44.289.061
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CANNONATA DEL COLOSSO DEL GIORNALISMO MONDIALE BLOOMBERG: ''JUNCKER DEVE LASCIARE, SE RIMANE LA CREDIBILITA' UE CROLLA''

lunedì 10 novembre 2014

NEW YORK - Netta e molto autorevole presa di posizione contro l'orrido presidente dell'Unione europea: "Jean-Claude Juncker deve lasciare".

A dirlo e' un editoriale firmato dall'agenzia Bloomberg, che ricorda il ruolo dell'ex primo ministro lussemburghese mentre il Paese diveniva un polo attrattivo fiscale "per almeno 340 compagnie globali, per non dire dei fondi d'investimento con almeno 3.000 miliardi di attivi netti, secondo solo agli Stati Uniti" facendo della sua popolazione la piu' ricca dopo il Qatar.

Al centro delle accuse la segretezza bancaria "in stile svizzero" e "l'elusione fiscale benedetta dal governo" che ha prodotto, secondo la Bloomberg, un'aliquota effettiva per le aziende arrivata fino allo 0,25%.

La Commissione europea - ricorda l'editoriale - "stava gia' conducendo un'indagine sugli accordi fiscali del Lussemburgo. Juncker ha detto che non interferira'", ma "a questo punto potrebbe servire meglio il progetto europeo dimettendosi".

Anche perche' "in questo momento sarebbe difficile esagerare l'importanza di ristabilire fiducia nella Ue".

Anche se tutto cio' si sapeva prima della sua nomina, le rivelazioni del consorzio di giornalisti investigativi Icij hanno messo la vicenda lussemburghese sotto gli occhi dell'opinione pubblica in un modo che "sfida la credibilita' dell'Ue secondo i vertici editoriali dell'agenzia americana.

"Juncker non ha fatto nulla di illegale e non corre il rischio immediato di essere rimosso. Ma per la Ue sarebbe meglio se si dimettesse". 

Siamo d'accordo!

Redazione Milano


CANNONATA DEL COLOSSO DEL GIORNALISMO MONDIALE BLOOMBERG: ''JUNCKER DEVE LASCIARE, SE RIMANE LA CREDIBILITA' UE CROLLA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GIUDICI DELL'UNIONE EUROPEA PREZZOLATI HANNO PRESO TANGENTI PER INSABBIARE DENUNCE DI CORRUZIONE IN KOSOVO (PER MILIONI)

GIUDICI DELL'UNIONE EUROPEA PREZZOLATI HANNO PRESO TANGENTI PER INSABBIARE DENUNCE DI CORRUZIONE IN
Continua

 
CLAMOROSO / SOTTO ACCUSA PER COLOSSALE EVASIONE FISCALE IL BRACCIO DESTRO DI JUNCKER E VICE PRESIDENTE COMMISSIONE UE!

CLAMOROSO / SOTTO ACCUSA PER COLOSSALE EVASIONE FISCALE IL BRACCIO DESTRO DI JUNCKER E VICE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!