85.926.653
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE PRODUZIONI LOCALI.

lunedì 10 novembre 2014

Il Trattato transatlantico, ideato dagli Stati Uniti e accettato dall’Unione europea, porterà dapprima a definire le norme mondiali per i prodotti industriali. Poi queste norme saranno estese ad altri accordi commerciali. Ma è tutto a favore delle mutinazionali americane.

Il progetto del Trattato transatlantico è in elaborazione da almeno 20 anni, ma dal 2009 ha subìto una netta accelerazione, in un contesto di sconvolgimenti economici e geopolitici a livello mondiale, con l’avanzare della Cina e di altri paesi emergenti.

Dalla fine della Seconda guerra mondiale, gli Stati hanno cercato di regolamentare il commercio internazionale. Per garantire uguaglianza di trattamento, l’accordo internazionale GATT – Accordo generale sulle tariffe ed il commercio – ha attuato principi di reciprocità, trasparenza e diffusione della clausola della nazione più favorita.

Questa clausola vuole che quando un paese concede un favore, soprattutto tariffario, a un altro paese, lo deve concedere a tutti i paesi con cui fa affari. Inoltre i produttori stranieri devono eguire le stesse regole dei produttori nazionali. Lo scopo del GATT era quello di sviluppare un quadro per favorire il multilateralismo.

Però dietro i principi di fondo e di forma, il multilateralismo non si è mai verificato.

Quasi sempre i paesi ricchi stabiliscono le trattande dei negoziati e fanno in modo di uscire vincenti da ogni trattativa. Hanno sempre accettato di liberalizzare i settori che necessitavano di tecnologie (che erano i soli ad avere) e hanno rifiutato di aprire i settori dove rischiavano di subire concorrenza (agricoltura e tessili).

Questo multilateralismo di facciata era stato perturbato dall’entrata della Cina nell’Organizzazione mondiale del commercio, nel 2001.

Mentre la maggior parte dei dirigenti americani e europei pensavano che le esportazioni dei loro paesi avrebbero invaso la Cina, si assisteva alla delocalizzazione delle aziende dei paesi occidentali verso la Cina, dove la manodopera era a minor costo.

Altri paesi emergenti, come Brasile e India, si introducono nel commercio internazionale e americani e europei non riescono più a imporsi. Nel commercio mondiale la parte relativa agli scambi nord-nord si indebolisce, mentre cresce il peso dei paesi emergenti.

E’ in questo contesto che gli Stati Uniti cercano di avvicinarsi alla Cina, ma un’intesa sulle norme di produzione sembra impossibile, perchè i processi di produzione sono troppo diversi.

Inoltre la Cina è un rivale economico e militare. Dunque, per arginare la potenza cinese gli Stati Uniti sviluppano una diplomazia commerciale, il cui scopo è promuovere trattati con i paesi del Pacifico e dell’Europa, cioè per dominare sia l'Europa che gli Stati del Pacifico.

Le multinazionali americane non erano interessate a firmare un trattato con i paesi del Pacifico prima di quello con i paesi europei.

I paesi del Pacifico hanno norme di produzione e di consumo meno vincolanti rispetto alle norme americane. Un successo nei negoziati transpacifici avrebbe portato le aziende americane ad adattare le proprie norme a quelle dei paesi del Pacifico e a subirne i costi di riorganizzazione.

Si doveva dunque iniziare dall’Europa, dal trattato transatlantico, perchè le norme di consumo e produzione fra Stati Uniti e Europa sarebbero sfociate in direttive mondiali.

In questo modo gli Stati Uniti potranno negoziare con i paesi del Pacifico senza dover ridurre la propria regolamentazione, né modificare le tecniche di produzione.

Se non vorranno essere escluse dal mercato europeo e americano, le grandi aziende dei paesi industrializzati del Pacifico saranno obbligate a adattare le proprie tecniche e regole a quelle degli Stati Uniti e dell’Europa. In questo modo il Trattato transatlantico modificherà le norme commerciali a livello globale, ma tutto a vantaggio dei colossi americani. 

Fonte notizia: La Tribune.fr - che ringraziamo 


IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE PRODUZIONI LOCALI.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL QUOTIDIANO LE MONDE SVELA I GIOCHI SPORCHI DI HOLLANDE CONTRO SARKOZY: IL PRESIDENTE FRANCESE PRONTO A DIMETTERSI?

IL QUOTIDIANO LE MONDE SVELA I GIOCHI SPORCHI DI HOLLANDE CONTRO SARKOZY: IL PRESIDENTE FRANCESE
Continua

 
DOMANI AL PARLAMENTO UE DIBATTITO STRAORDINARIO SU JUNCKER E LE SUE RESPONSABILITA' DI ''RE DELL'EVASIONE FISCALE''

DOMANI AL PARLAMENTO UE DIBATTITO STRAORDINARIO SU JUNCKER E LE SUE RESPONSABILITA' DI ''RE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »