65.448.578
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL QUOTIDIANO LE MONDE SVELA I GIOCHI SPORCHI DI HOLLANDE CONTRO SARKOZY: IL PRESIDENTE FRANCESE PRONTO A DIMETTERSI?

lunedì 10 novembre 2014

PARIGI - L'ex primo ministro di destra Francois Fillon ha davvero sollecitato il governo di sinistra ad accelerare le procedure giudiziarie contro l'ex presidente Nicolas Sarkozy?

Le rivelazioni di due giornalisti del quotidiano "Le Monde", Ge'rard Davet e Fabrice Lhomme, nel loro libro "Sarko s'est tuer" ("Sarkozy deve essere ucciso") uscito martedi' scorso in libreria, precipitano nell'imbarazzo l'intero mondo politico che ruota attorno al già screditatissimo Hollande e da sabato scorso dominano le pagine di tutti i giornali.

"Le Monde", come del resto altri quotidiani e giornali, riassume la complicata vicenda che si e' dipanata nel corso di tutta la scorsa settimana ma che ieri ha visto una svolta clamorosa: Jean-Pierre Jouyet, segretario generale dell'Eliseo e amico del presidente socialista Hollande, ma che in passato ha anche ricoperto la carica di sottosegretario di Fillon, ha ammesso che quest'ultimo aveva sollecitato l'esecutivo in carica ad accelerare le procedure giudiziarie contro Sakozy.

"Colpitelo duro, colpitelo presto prima che ritorni in campo", gli ha chiesto l'ex premier, che era stato nominato da Sarkozy ma attualmente e' suo avversario nella corsa alla presidenza del partito di destra Ump.

Il fatto e' avvenuto nel giugno scorso, nel corso di un pranzo appunto tra Fillon e Jouyet, di cui i due giornalisti hanno riferito nel loro libro.

Ora Fillon accusa Jouyet di aver mentito e minaccia querele a "Le Monde". Ma intanto l'opposizione di destra dell'UMP e' piu' divisa che mai, a tutto vantaggio di Marine Le Pen, mentre l'ombra del sospetto di aver pilotato le inchieste giudiziarie contro un avversario temibile in vista delle elezioni del 2017 si allunga sul presidente socialista Hollande - che se fosse provato produrrebbe la sua cacciata dall'Eliseo - e lambisce la stessa magistratura francese.

Sul quotidiano francese di sinistra "Libération" l'editorialista Eric Decouty scrive che l'ex presidente Nicolas Sarkozy, inseguito dagli scandali e da sondaggi mediocri e contestato nel suo stesso campo politico di destra, non avrebbe sognato un colpo di fortuna migliore della vicenda Jouyet-Fillon: ora puo' nuovamente ergersi a vittima di un complotto.

Tra contraddizioni e menzogne, il duo Francois Fillon e Jean-Pierre Jouyet sta provocando uno scandalo che getta ulteriore discredito sull'intera classe politica socialista francese ed indebolisce ancor di piu' la presidenza Hollande. "Ma la vicenda, scrive Decouty, non deve mascherare la questione essenziale: e' cioe' che negli ultimi anni la magistratura francese con le sue inchieste ha dimostrato di essere indipendente come non mai dai partiti politici al potere. E che e' davanti a questa magistratura indipendente che Sarkozy sara' presto chiamato a rispondere". Solo che queste parole suonano stonate, come l'ultimo disperato tentativo di salvare Hollande a qualsiasi costo, da parte della sinistra, ben sapendo che se la sua fine porterebbe al trionfo Marine Le Pen prima ancora del 2017.

Redazione Milano 


IL QUOTIDIANO LE MONDE SVELA I GIOCHI SPORCHI DI HOLLANDE CONTRO SARKOZY: IL PRESIDENTE FRANCESE PRONTO A DIMETTERSI?




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua
 
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
 
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ADESSO E' FATTA: RUSSIA E CINA S'ACCORDANO PER NUOVI GASDOTTI E MONUMENTALI FORNITURE: LA UE HA PERSO IL GAS RUSSO.

ADESSO E' FATTA: RUSSIA E CINA S'ACCORDANO PER NUOVI GASDOTTI E MONUMENTALI FORNITURE: LA UE HA
Continua

 
IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE PRODUZIONI LOCALI.

IL TRATTATO TRANSATLANTICO E' UNA TRAPPOLA INFERNALE CHE SCHIAVIZZERA' L'EUROPA E DISTRUGGERA' LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SPREAD CALA A 275 PUNTI BASE INTERESSE SCENDE SOTTO SOGLIA DEL 3%

12 dicembre - Nuovi calmieramenti sui titoli di Stato dell'Italia, con i rendimenti
Continua

ARRESTATI DUE AFRICANI CON L'INTESTINO PIENO DI DROGA (1 HG. EROINA

12 dicembre - DOMODOSSOLA - La guardia di finanza di Domodossola, nel
Continua

IL GOVERNO SPAGNOLO VARA L'AUMENTO DEL SALARIO MINIMO (IL PIU'ALTO

12 dicembre - MADRID - Anche la Spagna, dopo la Francia con l'annuncio ufficiale di
Continua

GIORNALISTA ITALIANO FERITO IERI DAL TERRORISTA ISLAMICO A

12 dicembre - STRASBURGO - E' tra i feriti più gravi il giovane italiano rimasto
Continua

QUESTA SERA VOTO DI SFIDUCIA A THERESA MAY ALLA CAMERA DEI COMUNI

12 dicembre - LONDRA - Dopo il caos in cui è precipitato il governo britannico dopo
Continua

SALVINI: ''FARE LE PULCI ALL'ITALIA E FAR FINTA DI NIENTE CON

12 dicembre - GERUSALEMME - ''Sono ottimista sul fatto che una soluzione si trovi. Noi
Continua

MATTEO SALVINI IN VISITA UFFICIALE IN ISRAELE, DOMANI INCONTRERA'

11 dicembre - GERUSALEMME - Il vicepremier, e ministro dell'interno, Matteo Salvini e'
Continua

ISTAT: L'EXPORT ITALIANO VA BENE, ALCUNI DATI ENTUSIASMANTI: ASTI

11 dicembre - L'Istat segnala come province con le migliori ''performance'' nelle
Continua

SOFFERENZE BANCARIE - 24,3% (LO SEGNALA LA BANCA D'ITALIA)

11 dicembre - ROMA - BANCA D'ITALIA - A ottobre le sofferenze bancarie sono diminuite
Continua

GIORGETTI: ''MACRON MOSTRA CHE LA FILOSOFIA SOCIALE ITALIANA NON E'

11 dicembre - L'emergenza in Francia ''non è ''assimilabile alla situazione italiana,
Continua
Precedenti »