICO NON E' PIU' REATO, LO DECISE IL GOVERNO PD

18 settembre - ''Masturbarsi in pubblico non e' piu' reato, come deciso dal governo di
Continua

ESPULSO MAROCCHINO CHE INNEGGIA ALLE STRAGI ISLAMICHE IN SPAGNA

17 settembre - Un marocchino di 32 anni e' stato espulso per motivi di sicurezza dello
Continua

MINISTRO TRIA: IL PROCESSO DI DISGREGAZIONE DELLA UE NON VIENE

17 settembre - ''Il processo di disgregazione europea non viene dall'Italia ma dal
Continua

WEIDMANN: BENE SALVATAGGIO STATALE DELLE BANCHE TEDESCHE (VIETATO

17 settembre - ''La crisi finanziaria e' stata anche una crisi tedesca'' nella quale
Continua

RITORNA LA NAVE ONG ''AQUARIUS'' (CAMBIATO NOME E BANDIERA): VETO

17 settembre - ''La nave Ong Aquarius 2 questa mattina in navigazione a Sud della
Continua

TAJANI: NESSUN ACCORDO SUI NOMI RAI NELL'INCONTRO

17 settembre - ''Non si e' parlato di Rai, non c'e' nessuno accordo sui nomi. A noi
Continua
Precedenti »