44.118.596
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SINDACO DI ROMA MARINO: ''NON ME NE VADO E TOR SAPIENZA E' COLPA DI ALFANO E COL LA PANDA ENTRO IN CENTRO COME MI PARE''

domenica 16 novembre 2014

ROMA - La nota arroganza del sindaco di Roma Ignazio Marino emerge trionfante anche questa volta, si spera l'ultima della sua vergognosa parabola politica quale alfiere del Pd alla guida del Comune di Roma. Era dai tempi di Nerone che non si assisteva a un tale sfascio.

Sentite che ha dichiarato, il signor sindaco piddino: "Le voci di un voto a marzo per il Campidoglio sono totalmente inesistenti. Fanno parte di quel cicaleccio di cui si alimenta la politica che non e' abituata a rimboccarsi le maniche".

E non è una voce "di sen fuggita". Sono parole messe nero su bianco  dal Messaggero che l'ha intervistato.

Marino accusa: "Il caso Tor Sapienza e' il risultato di 12 anni di gestione sbagliata del progetto di accoglienza elaborato dal Viminale. Questa situazione non si e' creata in un giorno, ma dal 2002 a ora. All'epoca c'erano un premier e un ministro dell'Interno, oggi ce ne sono altri". Peccato che spetti al sindaco stabilire se e dove "accogliere" le orde di extracomunitari rovesciate in Italia dall'operazione Mare Nostrum decisa da Renzi, segretario del partito a cui Marino è iscritto e che lo ha fatto eleggere.

I sindaci della Lega, ad esempio, si sono rifiutati di mettere a disposizione strutture, spazi e soprattutto soldi per questa folle iniziativa, partendo dal principio sacrosanto per il quale prima in Italia vengono gli italiani. Quindi, Marino è complice di Renzi e responsabile in prima persona del disastro di Tor Sapienza. Abbia il coraggio delle sue azioni e non si mostri vigliacco.

Intervistato anche dalla Stampa, Marino sottolinea che "non e' esclusiva responsabilita' dei sindaci il fatto che i luoghi d'accoglienza si siano concentrati li'. Si tratta di decisioni prese di concerto con il programma del servizio protezione rifugiati del ministero dell'Interno. In base ai dati del ministero dell'Interno - aggiunge - il Lazio, con 5 milioni di abitanti, la meta' della Lombardia, e' la regione che accoglie oltre un quinto di tutti i rifugiati del Paese. Di questi, l'87,5 % insiste su Roma. Non e' che ci sia tanto da discutere. Abbiamo mobilitato risorse che prima non esistevano. E noi non facciamo manifestazioni coi saluti fascisti".

Marino avrebbe potuto dire una parola, una sola parola e nulla di tutto ciò sarebbe accaduto: no. Ma non l'ha detta, da bravo scherano del Pd. Ora non si lamenti se i romani lo insultano per strada.

Ancora, Marino sottolinea di non accettare "aut aut" sulla richiesta di rimpasto della sua giunta da parte del Pd. Sul caso della Panda, si difende: "Il precedente sindaco ha ancora l'auto a disposizione del ministero degli Interni e 4 uomini per la sua sicurezza, io non ho nessuno, ho rinunciato ad avere la macchina, non voglio scorte, ne' sotto casa ne' da nessuna parte. Credo che almeno il passaggio in Panda nel centro storico lo possa fare". 

No, sindaco, lei non lo può fare. Lei deve dare l'esempio, non sfruttare il ruolo. Dia retta ai serpenti del suo partito: si dimetta. E sparisca.

max parisi


SINDACO DI ROMA MARINO: ''NON ME NE VADO E TOR SAPIENZA E' COLPA DI ALFANO E COL LA PANDA ENTRO IN CENTRO COME MI PARE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
 
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua
SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E RISULTANO DIFFAMATORIE

SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E

mercoledì 15 febbraio 2017
“La decisa presa di posizione di Saviano in favore della legalizzazione della droga, nonostante la sua schizofrenica parte recitata di quello che si batte contro il traffico di stupefacenti,
Continua
 
IL PARLAMENTO DI STRASBURGO APPROVA IL ''CETA'' CON I VOTI DI PD E FORZA ITALIA (RENZI & BERLUSCONI UNITI NEL PEGGIO)

IL PARLAMENTO DI STRASBURGO APPROVA IL ''CETA'' CON I VOTI DI PD E FORZA ITALIA (RENZI & BERLUSCONI

mercoledì 15 febbraio 2017
STRASBURGO - Con 408 a favore, 254 contrari e 33 astenuti l'Europarlamento ha approvato l'accordo commerciale tra Unione Europea e Canada, aprendo la strada all'entrata in vigore provvisoria delle
Continua
STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL 2017 E SARA' TEMPESTA''

STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL

lunedì 13 febbraio 2017
BERLINO - "La spia di allarme si e' accesa una settimana fa: il premio di rischio sui titoli italiani ha superato la soglia simbolica dei 2 punti percentuali. Lo spread rispetto ai titoli decennali
Continua
 
LA MERKEL PROPORRA' LA FRANTUMAZIONE DELLA UE A ROMA AL 60°ANNIVERSARIO: ''LA UE PUO' AVERE UN FUTURO A PIU' VELOCITA'''

LA MERKEL PROPORRA' LA FRANTUMAZIONE DELLA UE A ROMA AL 60°ANNIVERSARIO: ''LA UE PUO' AVERE UN

sabato 4 febbraio 2017
BERLINO - La cancelliera tedesca Angela Merkel crede che l'Europa possa avere un futuro a "diverse velocità" e che questo concetto potrebbe essere formalizzato nella Dichiarazione per il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''PER LA LIGURIA E' UNA CATASTROFE'' DICHIARA IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE CIVILE. MAI ACCADUTO A MEMORIA D'UOMO.

''PER LA LIGURIA E' UNA CATASTROFE'' DICHIARA IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE CIVILE. MAI ACCADUTO
Continua

 
''L'ITALIA SI STA DIRIGENDO VERSO L'USCITA DALL'AREA DELL'EURO. ENTRO UN PAIO D'ANNI NE SARA' FUORI'' (THE GUARDIAN)

''L'ITALIA SI STA DIRIGENDO VERSO L'USCITA DALL'AREA DELL'EURO. ENTRO UN PAIO D'ANNI NE SARA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL PD SI SPACCA IN DUE IN PARLAMENTO: STA PER NASCERE UN NUOVO

20 febbraio - ROMA - PARLAMENTO - ''Sono ancora capogruppo del Pd in commissione
Continua

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua
Precedenti »