65.417.570
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''PODEMOS'' IN SPAGNA STA FACENDO PIAZZA PULITA A SINISTRA, MA ANCHE A DESTRA: LO SLOGAN ''POPOLO CONTRO CASTA'' TRIONFA

martedì 18 novembre 2014

MADRID  - La forza del nuovo movimento Podemos e il suo rapporto con Sinistra Unita, sommate alla possibilita' che il Partito socialista (Psoe) si affermi nei prossimi mesi come alternativa di governo, dopo gli scandali che hanno colpito il Partito popolare (Pp), stanno portando ad un grande sconvolgimento in tutta la sinistra spagnola, secondo un editoriale del quotidiano "El Pais", che definisce Podemos un'onda che si muove da sinistra verso il centro.

La sua prima vittima e' proprio Sinistra Unita, la quale davanti alla prospettiva di essere sopraffatta deve decidere se unirsi a questa corrente e rinunciare a far sventolare le vecchie bandiere della sinistra post-comunista. La decisione si complica ulteriormente se si considera che Podemos, sebbene abbia origini e una leadership di sinistra, sta cercando di cambiare l'asse di azione: dal classico "sinistra contro destra" a quello del "popolo contro le caste", spiega il quotidiano.

Per questa ragione, se Sinistra Unita si unira' a Podemos, rischiera' di non avere piu' benefici elettorali e di lasciare orfana la sinistra piu' classica; se al contrario tentera' di competere con il partito guidato da Pablo Iglesias, che ha "tutto il vento a favore", fallira' nel suo compito e, a causa del sistema elettorale, frammentera' e diluira' nuovamente il voto a sinistra. In pratica, in ogni caso è spacciata.

Il secondo a subire l'impatto dello tsunami sara' il Psoe. Per il principale partito di opposizione, l'ascesa di Podemos puo' costituire "una minaccia" , scrive "El Pais",ma anche "un'opportunita' strategica". Con un Pp "affossato dalla corruzione, dalla fallimentare gestione della crisi catalana e dall'incerta performance economica" e un Podemos che avanza "proposte impraticabili o costi disastrosi da assumere per l'economia" (questo è il giudizio degli "europeisti" ovviamente), i socialisti potrebbero emergere come "l'unico attore in grado di unire e dare coesione politica e sociale al paese", invece di separarlo e frammentarlo.

Il Psoe deve consolidare la sua nuova leadership e trovare il tono giusto per fare alla societa' spagnola una proposta che dovrebbe basarsi sul messaggio che lo ha portato al potere nel passato: di fronte "all'immobilismo di alcuni" e "gli appelli alla rottura e alla fine del regime di altri", i socialisti hanno saputo rappresentare "un riformismo autentico, una efficace gestione economica e un miglioramento dei diritti e delle liberta' dei cittadini". Per questo, cosi' "El Pais" - sa sempre a fianco dei socialisti spagnoli - , il Psoe deve trovare "il giusto equilibrio tra ragione ed emozioni" che possa renderlo "un'offerta politica attraente e a vocazione maggioritaria".

Tuttavia, l'impresa appare difficile, e ad alcuni addirittura impossibile. La corruzione che avvelena il partito di Rajoy e il suo governo di centrodestra espressione del Partito popolare asservito a Bruxelles, si somma alla pochezza e per molti alla complicità nelle ruberie governative del Partito socialista spagnolo. Per questo e per una crisi che ha prodotto disoccupazione di massa in Spagna e un disastro sociale mai avvenuto neppure all'epoca della dittarura franchista, il movimento Podemos avanza inesorabile verso la presa del potere in Spagna, con un consenso che raddoppia ogni mese.

Redazione Milano. 


''PODEMOS'' IN SPAGNA STA FACENDO PIAZZA PULITA A SINISTRA, MA ANCHE A DESTRA: LO SLOGAN ''POPOLO CONTRO CASTA'' TRIONFA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua
 
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
 
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
 
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DECINE DI MIGLIAIA DI GRECI IN CORTEO AD ATENE CONTRO IL GOVERNO NELL'ANNIVERSARIO DELLA RIVOLTA CONTRO I ''COLONNELLI''

DECINE DI MIGLIAIA DI GRECI IN CORTEO AD ATENE CONTRO IL GOVERNO NELL'ANNIVERSARIO DELLA RIVOLTA
Continua

 
MUNCHAU (DER SPIEGEL): ''GLI ACQUISTI DI TITOLI DI STATO DA PARTE DELLA BCE NON SERVONO A NIENTE, PER L'ECONOMIA REALE''

MUNCHAU (DER SPIEGEL): ''GLI ACQUISTI DI TITOLI DI STATO DA PARTE DELLA BCE NON SERVONO A NIENTE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI IN VISITA UFFICIALE IN ISRAELE, DOMANI INCONTRERA'

11 dicembre - GERUSALEMME - Il vicepremier, e ministro dell'interno, Matteo Salvini e'
Continua

ISTAT: L'EXPORT ITALIANO VA BENE, ALCUNI DATI ENTUSIASMANTI: ASTI

11 dicembre - L'Istat segnala come province con le migliori ''performance'' nelle
Continua

SOFFERENZE BANCARIE - 24,3% (LO SEGNALA LA BANCA D'ITALIA)

11 dicembre - ROMA - BANCA D'ITALIA - A ottobre le sofferenze bancarie sono diminuite
Continua

GIORGETTI: ''MACRON MOSTRA CHE LA FILOSOFIA SOCIALE ITALIANA NON E'

11 dicembre - L'emergenza in Francia ''non è ''assimilabile alla situazione italiana,
Continua

GILET GIALLI, LE PAROLE DI MACRON NON FERMANO LA PROTESTA: BLOCCHI

11 dicembre - PARIGI - Continuano i blocchi dei gilet gialli in Francia malgrado gli
Continua

SALVINI: ''SU CENTEMERO NON C'E' NULLA DA TROVARE E DA CERCARE''.

10 dicembre - ''Ognuno faccia il suo lavoro. Non c'è nulla da trovare e da cercare.
Continua

VIKTOR ORBAN SI CONGRATULA CON AKK NUOVO PRESIDENTE DELLA CDU

10 dicembre - BUDAPEST - Viktor Orban si congratula con Annegret-Kramp Karrenbauer,
Continua

PREGIUDICATO MAROCCHINO IN AUTO INVESTE VOLANTE E SI SCHIANTA.

10 dicembre - MILANO - Un pregiudicato nord africano in auto, per evitare il controllo
Continua

DI MAIO: LE PENSIONI D'ORO VANNO TAGLIATE, PUNTO E BASTA.

10 dicembre - ROMA - Le pensioni d'oro ''vanno tagliate, su questo non si discute, il
Continua

SPREAD A 283 PUNTI BASE, BORSA DI MILANO MEGLIO DI FRANCOFORTE E

10 dicembre - MILANO - Milano riduce le perdite a meta' mattina assieme alle altre
Continua
Precedenti »