44.176.173
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SALVINI: ''SE SALTA TUTTO E SI SPEGNE IL BLUFF DI RENZI, SI VOTERA' PRESTO E IN QUESTO CASO LA LEGA ANDRA' DA SOLA''

domenica 26 ottobre 2014

"C'e' poco da fare: Berlusconi ha una grande simpatia per Renzi, anche perche' il presidente del Consiglio sta applicando alcune ricette di Silvio, a cominciare dall'abolizione dell'articolo 18. Umanamente e politicamente posso capire".

Lo afferma a Repubblica il leader della Lega Matteo Salvini che aggiunge: "Berlusconi e' ondivago, mentre la Lega ha una linea chiara, e cresce nei sondaggi". Di alleanze con Forza Italia a livello nazionale "non mi preoccupo proprio", fa sapere, perche' "se salta tutto e si spegne il bluff di Renzi, si votera' presto" e in questo caso la Lega andra' da "sola".

"Se - aggiunge pero' - com'e' piu' probabile, si vota in primavera, ci sono sei mesi per costruire un'alternativa credibile alla nuova Dc di Renzi. Non e' mai troppo tardi". Non e' un appello a Berlusconi, spiega Salvini, ma "una semplice riflessione. La politica economica del premier e' l'esatta continuazione di quelle di Monti e di Letta".

Se si ricompone l'alleanza, per il leader del Carroccio e' "prematuro" dire se lui stesso si presentera' alle primarie per la premiership, "pero' - aggiunge - io ho preso la Lega dieci mesi fa, quando tutti ci davano per morti. E adesso siamo tornati centrali sulla scena politica. Mentre altri continuano a perdere consensi".

Intervistato anche dal Messaggero, Salvini risponde a Berlusconi su nozze gay e cittadinanza agli immigrati: "Le priorita' sono il lavoro e la disoccupazione. Tutto il resto e' solamente fumo negli occhi, e chi devia da questi discorsi vuol solo prendere tempo. Sono nettamente contrario a dare la cittadinanza agli immigrati, come al matrimonio o alle adozioni per i gay. Sui diritti delle coppie di fatto, a cominciare da quelle eterosessuali, possiamo ragionare. Ma la famiglia e' composta da un uomo e una donna, come uomo e donna devono essere i genitori di un bambino. Su questo punto non transigo". 

Redazione Milano.


SALVINI: ''SE SALTA TUTTO E SI SPEGNE IL BLUFF DI RENZI, SI VOTERA' PRESTO E IN QUESTO CASO LA LEGA ANDRA' DA SOLA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LEGA IN PIAZZA A GENOVA LUNEDI': ''BASTA TASSE AGLI ALLUVIONATI E BLOCCO DELLE ACCISE SUI CARBURANTI'' (SONIA VIALE)

LEGA IN PIAZZA A GENOVA LUNEDI': ''BASTA TASSE AGLI ALLUVIONATI E BLOCCO DELLE ACCISE SUI
Continua

 
L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E' GIORNALISMO DI RINNOVAMENTO''

L'INEFFABILE MINISTRA MADIA AI GIORNALISTI: ''NON RISPONDO ALLE VOSTRE DOMANDE QUESTO NON E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!