68.211.777
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NOTIZIE MITOLOGICHE / IL CALABRESE NACCARATO (EX UDEUR DI COSSIGA) VA AL POSTO DI GARAVAGLIA! ERA CANDIDATO LEGA...

martedì 7 maggio 2013

Roma, 7 mag. (Adnkronos) - Paolo Naccarato, candidato della Lega Nord in Calabria alle ultime elezioni, diventa senatore subentrando al dimissionario Massimo Garavaglia che, nelle scorse settimane, aveva esercitato l'opzione dopo essere stato nominato assessore regionale in Lombardia. L'annuncio e' stato dato in aula a palazzo Madama dal presidente di turno Maurizio Gasparri, che ha riferito la delibera della Giunta provvisoria per le elezioni. 

Paolo Naccarato (Cosenza, 23 ottobre 1958) si è laureato in giurisprudenza a Roma nel 1982, si è successivamente specializzato nel settore della comunicazione. Giornalista dal 1988, fu direttore della testata "Il Nuovo Osservatore" ed all'inizio degli anni novanta divenne funzionario della Presidenza del Consiglio dei ministri (ed in questa veste, nel 1994, prese parte al G7 di Napoli).

Ha prestato servizio, con compiti di responsabilità, presso il Ministero degli Interni, la Camera dei deputati, la Presidenza del Consiglio dei ministri, il Senato della Repubblica. Nel 2000 divenne consigliere regionale tra le file dell'UDR, il partito di Francesco Cossiga di cui fu stretto collaboratore. Nel 2005 divenne assessore regionale alle Riforme Istituzionali e nello stesso anno Carlo Azeglio Ciampi lo insignì del titolo di commendatore della Repubblica Italiana.

Indipendente cossighiano, Naccarato ha fatto parte, fino alla sua caduta, del secondo governo Prodi in qualità di sottosegretario alle Riforme Istituzionali ed ai Rapporti con il Parlamento.

Insomma, come si dice, "un perfetto leghista"...

max parisi


NOTIZIE MITOLOGICHE / IL CALABRESE NACCARATO (EX UDEUR DI COSSIGA) VA AL POSTO DI GARAVAGLIA! ERA CANDIDATO LEGA...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RITIRAVANO PENSIONI DI PARENTI MORTI - INTASCAVANO SOLDI DI TRAPIANTI MAI FATTI - RIMBORSI A 765 FALSI BRACCIANTI...

RITIRAVANO PENSIONI DI PARENTI MORTI - INTASCAVANO SOLDI DI TRAPIANTI MAI FATTI - RIMBORSI A 765
Continua

 
AL LAVORO, MA COL TEMPO PER SPEDIRE 13.404 SMS A CARICO DELLA DITTA CHE LO LICENZIA MA LA CASSAZIONE LO FA RIASSUMERE...

AL LAVORO, MA COL TEMPO PER SPEDIRE 13.404 SMS A CARICO DELLA DITTA CHE LO LICENZIA MA LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »