68.725.632
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI DIABOLICHE IN AUMENTO!''

lunedì 27 ottobre 2014

CITTA' DEL VATICANO - "Le pratiche dell'occultismo, del satanismo e dell'esoterismo aprono un po' la strada all'attività demoniaca straordinaria". E' quanto avverte lo psichiatra Valter Cascioli, portavoce dell'Associazione internazionale esorcisti, dopo il messaggio inviato da Papa Francesco all'Aie, in occasione del primo convegno svolto a Roma in seguito al riconoscimento ufficiale arrivato dal Vaticano nello scorso giugno ad opera della Congregazione per il Clero.

"Il numero delle persone che si rivolgono a queste pratiche, con gravi danni sociali, psicologici, spirituali e morali, è in costante aumento - rivela Cascioli a Radio Vaticana - e questo ci preoccupa perché, di rimando, abbiamo anche un aumento dell'attività demoniaca straordinaria, in modo particolare vessazioni, ossessioni e soprattutto possessioni diaboliche".

Per lo psichiatra, "a volte sono sottovalutati i rischi che vengono da queste pratiche. La stessa attività demoniaca ordinaria, ovvero la tentazione, non viene presa molto in considerazione da chi ha una fede tiepida. Infatti, noi esortiamo a una maggiore vigilanza. Del resto, viviamo in un momento storico particolarmente critico dove la fretta, la superficialità, l'individualismo esasperato, la secolarizzazione sembrano quasi dominare la nostra società". 

Afferma il portavoce dell'Associazione internazionale esorcisti: "La lotta contro il male e il maligno sta diventando sempre di più un'emergenza. Questo - spiega a Radio Vaticana - è chiaramente dovuto, oltre che all'azione diretta del nemico di Dio, all'affievolirsi della fede, alla 'anomia' cioè alla mancanza di valori e al relativismo culturale ormai dilagante. Per altri versi, assistiamo al continuo proliferare di messaggi mediatici, libri, programmi televisivi, prodotti cinematografici che in qualche modo, sulla scia del sensazionalismo e dello spettacolare, incentivano soprattutto le nuove generazioni a occuparsi dell'occultismo, del satanismo e talvolta a praticarlo".

Quanto all'azione diretta del diavolo, secondo quanto sostiene lo psichiatra Valter Cascioli, "dall'esperienza sul campo degli esorcisti, oggi la sua astuzia è quella di farci credere che lui non esista. E, sicuramente, un certo laicismo diffuso nella nostra società non ci aiuta. Il punto è sempre lo stesso: l'affievolirsi della fede".

Per il portavoce dell'Aie, "colpisce molto l'incidenza che hanno questi fenomeni dell'attività demoniaca straordinaria soprattutto sulle giovani generazioni e anche sulle famiglie. Sappiamo che colui che divide, il diavolo, non soltanto ci separa da Dio ma separa le persone, le famiglie; separa inoltre anche dalla realtà, perché a volte abbiamo delle situazioni di alienazione, anche mentale, che sono secondarie all'attività demoniaca straordinaria". 

Redazione Milano.

 


ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI DIABOLICHE IN AUMENTO!''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E' GIORNALISMO DI RINNOVAMENTO''

L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E'
Continua

 
LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO CONSIDERA POSITIVO

LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!