62.161.663
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO CONSIDERA POSITIVO

martedì 28 ottobre 2014

BRUXELLES - Dopo diversi anni di crisi, gli italiani hanno talmente perso la fiducia nell'euro che quest'anno la percentuale di coloro che la considerano una 'cosa negativa' (47%) supera quella di coloro che la vedono una 'cosa positiva' (43%). Lo rivela una indagine di Eurobarometro, secondo cui "l'Italia è il Paese dove il sentimento negativo verso l'euro si è deteriorato maggiormente", ed è al secondo posto, dopo Cipro, nella classifica dei più delusi. Ma dato il numero di abitanti di Cipro rispetto l'Italia, si può tranquillamente affermare che il Bel Paese è al primo posto.

Secondo l'ultima indagine di Eurobarometro (Istituto d'indagini demoscopiche della Ue), la percentuale di coloro che ritiene la moneta unica una 'buona cosa' per l'Italia è scesa al 43%, dal 52% dello scorso anno. Una sfiducia che porta l'Italia al secondo posto, dopo Cipro, nella classifica dei Paesi più 'euro' scettici. Numeri che ribaltano la situazione rispetto al 2013, quando gli italiani fiduciosi erano ancora la maggior parte. Eurostat fa notare che l'Italia è il Paese dove la fiducia si è maggiormente erosa, visto che in un solo anno ha perso ben 9 punti percentuali.

La sfiducia degli italiani è generale, perché aumenta anche il numero di coloro convinti che l'euro non sia una cosa buona nemmeno per l'intera Unione europea: nel 2013 il 67% riteneva che lo fosse, quest'anno è il 63%. Il poco amore degli italiani per la moneta unica si vede anche nel fatto che sono i primi della zona euro a voler abolire le monete da 1 e 2 centesimi: il 76%, la percentuale più alta di Eurolandia, vorrebbe vederli sparire. E l'Italia è anche "il solo Paese", rileva Eurobarometro, dove la maggioranza (45% contro il 37%) ritiene che l'euro non ha reso il viaggiare più semplice ed economico.

Redazione Milano


LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO CONSIDERA POSITIVO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EURO   VIA DALL'EURO   INDAGINE   EUROBAROMETRO   CIPRO   ITALIA   EURO SCETTICI   FINE DELL'EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI DIABOLICHE IN AUMENTO!''

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI
Continua

 
ECCO LA RADIOGRAFIA DEL ''LAVORO'' DEL GOVERNO RENZI DOPO OTTO MESI. PUNTO PER PUNTO, LE SUE DICHIARAZIONI E LA REALTA'

ECCO LA RADIOGRAFIA DEL ''LAVORO'' DEL GOVERNO RENZI DOPO OTTO MESI. PUNTO PER PUNTO, LE SUE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!