50.805.147
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DOMANI AL PARLAMENTO UE DIBATTITO STRAORDINARIO SU JUNCKER E LE SUE RESPONSABILITA' DI ''RE DELL'EVASIONE FISCALE''

martedì 11 novembre 2014

BRUXELLES - Tutti i partiti politici del Parlamento europeo hanno deciso oggi di avere un dibattito domani in plenaria a Bruxelles sullo scandalo dei LuxLeaks e in particolare sulla lotta all'elusione fiscale.

Lo segnala una portavoce del Parlamento Ue. La Commissione e' obbligata a mandare un suo rappresentante, ma non e' chiaro ancora se andra' il presidente, Jean-Claude Juncker, messo alle corde negli ultimi giorni per il suo coinvolgimento nelle pratiche fiscali definite "ambigue" del Lussemburgo.

I suoi portavoce hanno finora escluso un'apparizione di Juncker sul caso "a meno che non ci sia una richiesta formale da parte della plenaria del Parlamento europeo".

Questa richiesta e' stata adesso formalizzata da quattro gruppi dell'Europarlamento, cioe' dalla maggioranza assoluta dei gruppi, "e non e' stata ostacolata dagli altri gruppi," spiega la portavoce dell'Euroassemblea.

In realta', il Parlamento ha solo deciso di aggiungere all'ultimo minuto un dibattito sullo scandalo LuxLeaks, non inizialmente previsto in agenda.

Spettera' alla Commissione decidere chi mandare a rappresentarla. "Sembrerebbe logico che sia Juncker a venire," spiega la portavoce europea, vista l'importanza del tema e la sua conoscenza diretta dei fatti.

Ma non e' assicurato che Juncker vada. Il dibattito dovrebbe tenersi intorno alle 16.00 di domani. 

Alcuni partiti - tra i quali il Front National di Marine Le Pen - hanno già fatto sapere che presenteranno una mozione per chiedere le dimissioni di Juncker. 

Redazione Milano


DOMANI AL PARLAMENTO UE DIBATTITO STRAORDINARIO SU JUNCKER E LE SUE RESPONSABILITA' DI ''RE DELL'EVASIONE FISCALE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE PRODUZIONI LOCALI.

IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE
Continua

 
TIM GEITHNER (SEGRETARIO DEL TESORO USA FINO AL 2013) AFFIDA LE SUE ''MEMORIE'' AL FINANCIAL TIMES! CE N'E' PER TUTTI...

TIM GEITHNER (SEGRETARIO DEL TESORO USA FINO AL 2013) AFFIDA LE SUE ''MEMORIE'' AL FINANCIAL TIMES!
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!