45.110.438
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU' POPOLARE, PRIMA DI CAMERON!

lunedì 27 ottobre 2014

LONDRA - Quasi un terzo degli elettori britannici, il 31 per cento, sarebbe disposto a votare per l'Ukip, il Partito per l'indipendenza del Regno Unito, nei collegi in cui il movimento di Nigel Farage avesse possibilita' di vittoria. E' quanto emerge da un sondaggio di Opinium per "The Observer", settimanale del quotidiano "The Guardian".

Su scala nazionale l'Ukip e' accreditato di un consenso del 18 per cento, dietro ai Tory e al Labour, appaiati al 33 per cento, e davanti al liberaldemocratici, col sei per cento. La rilevazione e' stata effettuata a tre settimane dalle elezioni suppletive di Rochester and Strood, dove i conservatori rischiano una sconfitta ad opera di Mark Reckless, ex esponente Tory passato all'Ukip.

Tra gli elettori pronti a votare l'Ukip qualora avesse chance di vittora figurano il 33 per cento dei conservatori, il 25 per cento dei liberaldemocratici e il 18 per cento dei laboristi. Il 40 per cento dell'elettorato teme di sprecare il voto scegliendo il partito di Farage, ma il 37 per cento non e' di questo avviso.

Dall'indagine emerge anche il gradimento dei leader: Nigel Farage e' il piu' popolare, seguito da David Cameron, Ed Miliband e Nick Clegg. L'ascesa dell'Ukip, che si batte per l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, ha avuto un'ulteriore spinta dalla recente richiesta della Commissione di Bruxelles di un contributo britannico extra di 1,7 miliardi di sterline.

Il partito di Farage sta dettando l'agenda politica in materia di immigrazione, spingendo i conservatori a una linea piu' dura. Il segretario alla Difesa, Michael Fallon, ha dichiarato che le citta' si sentono "sotto assedio" da parte dei migranti, specialmente lungo la costa orientale dell'Inghilterra, dove l'Ukip e' in ascesa.

L'esponente del governo conservatore, inoltre, si e' detto favorevole a un'azione volta a limitare l'afflusso di cittadini comunitari in cerca di lavoro, ma e' stato costretto a fare marcia indietro su richiesta del primo ministro, David Cameron. In un comunicato ha spiegato di aver scelto male le parole e che avrebbe dovuto dire che le citta' sono "sotto pressione". 

Redazione Milano.


IL 31% DEGLI ELETTORI BRITANNICI E' DISPOSTO A VOTARE UKIP E NIGEL FARAGE E' IL LEADER PIU' POPOLARE, PRIMA DI CAMERON!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UKIP   FARAGE   CAMERON   ELEZIONI   INGHILTERRA   LONDRA   REFERENDUM   VIA DALLA UE   SONDAGGIO   GUARDIAN   OBSERVER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA FINE DELL'EURO.

MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA
Continua

 
LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI SACRIFICI, LA LE PEN TRIONFA''

LA LETTERA DI RISPOSTA DI HOLLANDE ALLA COMMISSIONE UE: ''SE COSTRINGIAMO LA GENTE AD ALTRI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!