44.192.242
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU' POPOLARE, PRIMA DI CAMERON!

lunedì 27 ottobre 2014

LONDRA - Quasi un terzo degli elettori britannici, il 31 per cento, sarebbe disposto a votare per l'Ukip, il Partito per l'indipendenza del Regno Unito, nei collegi in cui il movimento di Nigel Farage avesse possibilita' di vittoria. E' quanto emerge da un sondaggio di Opinium per "The Observer", settimanale del quotidiano "The Guardian".

Su scala nazionale l'Ukip e' accreditato di un consenso del 18 per cento, dietro ai Tory e al Labour, appaiati al 33 per cento, e davanti al liberaldemocratici, col sei per cento. La rilevazione e' stata effettuata a tre settimane dalle elezioni suppletive di Rochester and Strood, dove i conservatori rischiano una sconfitta ad opera di Mark Reckless, ex esponente Tory passato all'Ukip.

Tra gli elettori pronti a votare l'Ukip qualora avesse chance di vittora figurano il 33 per cento dei conservatori, il 25 per cento dei liberaldemocratici e il 18 per cento dei laboristi. Il 40 per cento dell'elettorato teme di sprecare il voto scegliendo il partito di Farage, ma il 37 per cento non e' di questo avviso.

Dall'indagine emerge anche il gradimento dei leader: Nigel Farage e' il piu' popolare, seguito da David Cameron, Ed Miliband e Nick Clegg. L'ascesa dell'Ukip, che si batte per l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, ha avuto un'ulteriore spinta dalla recente richiesta della Commissione di Bruxelles di un contributo britannico extra di 1,7 miliardi di sterline.

Il partito di Farage sta dettando l'agenda politica in materia di immigrazione, spingendo i conservatori a una linea piu' dura. Il segretario alla Difesa, Michael Fallon, ha dichiarato che le citta' si sentono "sotto assedio" da parte dei migranti, specialmente lungo la costa orientale dell'Inghilterra, dove l'Ukip e' in ascesa.

L'esponente del governo conservatore, inoltre, si e' detto favorevole a un'azione volta a limitare l'afflusso di cittadini comunitari in cerca di lavoro, ma e' stato costretto a fare marcia indietro su richiesta del primo ministro, David Cameron. In un comunicato ha spiegato di aver scelto male le parole e che avrebbe dovuto dire che le citta' sono "sotto pressione". 

Redazione Milano.


IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU' POPOLARE, PRIMA DI CAMERON!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UKIP   FARAGE   CAMERON   ELEZIONI   INGHILTERRA   LONDRA   REFERENDUM   VIA DALLA UE   SONDAGGIO   GUARDIAN   OBSERVER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA FINE DELL'EURO.

MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA
Continua

 
LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI SACRIFICI, LA LE PEN TRIONFA''

LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!