46.356.527
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI SACRIFICI, LA LE PEN TRIONFA''

lunedì 27 ottobre 2014

PARIGI - Il governo francese non voleva che fosse resa pubblica la lettera con cui il commissario europeo agli Affari economici, Jyrki Katainen, ha chiesto al ministro delle Finanze Michel Sapin "le ragioni per cui la Francia prevede di deviare dagli obbiettivi di budget" nel 2015; ma il testo sabato e' stato pubblicato dal sito "Mediapart".

Ugualmente, l'esecutivo non intende pubblicare la risposta che ieri sera ha inviato a Bruxelles; ma le precauzioni non hanno finora impedito che circolassero indiscrezioni. Secondo le quali la risposta francese sarebbe articolata in tre punti: il primo di natura economica, basato sulla particolare debolezza dell'economia europea; che nessuno poteva prevedere e che non permette alla Francia di attuare ulteriori tagli per 21 miliardi di euro nella spesa pubblica per il 2015.

Il secondo punto e' di natura statistica, e fa leva sul nuovo metodo di calcolo del deficit adottato da Bruxelles e gioca sul differenziale delle previsioni fatte nel 2013 e quelle attuali.

Il terzo argomento addotto dalla Francia e' di natura squisitamente politica, ed e' il piu' importante e sensibile: il governo francese non nasconde di disporre in Parlamento di una maggioranza risicata, che gli da' poco margine di manovra. E che la popolazione non e' pronta ad accettare sacrifici supplementari, che il rischierebbero di provocare un "rigetto" dell'Europa: il pericolo vero a cui la lettera fa riferimento, senza pero' citarlo apertamente, e' un'ulteriore avanzata elettorale dell'estrema destra anti-europeista del Front national il tr

In sostanza, ha fatto presente ieri sera l'Eliseo, la nostra lettera "risponde punto per punto e la nostra strategia resta invariata". Parole assai simili a quelle pronunciate seccamente a Bruxelles dal presidente Fran§ois Hollande: la Francia "ha fatto quel che doveva fare". In altri termini, scrive il quotidiano "Le Figaro", il presidente tenta di forzare le obiezioni della Commissione europea; almeno fino a mercoledi', quando Bruxelles emettera' il suo verdetto sulla Legge di stabilita' francese e potrebbe chiederne una nuova.

Redazione Milano. 


LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI SACRIFICI, LA LE PEN TRIONFA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU' POPOLARE, PRIMA DI CAMERON!

IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU'
Continua

 
FRANCIA: NUOVA LEGGE IMPEDIRA' L'INGRESSO D'IMMIGRATI DALLA UE CHE SIANO ''MINACCIA ALLA SICUREZZA E ALL'ORDINE PUBBLICO''

FRANCIA: NUOVA LEGGE IMPEDIRA' L'INGRESSO D'IMMIGRATI DALLA UE CHE SIANO ''MINACCIA ALLA SICUREZZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!