49.855.818
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MILANO E' L'ESEMPIO DI COME IL PD VUOLE RIDURRE L'ITALIA: SUK PUZZOLENTE SENZA LEGGE IN MANO A CLANDESTINI DELINQUENTI

sabato 1 novembre 2014

MILANO - "Mille e quattrocento occupazioni abusive dall'inizio del 2013 a Milano. Una vergogna, ma non c'e' da stupirsi. Una situazione del genere non si era mai verificata con le nostre Amministrazioni alla guida di Milano, semplicemente perche' si facevano gli sgomberi. In questi ultimi tre anni, di sgomberi se ne sono fatti ben pochi e in tal modo si incoraggiano le illegalita'". Cosi' Riccardo De Corato, vice-presidente del Consiglio comunale di Milano e capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale in Regione, in merito alla situazione delle occupazioni abusive di alloggi e appartamenti a Milano.

"Chi occupa abusivamente ha la pressoche' matematica certezza che da quell'alloggio non lo caccia piu' nessuno - aggiunge -. Le nostre Giunte di Centrodestra avevano, invece, conseguito risultati molto importanti: 1048 interventi effettuati nel 2009, 548 alloggi liberati.

Nel 2010 invece gli interventi sono stati 2700, 469 gli alloggi riconsegnati al patrimonio cittadino e un altro centinaio all'Aler. Pisapia ha dimezzato queste cifre. Recenti inchieste giornalistiche, attualmente, evidenziano numeri a quattro cifre.

Noi di FDI-AN lo stiamo dicendo da anni e abbiamo lanciato un allarme reale: dov'e' finita la task-force che le nostre Giunte di centrodestra avevano avviato insieme alla Prefettura e che contava di agenti della Polizia Locale per gli interventi nelle case del Comune e della Polizia di Stato per le operazioni nelle strutture Aler? Gli sgomberi entro le 48 dall'occupazione, che non prevedono l'intervento del Tribunale e degli assistenti sociali, erano un efficace strumento di dissuasione.

Ma la Giunta Pisapia, a sua volta ostaggio degli attivisti dei centri sociali che difendono gli abusivi, non ha mosso un dito per ristabilire un minimo di legalita'. Un maggior numero di alloggi liberati e riconsegnati alla disponibilita' pubblica si traducono in altrettante famiglie, che ne hanno diritto, sistemate in una casa. Invece, con Pisapia siamo al paradosso: cittadini costretti a presidiare le loro case per il timore di trovarle occupate anche dopo una breve assenza, ritorsioni contro chi ha il coraggio di denunciare le illegalita'.

A Milano, gli onesti partono con un handicap. Gli abusivi simulano gli handicap per occupare le case ed evitare lo sgombero".

Redazione Milano


MILANO E' L'ESEMPIO DI COME IL PD VUOLE RIDURRE L'ITALIA: SUK PUZZOLENTE SENZA LEGGE IN MANO A CLANDESTINI DELINQUENTI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PISAPIA   MILANO   OCCUPAZIONI   ROM   ZINGARI   LADRI   VIOLENZA   LEGGE   STATO   ITALIA   VERGOGNA   DE CORATO   GIUNTA   DEL PD    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GENTE NON HA PIU' NIENTE DA VENDERE: HANNO CHIUSO I DUE TERZI DEI ''COMPRO ORO'' IN ITALIA PER MANCANZA DI CLIENTI

LA GENTE NON HA PIU' NIENTE DA VENDERE: HANNO CHIUSO I DUE TERZI DEI ''COMPRO ORO'' IN ITALIA PER
Continua

 
ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL GOVERNO RENZI HA CREATO 221 TASSE DA PAGARE NEL MESE DI NOVEMBRE. INGESTIBILE E STUPIDO

ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL GOVERNO RENZI HA CREATO 221 TASSE DA PAGARE NEL MESE DI NOVEMBRE.
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!