46.276.820
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''LA POLITICA ECONOMICA EUROPEA BASATA SUI DOGMI TEDESCHI HA FALLITO'' (LO SCRIVE IN PRIMA IL SUDDEUTSCHE ZEITUNG!)

lunedì 17 novembre 2014

BERLINO - "Il segretario del Tesoro Usa Jacob Lew ha ragione. La politica economica e fiscale europea, caratterizzata dai dogmi tedeschi, dalla strategia dell'austerita' e dalla privatizzazione dei beni dello Stato ha fallito. Questa politica non e' riuscita ad aprire nuove prospettive di crescita nei Paesi piu' colpiti dalla crisi e a rendere le varie economie piu' competitive, ne' a ridurre in modo considerevole i debiti di Paesi come la Grecia, l'Italia o la Spagna. Questa politica si e' anzi rivelata dannosa".

Straordinario l'incipit dell'articolo col quale l'autorevole quotidiano tedesco Suddeutsche Zeitung attacca per la prima volta - e ad alzo zero - le politiche economiche della Ue.

L'avvertimento di Lew, secondo cui il mondo non si puo' permettere la perdita di un decennio europeo, quindi, non e' in alcun modo allarmistico ma centra il nocciolo del problema, che non e' solo europeo.

A piu' di quattro anni dallo scoppio della crisi dei debiti europea, iniziata in Grecia, e' giunto per il quotidiano "Suddeutsche Zeitung" il momento di interrogarsi su cosa abbiano prodotto le direttive di austerita' della Troika formata dalla Commissione europea, dalla Bce e dall'Fmi.

I dati di fatto presentano una situazione chiara: piu' di un quarto della popolazione greca non ha un lavoro e la stessa cosa succede in Spagna. In Portogallo il tasso di disoccupazione e' al 14 per cento e in Italia sopra il 12: e in tutti questi Paesi la disoccupazione non accenna a calare in maniera significativa.

"La situazione dei giovani, poi, e' ancora piu' drammatica, se non ingestibile. - scrive il giornale - In Spagna e Grecia piu' della meta' della popolazione attiva sotto i 25 anni e' senza lavoro".

Quello che l'Europa si sta concedendo ma che non puo' permettersi non e' un decennio, ma una generazione persa, cresciuta in un periodo senza lavoro e senza la prospettiva di una solida attivita' professionale.

Non c'e' da stupirsi, dunque, se sta crescendo il consenso delle forze politiche nazionalistiche, collettiviste e antidemocratiche in tutta Europa: questo e' il prezzo dei tagli alla spesa pubblica degli ultimi anni. Ed e' sempre piu' chiaro che gli sforzi di austerita' e in alcuni casi addirittura le riforme strutturali non sono serviti a nulla.

Il tasso di crescita dell'eurozona e' vicino allo zero, dopo che nel 2013 l'economia ha subito un brusco collasso. La strategia di attendere che la crisi si risolva da se' e di aspettare fino a quando tutte le riforme avranno effetto - scrive il quotidiano tedesco - si e' rivelata essere un gioco pericoloso. Adesso l'eurozona e' di fronte ad una nuova recessione, guidata da Italia e Francia e si', anche dalla Germania.

Parole come macigni.

max parisi 


''LA POLITICA ECONOMICA EUROPEA  BASATA SUI DOGMI TEDESCHI HA FALLITO'' (LO SCRIVE IN PRIMA IL SUDDEUTSCHE ZEITUNG!)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI

martedì 18 aprile 2017
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''L'ATTUALE SISTEMA DI UNIONE MONETARIA NON FUNZIONERA' A LUNGO, L'EURO VA DIVISO TRA NORD FORTE E SUD DEBOLE'' (DIE WELT)

''L'ATTUALE SISTEMA DI UNIONE MONETARIA NON FUNZIONERA' A LUNGO, L'EURO VA DIVISO TRA NORD FORTE E
Continua

 
''GLI 80 EURO NON CI SONO PIU': SE LI E' MANGIATI DI NUOVO IL FISCO CON GLI AUMENTI VARATI DA RENZI E DAI COMUNI'' (CISL)

''GLI 80 EURO NON CI SONO PIU': SE LI E' MANGIATI DI NUOVO IL FISCO CON GLI AUMENTI VARATI DA RENZI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!