46.422.744
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

REVISORI DELLA CORTE DEI CONTI DELL'UNIONE EUROPEA SI RIFIUTANO DI CERTIFICARE IL BILANCIO DELLA UE: SPESE PAZZE E FURTI

giovedì 6 novembre 2014

LONDRA - E' un fatto abbastanza risaputo che l'Unione Europea sia la piu' inefficente e corrotta istituzione che sia mai stata creata e questo e' dimostrato dal fatto che negli ultimi 19 anni i revisori della corte dei conti europea si sono rifiutati di certificarne il bilancio per via della sua totale mancanza di trasparenza.

L'ultimo resoconto e' stato rilasciato pochi giorni fa e come era prevedibile anche quest'anno i revisori dei conti della UE si sono rifiutati di certificare il bilancio europeo per l'anno 2013 perche' molti di questi fondi sono stai spesi male e senza nessun controllo.

I soldi spesi senza nessuna trasparenza non sono bruscolini ma riguardano l'intero bilancio dell'Unione Europea che ammonta a cento milardi di sterline, circa 120 miliardi di euro.

Tra gli esempi riportati da questo rapporto c'e' l'acquisto di 4 elicotteri in Spagna per il controllo delle frontiere che sono stati usati per tale scopo solo per il 25% del loro utilizzo, oppure i 2 milioni di euro stanziati per la Moldavia per un progetto di assistenza sociale che non sono mai stati spesi per quello.

Come e' facile immaginare questa notizia ha fatto imbestialire molti parlamentari conservatori britannici  i quali sono gia' infuriati per il fatto che Jean Claude Junker abbia chiesto al governo britannico di versare nelle casse di Bruxelles una somma aggiuntiva di un miliardo e settecento milioni di sterline.

Come conseguenza la stampa euroscettica d'oltremanica ha usato questa notizia del rifiuto di certificare il bilancio Ue per l'ennesima volta, per dare ulteriore credibilita' alla loro campagna per la fuoriuscita della Gran Bretagna dalla UE.

In Italia invece i giornali di regime hanno preferito censurare questa notizia perche' tale storia darebbe parecchio fastidio al governo e a Renzi in prima persona, oltre che al "nume tutelare" Napolitano.

Ovviamente noi non ci stiamo e stiamo qui a raccontare la verita' perche' riteniamo sia importante spiegare agli italiani perche' dobbiamo uscire dalla UE il piu' presto possibile.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


REVISORI DELLA CORTE DEI CONTI DELL'UNIONE EUROPEA SI RIFIUTANO DI CERTIFICARE IL BILANCIO DELLA UE: SPESE PAZZE E FURTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BILANCIO   UE   CORTE DEI CONTI   SPESE   SENZA   GIUSTIFICAZIONE   ACQUISTO   SOLDI   BUTTATI   SPRECATI   RUBATI   JUNCKER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALL'ORIZZONTE LA GRANDE ALLEANZA CAMERON - FARAGE PER SBARAGLIARE I LABURISTI ALLE POLITICHE DEL 2015 (E REFERENDUM)

ALL'ORIZZONTE LA GRANDE ALLEANZA CAMERON - FARAGE PER SBARAGLIARE I LABURISTI ALLE POLITICHE DEL
Continua

 
MADRID MANDA SQUADRONI DI MILITARI CON AUTOBLINDO IN CATALOGNA, PRONTI A PROIBIRE CON LA FORZA LA CONSULTAZIONE POPOLARE

MADRID MANDA SQUADRONI DI MILITARI CON AUTOBLINDO IN CATALOGNA, PRONTI A PROIBIRE CON LA FORZA LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!