52.161.166
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PENSIERO DI PUTIN: LE ACCUSE AGLI AMERICANI DI AVERE CREATO IL CAOS E IL TERRORISMO, LA QUESTIONE UCRAINA E PETROLIO

venerdì 24 ottobre 2014

SOCHI - L'Ucraina "non sarà l'ultimo conflitto", ma non è stata la Russia "ad iniziare". Lo ha detto il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, a Sochi al Valdai Club, gruppo di analisti e giornalisti da tutto il mondo.

Putin, puntando ancora una volta il dito contro l'occidente, ha poi aggiunto: gli autori della teoria del "caos controllato" e delle rivoluzioni colorate, ora non capiscono cosa fare, perché il "genio" dalla bottiglia è scappato via. E ora "tra i loro ranghi, c'è confusione e indecisione".

Mosca aveva cercato in passato di aprire la "discussione" sull'Ucraina, ma nessuno l'ha ascoltata e hanno "portato il paese a un colpo di stato, immerso in una guerra civile".

E Putin ha espresso il suo parere anche sul calo del prezzo del petrolio:"I terroristi stanno vendendo petrolio a prezzi stracciati e coloro che lo acquistano e lo rivendono, finanziano il terrorismo globale, che prima o poi arriverà nei loro paesi. L'estrazione di petrolio è condotta sui territori che erano caduti sotto il controllo dei terroristi. Si vende a prezzi stracciati. E alcuni stanno comprando questo petrolio e lo rivendono, approfittando di questo, senza pensare che così facendo stanno finanziando i terroristi".

"Gli Stati Uniti - ha continuato Putin - vanno avanti sulla stessa strada, continuando a finanziare movimenti estremisti, come hanno fatto in passato con i talebani e Al Qaeda. Continuo a chiedermi come il nostro partner, di volta in volta, commette gli stessi errori. Hanno sponsorizzato i movimenti estremisti islamici, per combattere contro l'Unione Sovietica, con l'addestramento in Afghanistan. Crescendo i talebani e Al-Qaida"

"Il sistema di sicurezza internazionale è stato indebolito e deformato e ha bisogno di una ristrutturazione, ma gli Stati Uniti, dichiarandosi vincitori nella guerra fredda - ha sottolineato Putin - non ne vedono la necessità. Gli Stati Uniti si dichiararono vincitori della Guerra Fredda, sono sicuri di sé, credo, e hanno pensato che semplicemente non ce n'è bisogno. Ma invece di stabilire un nuovo equilibrio di potere, che è una condizione necessaria per l'ordine e la stabilità, gli Usa hanno preso provvedimenti che hanno portato a uno squilibrio,e a un peggioramento acuto".

Questo, il pensiero del Presidente della Russia, Vladimir Putin.

Redazione Milano.

 


IL PENSIERO DI PUTIN: LE ACCUSE AGLI AMERICANI DI AVERE CREATO IL CAOS E IL TERRORISMO, LA QUESTIONE UCRAINA E PETROLIO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RUSSIA   PUTIN   CAOS   MONDO   PETROLIO   TERRORISMO   ISLAMICO   AL QAEDA   AMERICANI   TALEBANI   RUSSIA   SOCHI   MOSCA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GRANDE STAMPA TEDESCA ED EUROPEA CRITICANO LA MERKEL E NON ATTACCANO LA NUOVA DESTRA DI AFD: HA VINTO DEMOCRATICAMENTE

GRANDE STAMPA TEDESCA ED EUROPEA CRITICANO LA MERKEL E NON ATTACCANO LA NUOVA DESTRA DI AFD: HA

lunedì 25 settembre 2017
BERLINO - Mentre in Italia la sinistra e il Pd guardano con spavento al clamoroso successo della nuova destra di AfD in Germania sventolando lo spauracchio di un ritorno del "nazismo", stupidaggine
Continua
 
AFD HA PORTATO A VOTARE 1,2 MILIONI DI ELETTORI CHE NEL 2013 AVEVANO DISERTATO LE URNE: QUESTA, LA BASE DEL SUCCESSO

AFD HA PORTATO A VOTARE 1,2 MILIONI DI ELETTORI CHE NEL 2013 AVEVANO DISERTATO LE URNE: QUESTA, LA

lunedì 25 settembre 2017
Chi ha votato per la nuova destra tedesca? Come leggere il voto di ieri in Germania che ha punito pesantemente la "Groko", la Grande Coalizione tra Cdu e Spd al governo e premiato il voto di protesta
Continua
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''COMBATTEMO E NON CI FERMEREMO FINCHE' NON POTREMO PREGARE A ROMA DA CONQUISTATORI'' (ISIS - CONQUISTATORE DI ROMA)

''COMBATTEMO E NON CI FERMEREMO FINCHE' NON POTREMO PREGARE A ROMA DA CONQUISTATORI'' (ISIS -
Continua

 
MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA FINE DELL'EURO.

MARINE LE PEN A TUTTO CAMPO SULL'EUROPA, LA FRANCIA, LA UE, LA LEGA DI SALVINI, E SOPRATTUTTO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA CINA PRONTA A UN MEGA ACCORDO DI SCAMBI COMMERCIALI CON LA GRAN

26 settembre - LONDRA - Tanti saluti alla Ue, la Gran Bretagna si collega alla Cina.
Continua

STOP AL SEQUESTRO DEI CONTI CORRENTI DELLA LEGA: DECISO DAL

26 settembre - GENOVA - ''Il tribunale ha riportato alla normalita' quella che
Continua

CONTI PUBBLICI DELLA FRANCIA VANNO MALISSIMO: BUCO DA 83 MILIARDI

26 settembre - PARIGI - L'evoluzione dei conti pubblici della Francia è ''in marcia''
Continua

EX PRESIDENTE MAS: STATO DI POLIZIA IN CATALOGNA INSTAURATO DAL

26 settembre - BERCELLONA - L'ex-presidente catalano Artur Mas ha denunciato oggi in
Continua

PREMIO IMBECILLE DELL'ANNO: TENTA DI RUBARE UN'AUTO CON A BORDO 4

26 settembre - Sarà che in Giappone i furti d'auto sono più unici che rari, ma
Continua

LA CSU BAVARESE METTE IN DUBBIO L'ALLEANZA IN PARLAMENTO CON LA CDU

25 settembre - MONACO DI BAVIERA - All'indomani del voto in Germania, ecco un'altra
Continua

AFD PRIMO PARTITO IN SASSONIA COL 27%: BATTUTA LA CDU DELLA MERKEL

25 settembre - DRESDA - Nel successo clamoroso di Afd, c'è una ulteriore e fantastica
Continua

MATTEO SALVINI: ''DIFFERENZA TRA NOI E AFD? CHE NOI ANDREMO A

25 settembre - MILANO - ''La grande differenza tra noi e Afd e' che noi andremo a
Continua

AFD IN CONFERENZA STAMPA: ''GOVERNO MERKEL HA ABBANDONATO LO STATO

25 settembre - BERLINO - ''Abbiamo ricevuto il mandato degli elettori di controllare
Continua

SALVINI: ''QUANDO UN POPOLO VOTA, COME IN GERMANIA, BISOGNA

25 settembre - ''Quando il popolo vota, bisogna prenderne atto. Ho sentito giornalisti
Continua
Precedenti »