50.014.578
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI: ''SE SALTA TUTTO E SI SPEGNE IL BLUFF DI RENZI, SI VOTERA' PRESTO E IN QUESTO CASO LA LEGA ANDRA' DA SOLA''

domenica 26 ottobre 2014

"C'e' poco da fare: Berlusconi ha una grande simpatia per Renzi, anche perche' il presidente del Consiglio sta applicando alcune ricette di Silvio, a cominciare dall'abolizione dell'articolo 18. Umanamente e politicamente posso capire".

Lo afferma a Repubblica il leader della Lega Matteo Salvini che aggiunge: "Berlusconi e' ondivago, mentre la Lega ha una linea chiara, e cresce nei sondaggi". Di alleanze con Forza Italia a livello nazionale "non mi preoccupo proprio", fa sapere, perche' "se salta tutto e si spegne il bluff di Renzi, si votera' presto" e in questo caso la Lega andra' da "sola".

"Se - aggiunge pero' - com'e' piu' probabile, si vota in primavera, ci sono sei mesi per costruire un'alternativa credibile alla nuova Dc di Renzi. Non e' mai troppo tardi". Non e' un appello a Berlusconi, spiega Salvini, ma "una semplice riflessione. La politica economica del premier e' l'esatta continuazione di quelle di Monti e di Letta".

Se si ricompone l'alleanza, per il leader del Carroccio e' "prematuro" dire se lui stesso si presentera' alle primarie per la premiership, "pero' - aggiunge - io ho preso la Lega dieci mesi fa, quando tutti ci davano per morti. E adesso siamo tornati centrali sulla scena politica. Mentre altri continuano a perdere consensi".

Intervistato anche dal Messaggero, Salvini risponde a Berlusconi su nozze gay e cittadinanza agli immigrati: "Le priorita' sono il lavoro e la disoccupazione. Tutto il resto e' solamente fumo negli occhi, e chi devia da questi discorsi vuol solo prendere tempo. Sono nettamente contrario a dare la cittadinanza agli immigrati, come al matrimonio o alle adozioni per i gay. Sui diritti delle coppie di fatto, a cominciare da quelle eterosessuali, possiamo ragionare. Ma la famiglia e' composta da un uomo e una donna, come uomo e donna devono essere i genitori di un bambino. Su questo punto non transigo". 

Redazione Milano.


SALVINI: ''SE SALTA TUTTO E SI SPEGNE IL BLUFF DI RENZI, SI VOTERA' PRESTO E IN QUESTO CASO LA LEGA ANDRA' DA SOLA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE PROFUGHI DA MIGRANTI''

ANNUNCIO-BOMBA DI MACRON: ''ENTRO L'ESTATE LA FRANCIA CREERA' IN LIBIA HOTSPOT PER SELEZIONARE

giovedì 27 luglio 2017
PARIGI -  Certamente possiede una insospettata capacità diplomatica e lo ha dimostrato con il vertice di Parigi con il premier libico Fayez Serraj e il generale Khalifa Haftar, e
Continua
 
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
 
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PROFONDA FRUSTRAZIONE''

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LEGA IN PIAZZA A GENOVA LUNEDI': ''BASTA TASSE AGLI ALLUVIONATI E BLOCCO DELLE ACCISE SUI CARBURANTI'' (SONIA VIALE)

LEGA IN PIAZZA A GENOVA LUNEDI': ''BASTA TASSE AGLI ALLUVIONATI E BLOCCO DELLE ACCISE SUI
Continua

 
L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E' GIORNALISMO DI RINNOVAMENTO''

L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!